20 consigli per il benessere di Nicholas Caposiena – parte II

nicholas caposienaNel precedente post abbiamo visto i primi 10 consigli di Nicholas Caposiena per vivere nel benessere e nella longevità.

[Nello stesso post c’è anche una piccola biografia che spiega chi è Nicholas Caposiena]

In realtà i benefici vanno ben oltre quelli indicati, ad ogni modo sono dei suggerimenti veramente utili.

Ecco la seconda parte, gli ultimi 10 consigli…

20 consigli di Nicholas Caposiena – parte 2

11) Usa dentifrici senza fluoro. Il fluoro è tossico sulla mente, ne annula la volontà, nonchè antagonista dello zinco il quale regola 150 enzimi. Ottimi i dentifrici Takionici.
[Personalmente uso un ottimo dentifricio all’ALOE della ESI… chiedi in erboristeria! 😉 ]

12) Mangia al giorno almeno due frutti maturi e due porzioni di verdure per mantenere pulito l’intestino e nutrirti di minerali, vitamine, enzimi, fibre, antiossidanti.
[Un classico della corretta alimentazione… 😉 ]

13) Evita dopanti o stimolanti, tanto dopo torni al punto di prima, anzi anche un pò più indietro e ammalato o comunque senza piu equilibrio ormonale e di conseguenza emotivo.
[Evita anche di prendere psicofarmaci, visto che ci sei… 🙂 Effettivamente c’è molta gente che ne fa largo uso… ]

14) Evita il piu possibile tutti i cibi conservati (…).
[In pratica non entrare mai più in un supermercato 😉 ]

15) Evita droghe: sii presente e percettivo in ciò che fai. (…) La cocaina fa saltare più coronarie di tutti i grassi dei fast food.
[Se ti buchi mi sembra che neanche fa bene… 😛 ]

16) Evita il maiale. La sua proteina altera la regolare produzione di neuropeptidi a livello cerebrale contrastando tutti i processi cognitivi, memoria e concentrazione.
[Riparleremo anche di questo nei prossimi ebook. Riguardo l’elevazione spirituale si dice MAIALE=> MAI-ALI 😉 ]

17) Evita tutti i cosmetici che contengono: laureth sulfate, propanoli, isopropani, methyl paraben. Entrano attraverso la pelle direttamente in organi vitali. Scegli un buon sapone solido di marsiglia per il corpo e shampoo privi di coloranti, profumi, conservanti, solventi, schiumogeni.
(…) Ci hanno (…) condizionato a lavarci sempre con saponi e bagnoschiuma tutti i giorni, quando (…) basterebbe solo acqua pura e i detergenti 2/3 volte settimana. L’acqua è già un solvente. E’ il primo solvente della categoria solventi e ciò che resta dopo una lavata con l’acqua è il ‘film’ idrolipidico che deve restare sulla pelle per difenderci da smog, raggi solari e radiazioni varie. Perchè eliminarlo? (…)
[Carina quest’ultima chicca! Non la conoscevo.]
18) Evita di bollire l’olio in cucina, aggiungilo sempre alla fine. (…)

19) Mangia almeno un pasto proteico al giorno (…). Se hai problemi con la cucina o vegetariano, aiutati magari con una buona polvere proteica da sciogliere in acqua come proteine del siero del latte isolate senza lattosio ottenute per microfiltrazione (metodo CFM).
[Aggiungerei di non esagerare con le proteine che in eccessiva quantità appesantiscono il fegato. 😉 ]

20) Niente succhi di frutta: sono pessimi per il ph fisiologico; pieni di acidificanti e conservanti.
Mangia frutta fresca.
[Non c’è dubbio. Inoltre i succhi, durante l’imbottigliamento, il trasporto e la conservazione, perdono tutte le loro proprietà nutritive, quindi se li bevevi per assimilarne le vitamine, stavi perdendo del tempo 😉 ]

Mentre scrivevo questo post, stavo anche leggendo per la prima volta questo testo che mi ha inviato Massimo – il lettore che ci ha segnalato questi consigli – e mi sono appena accorto che i consigli di Nicholas Caposiena sono 30, non 20!

😀

Quindi direi che possiamo commentare questi altri 10 suggerimenti, poi, tra domani e dopodomani posto la terza ed ultima parte!

AGGIORNAMENTO: accedi alla Terza parte da qui: Nicholas Caposiena – parte 3

🙂

1abbraccio

Josè

PS

Se vuoi condividere con i tuoi amici questo articolo su Nicholas Caposiena, clicca sui pulsanti social qui in basso 😉


Leggi anche questi Articoli: