Di cosa ti fa specchio il COVID? (interpretazione esoterica)

Condividi la Ricchezza Vera:
  • 243
    Shares

specchio covid interpretazione esotericaOggi ti faccio una rivelazione importante… Ti parlo, sapendo che mi rivolgo ad una persona che sta facendo un percorso spirituale, quindi che ha maturato una certa consapevolezza.

La consapevolezza che tutto sia un nostro specchio è più o meno acquisita da chiunque sia andato un pelino più a fondo nella ricerca spirituale.

Ciò che non sempre è chiaro è individuare e riconoscere uno specchio e soprattutto comprenderne il significato.

Per esempio, ci hai già pensato al fatto che tutto questo casino che abbiamo vissuto negli ultimi 5 mesi fosse un tuo specchio?🦠😷🌡️🧫🤒

Si, scommetto che ci avevi già pensato.
E scommetto anche che ti sei dato diverse risposte, nessuna perfettamente convincente e quindi hai archiviato “il caso” nella tua mente.
Ci ho preso? 🙂

In questo post vorrei condividere con te:
1) questi 5 mesi di covid sono uno specchio?
2) il significato dello specchio di questi 5 mesi di Covid
3) cosa diamine vuole farti comprendere la tua anima con tutto questo casino (la Lezione)
4) cosa puoi effettivamente fare di concreto per cambiare le cose (Piano di Azione)

Questo è un post molto importante, e come avrai intuito, è anche un articolo piuttosto avanzato, quindi se sei appena arrivato su Ricchezza Vera e se sei nuovissimo a questi temi, puoi leggerlo e archiviarlo mentalmente con epoché, ossia astenendoti dal giudizio e riservandoti di approfondire i dettagli che non ti tornano.

Ciò che ti condivido qui di seguito è il frutto di una ventina d’anni di studi “matti e disperatissimi” su libri e corsi, più le innumerevoli esperienze fatte in tutto il mondo con Sciamani, Guru, mistici e guaritori.

L’ultima esperienza penso che la ricordi, sono stati i 2 mesi con gli sciamani curanderi nella foresta brasiliana, esperienze che che mi hanno insegnato tantissimo.

E allora direi che siamo pronti per iniziare:

E’ effettivamente un tuo specchio questa situazione pazzesca degli ultimi 5 mesi?👈👈👈

La mia risposta immagino sia già chiara: è decisamente un tuo specchio.

“MIO???”😱😱😱

Ehm… si, tuo… proprio tuo, 😁😁😁
Abitualmente quando dico una cosa del genere, il mio interlocutore la prende subito sul personale…

“Come è possibile che faccia specchio solo a me?”🤬🤬🤬

Non ho detto questo… ho detto che ti fa specchio.
Non che faccia specchio solo a te.
E’ evidente che i cambiamenti a livello planetario siano delle co-creazioni, ma come dico sempre ai nostri studenti:

“in tema di specchi e Creazione Consapevole, ragiona sempre come se esistessi soltanto tu”👈👈👈

Questo perchè è molto facile fare 2 errori letali per il Potere Personale:😵😵😵

  1. credere che l’esterno ci possa influenzare (il che è vero, ma solo se lo credi)
  2. credere che noi siamo buoni e che le schifezze facciano specchio ad altri che non sono buoni come noi

Entrambe queste credenze sono molto depotenzianti,
nel senso che ci tolgono il potere che abbiamo sulla
creazione della nostra personale realtà.

Quindi, vediamo nel dettaglio questi 2 punti:

Errore Letale 1:”fuori è più forte di dentro”

L’esterno ci influenza? 👈👈👈

E’ innegabile che l’esterno ci influenzi.
E’ raro trovare qualcuno non influenzato dalla realtà “esteriore”.

Soprattutto se pensiamo agli obblighi che ci piovono dall’alto (penso alle mascherine, il distanziamento e altre follie simili).

In realtà, dal momento in cui hai messo piede in questa dimensione, è iniziato un conflitto tra 2 mondi: il mondo esteriore e quello interiore.
Il mondo interiore è quello che contiene il tuo vero e profondo potere di creare la realtà.

La dimensione di cui stiamo parlando è la 3D (dimensione tridimensionale)🌎🌍🌏 ed è all’interno della Matrix, ossia tutte le dimensioni che hanno una forma (questi concetti li approfondisco parecchio nel mio libro Ama e Arricchisci Te Stesso).

Programmi e Programmatori

La Matrix è abitata essenzialmente da 2 diverse entità: programmi e programmatori.
Tu che stai leggendo, come me, sei probabilmente un programmatore😎 ossia uno di quelli che generano costantemente realtà, anche se inconsapevolmente.
Solo pochi lo fanno consapevolmente e a diversi livelli (per approfondire, guarda questo mio video sui 5 livelli di Risveglio).

Dall’altro lato, ci sono i Programmi.🤖👾👽Programmi Specchio
Appaiono fisicamente uguali a noi, ma non sono come noi.
Sono corpi non abitati da anima immortale come noi e per questo motivo hanno una paura immensa di morire (che per loro significa sparire nell’oblìo) e ci invidiano tantissimo questa nostra immortalità dell’Anima, che ad un certo livello fa si che noi non moriamo mai veramente.

Questi programmi hanno però dei vantaggi.
Conoscono molto meglio di noi questa realtà, perchè sono parte della realtà 3D.

E il loro unico modo per accedere ai nostri poteri (di programmatori) è quello di farci credere che il vero potere sia all’esterno e non dentro di noi.
Nel momento in cui abbiamo iniziato a crederci, la frittata è fatta: abbiamo ceduto il nostro potere ai programmi.

Ti sto raccontando questa storia apparentemente ‘fantascientifica’ per farti comprendere qualcosa che ti servirà tantissimo per affrontare i prossimi mesi.

Non ti sto parlando a caso.

Dov’è il Potere?

Quindi, riassumendo tutto: per poter sopravvivere, l’entità chiamata “Mondo Esterno”, che si manifesta attraverso i programmi, ha un bisogno costante di convincerci che il vero potere sia FUORI e non DENTRO di noi.😲😲😲

  • Quindi ogni cosa che ci porta a credere che il potere sia FUORI, viene esaltata e rimarcata.
  • Ogni cosa che ci porta a credere che il potere sia DENTRO, viene ridicolizzata o ostacolata.

Un esempio pratico: un virus.🦠 Il virus è un’entità ESTERNA che – così ci insegnano – ha potere su di noi, sulla nostra salute.
Come spiego più a fondo nel 5° Passo verso la Ricchezza Vera, la verità è che TUTTE le malattie sono psicosomatiche, così come sostiene la biologa francese Claudia Rainville e una vasta letteratura (penso al dott O. Citro, al dott T.Dethlefsen e tanti altri).

Questo è un ottimo esempio di 2 opposte visioni della stessa realtà:

  1. Una in cui c’è un piccolo elemento esterno che può anche essere letale (teoria largamente accettata e sostenuta dalla medicina ufficiale)
  2. e una visione in cui è la nostra psiche, sempre e comunque a causare qualsiasi malattia (la psiche è sotto il nostro controllo).

A volte sono molto sottili queste differenze, quasi impercettibili, ma ora che lo sai, chiediti sempre se ciò che ti stanno dicendo ti riporta il potere DENTRO oppure lo sposta FUORI.

Quindi, tornanto alla domanda iniziale: L’esterno ci influenza?
La risposta è SI, ma solo finchè riesce a persuaderci del fatto che possa farlo.

Questa è la chiave per risolvere tutti problemi del mondo🗝️come vedremo alla fine di questo articolo😋

Errore Letale 2: “io sono buono e le schifezze non sono miei specchi”

Il secondo errore letale di cui ti parlavo è credere che noi siamo buoni e che le schifezze nel mondo facciano specchio ad altri che non sono buoni come noi.

Quindi per esempio, nel caso di questi 5 mesi di Covid, la cosa non ci riguarda, ma fa specchio ad altri.

Questo è chiaramente falso, perchè come ti dicevo,
“in tema di specchi e Creazione Consapevole, ragiona sempre come se esistessi soltanto tu”👈👈👈

Quindi partiamo da una certezza: questi 5 mesi fanno specchio a te.
Non pensare a me e agli altri, vedila solo dal tuo punto di vista.
Di cosa ti fanno specchio questi 5 mesi?🙈🙉🙊
Cosa ci vogliono mostrare?
Quale parte di noi ci stanno riflettendo?
Cosa vuole mostrarci la nostra anima di noi stessi attraverso questo specchio?

E qui di rivelo anche uno dei principi del Coaching Energetico:

“Puoi risolvere un problema solo se RICONOSCI di averlo” Tweetta!

Quindi se la vita ci fa uno specchio così forte, mettere la testa nella sabbia non ci aiuterà a risolvere il problema. Anzi…

Al contrario, se riconosci che c’è uno specchio e se ammetti a te stesso di essere parte del problema, allora – e solo allora – puoi iniziare a cercare una soluzione.

…questi sono concetti fondamentali.

Tempi Finali…

Ci siamo incarnati adesso proprio per assistere a questi giorni “fianli” della Grande Rivelazione chiamata “Apocalisse”.

Adesso tutte le mie comunicazioni saranno tutte di preparazione ai prossimi mesi.

A settembre potrebbe esserci qualche momento difficile da affrontare, perchè è la data di inizio delle scuole e il governo pare voglia provare a imporre vari obblighi “strani” (cosa impossibile da un punto di vista etico e legale).

Chiaramente nessuno può sapere cosa succederà, ma ho questa strana sensazione che i prossimi mesi potrebbero essere particolarmente tosti dal punto di vista mentale ed emotivo.

E per questo motivo siamo chiamati ad essere pronti e ad agire da Guerrieri di Luce, ossia come delle guide per noi stessi e per gli altri che ci sono intorno.

Poi ci torno su questa cosa, intanto andiamo avanti con il “programma” di questo post…

il significato dello specchio di questi 5 mesi di Covid

Abbiamo quindi risposto alla prima domanda: questi 5 mesi di covid sono uno specchio? E abbiamo visto che la risposta è si.

Vediamo quindi adesso il significato dello specchio di questi 5 mesi di Covid… e poi finiremo con le ultime due cose importanti: la Lezione (cosa diamine vuole farti comprendere la tua anima con tutto questo casino) e il Piano di Azione (cosa puoi effettivamente fare di concreto per cambiare le cose)

In realtà, questa situazione pazzesca e senza precedenti ci fa specchio di molte cose… sia su un piano individuale che su un piano collettivo.

Specchi Individuali

Ognuno di noi ha vissuto diversamente questi 5 mesi… abbiamo provato diverse emozioni, abbiamo avuto diverse esperienze e abbiamo pensato cose diverse.

Sarebbe utile quindi per te fare un esercizio:

1) prendi carta e penna

2) prenditi 5 minuti

3) butta giù a fiume una lista di tutte le cose che non ti sono piaciute o che ti hanno dato fastidio di questo Lockdown (e di tutto il mondo che ci gira intorno)

4) scrivi anche tutti i vantaggi che hai avuto da questa situazione (più tempo libero? più tempo per riflettere? una pausa dal lavoro che aspettavi da tanto tempo? etc.)

Questo ti aiuterà ad avere un’idea più precisa di ciò di cui ti fa specchio personalmente questa situazione.

Tutto ciò che ti innervosice, ti fa arrabbiare o ti dà fastidio, è molto probabilmente uno specchio.

Ma visto che sei un Creatore (consapevole o inconsapevole), potresti aver contribuito a questa creazione collettiva anche con il tuo desiderio di ottenere uno o più vantaggi che hai scritto.

In questo caso, potrebbe essere cosa buona e giusta andarti ad inserire programmi tipo:

  • “Posso avere più tempo libero anche senza creare catastrofi”,
  • “Posso avere tempo per riflettere generando esperienze piacevoli e positive per me e per gli altri”,
  • “Posso avere una pausa lavoro anche senza creare danni agli altri”,
  • etc.

Specchi Collettivi

Come ti dicevo, ci sono anche degli specchi “collettivi”, ossia degli specchi per tutto il Genere Umano.

Siamo una specie in evoluzione e così come creiamo la realtà singolarmente, la creiamo anche collettivamente.

Eventi di portata collettiva sono generati sul piano collettivo.

Nessuno si può sentire singolarmente colpevole di tutto questo casino.

E tutti dovremmo sentirci responsabili di ciò che abbiamo collettivamente creato, come specie in evoluzione.

Diciamoci la verità, come società facevamo abbastanza schifo prima del covid… siamo da secoli una società basata sulla competizione, sullo schiacciamento dei più deboli, sulla discriminazione razziale e sociale…

Per essere gentili e delicati, possiamo dire che l’egoismo è prevalente rispetto all’amore per il prossimo.

Prima del covid eravamo una società di testa, non di cuore.

Si, ci sono interi movimenti di persone sviluppate sotto l’aspetto della consapevolezza, ma il potere è sempre stato (e ancora è) in mano a gente senza scrupoli, che mette al primo posto il denaro e il potere.

Denaro e Potere

Denaro e Potere sono desideri tipici di chi ha paura: paura di non sopravvivere (denaro) e paura di essere schiacciati (potere).

La paura di essere schiacciati deriva dall’istinto di competizione, che è alla base del nostro attuale paradigma sociale.

E’ da tempo che vorrei scrivere un articolo sulla Teoria Evoluzionistica di Darwin, spero di farlo presto… perchè è proprio dalla sua teoria (mai dimostrata) che nasce la nostra folle corsa alla competizione come arma di sopravvivenza sociale.

Ma la “Competizione” è un senso indotto, non naturale.

Noi esseri umani siamo nautralmente esseri di cuore, non esseri di competizione.

Noi diamo il meglio quando collaboriamo con gli altri, oppure quando ci mettiamo al loro servizio.

Non quando siamo in una competizione.

Questo ci indebolisce.

E rinforza LORO.

Loro chi?

Bé, parlo di quelli di cui ti parlavo all’inizio… i Programmi.

Loro amano la competizione, il conflitto, la separazione… Loro sono la manifestazione di quella parte del nostro cervello chiamata R-Complex (o Cervello rettiliano).

R-Complex (o Cervello rettiliano)

teoria dei tre cervelli

In neuroscienziato Paul Donald MacLean ha introdotto la Teoria del Cervello Trino e questa teoria è oggi dimostrata e comunemente accettata.

Ognuno di noi ha questo “cervello trino” e quindi ognuno di noi ha una Neocorteccia, un Cervello limbico e un Cervello rettiliano.

In questa occasione approfondiamo soltanto gli aspetti e le caratteristiche del Cervello Rettiliano.

cervello rettiliano, chiamato così perché simile per anatomia e funzioni al cervello dei rettili: rappresenta la parte più antica del cervello, (…), e oltre alla regolazione delle attività riflesse, contiene funzioni istintive necessarie per la sopravvivenza, come la scelta e la difesa del territorio, ma anche altre forme quali la lotta, la fuga, l’appagamento dei bisogni fisiologici e il comportamento sessuale. Questa parte è costituita dal midollo spinale,il tronco encefalico,il talamo,i nuclei ipotalamici e ipofisari, parte del mesencefalo con il nucleo caudato, il putamen, il globus pallidus.

– da Wikipedia

Le caratteristiche del nostro cervello rettiliano sono queste:

  • territorialità
  • senso del possesso,
  • aggressività,
  • competizione,
  • istinto di sopravvivenza,
  • comportamenti ripetitivi
  • ossessione per i rituali,
  • difficoltà a modificare le proprie abitudiniAma Arricchisci te stesso

Ce ne sono anche altre, ma mi interessa mettere il focus su queste, perchè sono esattamente le stesse caratteristiche che guidano i Programmi di cui ti parlavo prima, ossia la proiezione “esterna” del nostro cervello rettiliano.

Poichè anche noi, come società, non siamo riusciti ad evolvere abbastanza da questo livello “rettiliano”, allora adesso siamo chiamati a fare questo salto quantico, ossia a passare allo stadio successivo.

Che guardacaso è il passaggio dal Rettile al Mammifero, ossia quella parte emozionale di noi che è connessa con l’amore per i propri simili.

In altre parole, ancora una volta, il salto quantico da fare è quello dalla mente al cuore.

E dico “ancora una volta” perchè questo è ciò di cui ho già abbondantemente parlato nel mio libro e nel webinar “Ama e Arricchisti Te Stesso“.

Quale Lezione vuole darci la nostra Anima?

Quindi, ricapitolando, la nostra Anima ci sta chiedendo di fare il passaggio dal Rettile al Mammifero dentro di noi.

La nostra società, quella che sta morendo, è tutta basata sui comportamenti del cervello rettile.

I nostri “oppressori” – gli organizzatori del grande teatro, per indenderci – si comportano precisamente come il nostro cervello rettile:

  • territorialità e senso del possesso (per nessuna tribù indigena è normale che la terra sia di proprietà di qualcuno. E’ un concetto introdotto dai Programmi)
  • aggressività e competizione (tutta la nostra società è basata sulla legge del più forte e anche questo è un comportamento innaturale per un mammifero)
  • ossessione per i rituali (sappiamo che l’Elité che comanda il mondo è ossessionata da rituali di tutti i tipi, soprattutto quelli di basso livello energetico)
  • istinto di sopravvivenza (hanno una esagerata paura della morte che li porta ad avere un’ossessione per il controllo)

Quindi oppressori e società sono le 2 proiezioni esterne di un nostro aspetto interno (i comportamenti del cervello rettile).

Se senti un impulso ad aggredire o fare del male agli oppressori, li stai alimentando.🤬🤬🤬

Perchè stai rinforzando quello stesso Cervello Rettile, di cui loro sono manifestazione e proiezione.

Più senti forte il senso di proprietà e possesso, più li alimenti.🐸🐸🐸

Più sei competitivo, più li alimenti e rinforzi.🥊🥊🥊

Cosa fare quindi? Il Piano di Azione

Ok, ammettiamolo, nessuno è perfetto.

Queste caratteristiche dei rettili ce le abbiamo tutti ed è umano ogni tanto cascarci e comportarci da bravi rettilini…

Ma siamo qui per migliorare e adesso sappiamo che questa situazione kafkiana rimarrà viva finchè la alimentiamo continuandoci a comportare come rettili.

La soluzione è quindi di cambiare dentro.

Ci sono una valanga di lavori energetici da fare, per esempio una purificazione profonda di tutta la manipolazione mentale che ci hanno fatto con i media, una purificazione di tutte le emozioni che ci hanno indotto a provare in questi mesi… e un lavoro di attivazione del Guerriero di Luce e del nostro nuovo Sé che è già pronto per la nuova Età dell’Oro.

Questo e tanto altro, lo andremo a fare al prossimo Appuntamento con la Ricchezza Vera.

In quella occasione chiaramente non faremo solo questo: sarà un’edizione “sciamanica” di ACRV completamente diversa dalle edizioni precedenti.

Sarà tutto molto incentrato sulle necessarie trasformazioni energetiche che andranno fatte per essere aperti e pronti per i mesi a venire.

Visto che purtroppo il prossimo ACRV sarà a maggio e comunque per chiunque non riesca a venire, desidero condividere qui una serie di cose che si possono fare sin da subito per cambiare le cose:

1) Sviluppa l’auto-osservazione.🧐 Cerca di cogliere le tue emozioni e i tuoi pensieri e cerca di comprendere se sei in balìa di un comportamento rettiliano o no.

2) Se ti senti in preda al senso di territorialità, invita qualcuno nella tua casa🏠

3) Se ti senti in preda al senso di proprietà o possesso🤑🤑🤑, regala dei soldi (o altro) a qualcuno (e fallo con spirito di Dare Incondizionato)

4) Se ti senti aggressivo verso qualcuno, fermati, respira e centrati. Osserva la tua emozione con distacco, ricorda che tu non sei le tue emozioni e parla a quella emozioni, chiedile perchè è lì e cosa è venuta a insegnarti🧘🧘‍♀️🧘‍♂️

5) Se ti senti in competizione con qualcuno, chiedigli di collaborare in qualche modo con te: ne uscirete arricchiti💰💰💰

6) Cerca di rompere ogni giorno qualche abitudine, soprattutto se non è un’abitudine sana

7) Se senti un forte senso di controllo verso qualcuno o qualche situazione, accetta mentalmente ogni possibilità e lascia libera quella persona di fare ciò che vuole. E lascia libera quella situazione di evolvere in modo naturale, anche in modo non perfettamente uguale a come volevi tu.

Conclusioni

Bé, congratulazioni… non è un articolo cortissimo… se sei arrivato a leggere fin qui significa che ci tieni veramente a risolvere questa situazione. matrix mondo

Come diceva Albert Einstein “I problemi non possono essere risolti allo stesso livello di conoscenza che li ha creati”, e aveva ragione.

Siamo immersi in un gioco virtuale che proietta intorno a noi una realtà illusoria e virtuale di ciò che siamo noi dentro, profondamente.

Siamo qui per migliorare come persone e solo in questo modo possiamo migliorare anche il mondo.

Perciò rimbocchiamoci le maniche e aiutiamo chi ci sta intorno a fare lo stesso salto quantico che abbiamo iniziato a fare noi, ossia

  • il passaggio dalla mente al cuore,
  • dalla competizione alla collaborazione,
  • dall’egoismo all’Amore Incondizionato,
  • dalla separazione al senso di Unità…

Questo è ciò che vuole la nostra Anima ed è questo che ci sta mostrando attraverso questo periodo folle a cui stiamo assistendo in questi mesi.

Dio non ci ha puniti con questo Virus, semmai ci ha benedetti.

L’esperienza del Virus, per quanto possa sembrare “assolutamente negativa”, in realtà non lo è.

Il virus ci ha portato un messaggio, sia singolarmente che collettivamente.

Il termine Apocalisse significa “Rivelazione” e io credo fermamente che la rivelazione a cui assisteremo sarà quella di Dio nei nostri cuori: noi passeremo dalla mente al cuore e automaticamente lo vedremo. E’ lì che ci aspetta.

Sbrighiamoci e andiamoci insieme.

Ci siamo. E’ tempo di tornare a casa.

Ti saluto con un abbraccio infinito…🌈🤗

🙏🙏🙏❤️AHO!❤️🙏🙏🙏

1abbraccio

Josè🧙‍♂️✨

PS

Come ti dicevo, questo è un messaggio molto importante. Aiutami a farlo arrivare a quante più persone possibile: diffondilo sui social. Questo messaggio può salvare la vita di tante persone.

Ci tengo veramente a sapere se hai letto questo messaggio e cosa ne pensi. Scrivimelo nei commenti.

PPS

Potresti esserti chiesto: ‘QUANDO avverrà tutto questo?’

La Bibbia dice che l’Apocalisse sarebbe durata 3 anni e mezzo.

Ma chi è in grado di dire quando sono iniziati questi 3 anni con certezza?

Potrebbero essere iniziati 5 mesi fa, oppure 3 anni e mezzo fa…

La verità è che il passaggio alla famosa Età dell’Oro, che è stata predetta dopo l’Apocalisse, avverrà solo quando avremo fatto il salto quantico interiore di cui ti ho parlato sopra.

Impegnamoci, facciamo in modo che incontriamo Dio nel nostro cuore prima possibile… e nel frattempo, godiamoci il momento presente, anche se può sembrare non piacevole.

Ricordati che loro, i Programmi, possono sopravvivere solo se riescono a spaventarci. E’ per questo che ogni giorno lanciano messaggi tipo “vaccino obbligatorio”, “proroga dello stato di emergenza per altri 6 mesi”, “lockdown preventivo”, “bambini deportati se trovati positivi in classe”, etc.

Lo fanno solamente per spaventare. Si, ci proveranno pure a fare le cose che minacciano di fare… ma credimi, molte delle cose che dicono, non possono farle e lo sanno. Ma lo dicono lo stesso.

Diventa immune a queste minacce e sarai libero. Coraggio è una parola che significa Essere-nel-cuore. Entra nel cuore, risveglia il Coraggio… passiamo finalmente all’Età dell’Oro! AHO! <3


Condividi la Ricchezza Vera:
  • 243
    Shares

Leggi anche questi Articoli: