La Corsa del Topo di Robert Kiyosaki

La Corsa del Topo di Robert KiyosakiLa Corsa del Topo di Robert Kiyosaki… Questo è il secondo di una serie di post che ho deciso di dedicare a Robert Kiyosaki ed in particolare al suo best seller “Padre Ricco Padre Povero” [e ovviamente al suo Rich dad Tour a Londra]

Oggi desidero parlarti di uno dei primi concetti importanti di cui parla Kiyosaki in questo suo testo: La Corsa del Topo (quanto segue è liberamente tratto e reinterpretato da “Padre Ricco Padre Povero).

La Corsa del Topo di Robert Kiyosaki


Nasce un figlio, che poi va a scuola.

Poi passa all’università e si laurea.

Poi? Spesso c’è un Master di specializzazione e finalmente il ragazzo può puntare ad un buon lavoro, un bel posto fisso.

In alternativa può diventare un professionista…

Fa carriere, se gli va bene, potrebbe finire nell’amministrazione pubblica…

Guadagna bene ed inizia ad usare le prime carte di credito

Con un pò di soldi in tasca inizia a frequentare locali in cui conosce coetanei e se gli va bene trova un partner con cui sposarsi: finalmente due redditi in una sola casa!

La coppia si sente forte e decide di comprare un “nido d’amore”, un’auto, l’ultimo modello di televisore e di andare spesso in vacanza.

Arriva poi il giorno di un piccolo erede.

Inizialmente il figlio porta parecchie spese, perciò la coppia è costretta a fare qualche straordinario per mantenere il tenore di vita…

Magari arriva anche una promozione o un aumento di stipendio, ma il secondo figlio è alle porte…

Col secondo figlio, i due giovani sposi devono impegnarsi ancora più diramente sul lavoro… sempre con lo scopo di aumentare i redditi.

A questo punto, può rivelarsi necessario un secondo lavoro.

Sale il reddito, sale proporzionalmente anche lo scaglione dell’imponibile fiscale, sale la tassa immobiliare sulla casa più grande che è stato necessario prendere e con queste, tutte le varie imposte…

I due giovani guadagnano un buono stipendio mensile, ma – giustamente – si chiedono dove finiscano tutti i loro soldi.

“La coppia felice, nata 35 anni fa, è ormai intrappolata nella Corsa del Topo per il resto dei suoi giorni lavorativi.

Lavorano per i proprietari dell’azienda in cui sono impiegati, per le tasse che mantengono lo stato, per pagare le carte di credito ed estinguere il mutuo immobiliare contratto con la banca.”

E cosa insegnano ai loro figli?

“a studiare sodo, prendere buoni voti e trovare un posto fisso”!

Non sanno nulla sul denaro e non fanno nulla per imparare, perchè non sanno di non sapere.

Il risultato?

Faticano come schiavi per un’intera vita e tramandano alle generazioni successive lo stesso destino: la Corsa del Topo!

“I bambini passano anni in un sistema educativo antiquato a studiare materie che non useranno mai, preparandosi per un mondo che non esiste più.”

Oggi il consiglio più pericoloso che puoi dare ad un ragazzo è: “Va’ a scuola, prendi voti alti e poi cercati un lavoro sicuro”

E’ un consiglio vecchio e sbagliato. E’ solo un’abitudine culturale: “è sempre stata la cosa giusta da fare”.

Uscire dalla Corsa del Topo di Robert Kiyosaki:

Essere imprenditori oggi significa essere controllare il proprio destino, essere dipendenti significa delegare questo controllo al datore di lavoro.

Il Padre istruito di Kiyosaki gli consigliava di impiegarsi in un’azienda, il padre ricco lo spronava a possedere un’azienda.

La Corsa del Topo di Robert Kiyosaki: Conclusioni

Spesso leggiamo sui libri che parlano di Legge di Attrazione questa frase: “pensa come un ricco e sarai ricco“.

Ecco, credo che leggere autori come Kiyosaki (o meglio ancora partecipare ad un suo corso) serva proprio per imparare a far questo.

Dei vari GURU americani della Ricchezza, Kiyosaki – insieme al mitico Eker – mi sembra il migliore.

Ecco perchè ho scelto di partecipare al Rich dad Tour.

Ovviamente, come al solito, sarò felicissimo di seguire il corso circondato dagli amici di Ricchezza Vera.

Fino alla data del corso continuerò a scrivere post ispirati da “Padre Ricco Padre Povero”, quindi torna spesso sul blog perchè non manderò sempre delle email.

😉

[Per acquistare i libri di Kiyosaki da Macrolibrarsi, clicca qui]

[Per acquistare i libri di Kiyosaki da Il Giardino dei libri, clicca qui]

1abbraccio

Josè

N.B.: non ho interessi economici legati a questo evento, non ci guadagno una lira se si iscrive una o cento persone. Se spingo questo corso è soltanto per 2 motivi:

1 – mi fa realmente piacere incontrare dal vivo gli amici di Ricchezza Vera

2 – So che è un corso di altissima qualità, uno dei migliori sulla ricchezza e visto che questo è il sito italiano di riferimento alla Ricchezza, ritengo necessario allertare tutti i lettori

PS

I tuoi genitori non ti hanno mai fatto un discorso simile a quello descritto nella Corsa del Topo di Robert Kiyosaki?

I miei familiari mi hanno tormentato… meno male che sono stato sempre un ribelle!

😀

PPS

Se ti è piaciuto “La Corsa del Topo di Robert Kiyosaki” e desideri farlo leggere anche ai tuoi amici, Condividi questo articolo su Facebook: CLICCA sul pulsante BLU qui in basso…


Leggi anche questi Articoli: