“Mentalità da Ricchi”

Pubblicato da Jose' Scafarelli
Tag: , ,

Mentalita da ricchiMentalità da Ricchi…

In questo periodo si è parlato di Angeli e tanto per rimanere in tema, mantengo una promessa che feci tanto tempo fa…

In questo post risalente al giorno dell’ultimo San Valentino, ci organizzammo per fare insieme una bellissima visualizzazione collettiva:

Era Acquario: regalo d’Amore per San Valentino da parte dell’Universo.

In quest’altro post, quello successivo, promisi che in futuro avrei pubblicato la registrazione della canalizzazione fatta da Simone in quell’occasione.

Era una canalizzazione più lunga, qui desidero pubblicare la parte che maggiormente ci interessa: quella relativa alla Ricchezza.

Si, perchè tra una cosa e l’altra, in quel discorso, finimmo per parlare di Ricchezza e Mentalità da Ricchi e le informazioni che ne vennero fuori, furono veramente importanti.

Sono certo che ne verranno fuori degli interessanti spunti di discussione.

L’ho diviso in tre parti, c’è prima la versione audio e poi la trascrizione:

“Mentalità da Ricchi” – PARTE I

Per scaricare l’audio “Mentalità da Ricchi” Clicca qui

Posso farti un’altra domanda?
Certamente …si!
Non è personale, volevo sapere riguardo questa nuova era, siamo effettivamente entrati nell’era dell’Acquario?
Poi volevo sapere che significato ha nella vita quotidiana di ognuno di noi questo passaggio, non parlo solo di noi presenti, ma mi riferisco proprio a tutte le persone, magari nello specifico agli italiani.
Che significato ha questo passaggio, cioè praticamente cosa cambierà. Cosa in cambierà in meglio e cosa in peggio?

Queste aperture di portali è come se fossero aperture di possibilità, è come (…aspetta che cerco un esempio…), camminare in un mercato dove volete comprare frutta e verdura o altri cibi.
Un conto è la vostra predisposizione e la vostra possibilità anche di poter comprare ciò che volete, e un conto è la possibilità reale che i venditori abbiano certi prodotti che voi desiderate.
Adesso l’apertura di questo portale, di quest’arrivo nella nuova era significa che il mercato dell’universo è pieno, tutti i banchi sono pieni di ciò che volete e questo è la possibilità di ciò che l’Universo vi offre, ma infine tocca a voi rispondere a questa chiamata con una predisposizione di andare in questo mercato e sapere cosa comprare e riconoscere l’abbondanza che esiste e predisporvi all’acquisto.
Molti decideranno persino di non entrare in questo mercato e altri, pur entrando, non riusciranno a vedere questa abbondanza.
La differenza tra un individuo ed un altro è data proprio dalla consapevolezza.
L’era dell’Acquario sarà un era di abbondanza, abbondanza anche di possibilità, di creazione, di cambiamento.
Anche se fuori da questo mercato potrà esserci miseria, carestia o tempesta, dipende da voi, dipende da ognuno di voi, scegliere cosa fare.
Però adesso, di fronte a voi stessi, di fronte a Dio, le vostre scelte non avranno più scuse, adesso realmente le possibilità le avrete!
Comprendete fratelli e sorelle?
Si comprendiamo!

“Mentalità da Ricchi” – PARTE II

Per scaricare l’audio “Mentalità da Ricchi” Clicca qui

Volevo sapere, c’è qualcosa in particolare che si può fare per predisporsi all’acquisto?
Tra le attitudini che creeranno le vostre nuove abitudini, ci sarà quella di sciogliere completamente (lasciando andare nell’amore per voi stessi e per la vostra evoluzione) tutte le vecchie abitudini di miseria che comunque avranno ancora la possibilità di manifestarsi, nel senso che, vedendo la miseria in che cui molti vivranno e decideranno di vivere, sarà un grande sforzo per voi abituarvi a non cadere più nei vecchi schemi, e questo è un tipo di attitudine.
L’altra attitudine opposta, parallela, ma strettamente legata, sarà quella di abituarvi ad avere una mente da “ricchi”, come voi la chiamate, una mente di “consapevolezza” come noi la chiamiamo.
Cosa altrettanto importante è non sentirsi indegni anche di avere cibo, avere benessere, avere protezione quando il mondo potrà apparire immerso nel caos.
Potrà apparire una contraddizione (ma di questo poi parleremo nelle prossime registrazioni più specificatamente) il vostro stato di essere rispetto allo stato generale in cui versano delle persone, ma è una fase, una fase necessaria, una fase in cui sorella morte porterà un grande evento e anche grandi eventi di cambiamento.
Avete compreso, amati?

“Mentalità da Ricchi” – PARTE III

Per scaricare l’audio “Mentalità da Ricchi” Clicca qui

La carestia chiaramente immagino deriverà dai pensieri delle persone che se la attrarranno e volevo sapere da te quali erano i principali pensieri, che potevano essere più pericolosi per l’attrazione di carestia, giusto per mettere in guardia chi ascolterà la registrazione.
Questa è una domanda lunga che richiede una risposta lunga.

Forse la tratteremo meglio nelle prossime registrazioni.

In questo momento posso dirti che forse, uno dei pensieri ostacolo, sarà quello di pensare che non vi sono alternative, nonché credere che quello che state vivendo sia il modello sociale ed economico più evoluto e migliore possibile.

E’ una forma-pensiero non eclatante per tutti voi, ma è una forma-pensiero molto forte e molto radicata in ogni occidentale. Mi riferisco alla credenza secondo cui la vostra storia vi ha condotto al massimo dell’evoluzione e questa forma-pensiero dovrà essere sciolta.

Probabilmente, una forma-pensiero positiva di consapevolezza che può sciogliere questa, così pesantemente ostacolante per voi, potrà essere il riconoscere che la vostra storia non si è mossa in maniera lineare ed evolutiva, ma che si è mossa, come su delle montagne russe, andando in su, scendendo giù rapidamente e ritornando su.

E’ importante riconoscere gli errori delle civiltà precedenti, come è anche importante riconoscere la grandezza delle tecnologie e della saggezza delle civiltà precedenti e creare nuove inventive, nuove tecnologie, nuove possibilità

anche di coltura, intesa come possibilità di creare cibo e nuove possibilità di cultura, cioè di educazione sociale.
Ma di questo parleremo ampiamente, certamente questa non è l’unica forma-pensiero che vi blocca, però è una cosa importante su cui riflettere.

Questo è importante anche il vostro lavoro, per il lavoro di divulgazione della storia e di questo te ne siamo grati come per tutti gli altri che fanno quest’opera di divulgazione nel mondo.

E’ oltremodo importante lavorare e comprendere la concezione stessa delle forme-pensiero e la loro trasposizione da un era ad un’altra, ma di questo parleremo diffusamente in seguito.

Adesso andiamo, avete già avuto molto stamani, ma era un benvenuto necessario e legittimo.

Una grazie per voi che così tanto servite!

Avete compreso amati fratelli e sorelle?

Abbiamo compreso e siamo stati molto contenti delle risposte, non ti faccio altre domande perché sta per scadere anche la mezzora e so che è il momento di salutarci.

Molto bene, un abbraccio in unità e fratellanza, a presto!

Grazie, a presto!

“Mentalità da Ricchi”: CONSIDERAZIONI FINALI

Bé, credo che questa breve canalizzazione “Mentalità da Ricchi” sia piena di contenuti!

Personalmente mi ha stupito tantissimo la risposta alla terza domanda: la forma di pensiero che attrae la carestia… non ci sarei mai arrivato!

Però è sicuramente un’altra freccia per il nostro arco! Spero tu abbia gradito questo mio regalo.

:-)

Credo che le considerazioni migliori siano quelle che faremo qui in basso nei commenti.

;-)

1abbraccio

Josè

PS

Se ti è piaciuto “Mentalità da Ricchi” e desideri condividerlo su Facebook, CLICCA sul pulsante BLU qui in basso: ;-)

GD Star Rating
a WordPress rating system
"Mentalità da Ricchi", 4.0 out of 5 based on 2 ratings

ISCRIVITI alla NEWSLETTER!

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti qui per ricevere gli aggiornamenti gratuiti (e gli ebook OMAGGIO):

Ti è piaciuto questo articolo?

Se ti è piaciuto e credi che possa arricchire anche i tuoi amici,condividi su Facebook (o sugli altri social): clicca sui pulsanti qui in basso.La Condivisione della Ricchezza è il primo passo per vivere in un mondo di Abbondanza!Ogni Tua condivisione è apprezzatissima,Grazie mille! :)






63 Commenti
  1. Giovanni

    indovina di tutto il post cosa mi è interessato di più? :)

    a paprte gli scherzi, preziose informazioni grazie!

  2. Non ho dubbi: il video di Eker!
    :-D
    Ancora non l’ho visto, ma se è 1/1000 di quello che è stato il corso vale 1 milione di euro!
    :-D

  3. Salvatore

    Grazie, Jose!!!!!
    :-)

  4. nadia

    Ciao Josè.
    Grazie dal profondo del cuore per questo magnifico dono, e per tutto il lavoro che fai e che poi metti a nostra disposizione. GRAZIE… ti abbraccio forte. :-)

  5. marcoali

    E’bello avere queste conoscenze che chiariscono di piu’ questa fase di cambiamento.utile e prezioso per attingere alla abbondanza con piu’ coscienza.grazie

  6. ciao josè
    si che mi ricordo del regalo. bellissima canalizzazione complimenti
    un abbraccio
    jonathan

  7. carmen

    grazie, josè, in effetti l’avevo dimenticato. ciao e buon lavoro

  8. Un enorme e grandissimo grazie Jose, per questi straordinari regali, che sicuramente faranno ancor più chiarezza su determinate tematiche di spiritualità nella nuova era e su come affrontare al meglio la rivoluzione cosmica che sta scendendo sul pianeta. Cambiare stato vibrazionale e forme pensiero, allineandoli con la nuova era, ci darà la possibilità di vivere uno stato ascensionale spirituale come poche volte accaduto nel cosmo fisico. Ciao!!

  9. Mirko

    Davvero illuminante, grazie!

  10. Sono senza parola. Ho semplicemente comprato il tuo ebook sul copywriting, e mi trovo sentendo parlare degli angeli. Un attimo! lasciami il tempo di reagire!!!Rileggerò tutto daccapo, con calma e mente aperta. Adesso includerò le registrazioni sul mp3 e le sentirò. Dopo vedremo….
    Sei un simpaticone.
    Beatriz.
    Ah! ho provato a scrivere la lettera di vendita del mio infoprodotto. Con tanti dubbi e paure, ma l’ho scritta. E adesso??????

  11. marco2

    Josè,questa canalizzazione mi sembra un pò strana. Ora un angelo che dice ne parleremo in seguito, un angelo al quale tu gli dici che la mezz’ora è scaduta… Mi sembrano un pochino cose cosmiche non tanto ultraterrene. Non è per dire, ma mi sembra così. Ma qualcosa del seminario di eker non ce la confidi? non un riassunto del corso come facesti una volta, ma dei veri e propri aneddoti. Grazie, ciao

  12. Sarto

    Grazie Josè è veramente un bellissimo regalo!!!
    c’è molto su cui meditare!!!!!!!

  13. Ragazzi, grazie a tutti!
    Ero certo che avreste apprezzato il pensiero!
    :-)
    @ Beatriz:
    Ciao Beatriz, benvenuta su Ricchezza Vera!
    :-)
    Qui non si parla di Web Marketing, ma di Ricchezza e da un’angolatura particolare.
    Il prossimo progetto che partirà è il Laboratorio InfoProdotti che dovrebbe piacerti di più perchè è sul Marketing online.
    Nel frattempo goditi la permanenza qui!
    :-)
    Riguardo la tua domanda, dopo la lettera… VENDI!
    :-D
    @ marco2:
    Ciao Marco, non me la prendo per la tua allusione, semplicemente perchè essendo stato io per primo il re degli scettici, comprendo benissimo la tua posizione.
    Rispondo rapidamente ai tuoi dubbi, ma scommetto tutto l’oro del mondo che troverai sempre qualche altro dettaglio che ti porterà a dubitare: non sono dei dubbi reali, piuttosto sei tu che negheresti anche di fronte all’evidenza l’esistenza di un Angelo.
    Funziona così: finchè non ne accetti l’esistenza, negherai fino alla morte qualsiasi loro manifestazione.
    Ecco i tuoi dubbi fugati:
    1) All’epoca, le Guide già sapevano che avremmo fatto una membership perché la stavamo iniziando a progettare. Nelle altre canalizzazioni anche dicono a volte “di questo ne riparleremo in un prossimo incontro”, non vedo cosa ci sia di strano…
    2) Il channelling comporta un grosso sforzo psico-fisico in Simone, pertanto abitualmente fa tre brevi sessioni di mezz’ora-3/4 d’ora. In quell’occasione concordammo che avremmo fatto una sessione di mezz’ora: così come quasi sempre facciamo, in quell’occasione concordammo il tempo di durata della canalizzazione (lo facciamo in base a come si sente Simone al momento).

    Come vedi, a tutto c’è una spiegazione, ma, ti ripeto, il dubbio non è reale: si tratta solo di scetticismo ad oltranza.
    Non ci sarebbe nessun problema, se questa cosa non ti impedisse di cogliere l’unica cosa che dovresti cogliere di tutta la canalizzazione: il messaggio.

    Se anche volessi avere dubbi sul channelling o sugli Angeli, prenditi il messaggio: è perfetto, in linea con le Leggi Universali ed è utile.

    Per quanto riguarda Eker, ci sono tantissime cose che ho da dire e le dirò, così come sto già facendo.
    Il suo seminario di fatto è in me e influenza il mio modo di pensare, quindi qualsiasi mio post ne trasuda i concetti.
    Oppure per aneddoto intendevi qualcos’altro che non ho capito?

    Spero di averti risposto.
    1abbraccio a tutti
    Josè

  14. marco2

    Josè grazie della risposta. Il messaggio della canalizzazione rispecchia, la mentalità che dovremmo avere sempre, ovvero quello di essere aperti a qualsiasi cosa nuova, e l’essere consapevoli di quello che siamo. Tornando al discorso di prima, io che esista qualcosa extra-noi ci credo. Credo in Dio (basta guardarsi intorno, come fa il caso a creare l’impulso della vita e la bellezza dei paesaggi?) ed è ovvio che la figura del Cristo ha subito influenze dalla cultura egizie e babilonese (per me la figura attuale del Cristo è dovuta ai numerosi concili che si susseguono dal IV o V secolo, ma che 2009 anni fa nacque qualcosa di Eccezionale mi sembra ovvio).
    Il mio dubbio riguardo le canalizzazioni è quello che non capisco chi ci dice che chi parla sia davvero un essere superiore. Poi per me quello che la Guida riferisce sono cose che richiedono un sacco di tempo per essere attuate. Il capitalismo attuale è radicato nel nostro modo di fare di noi occidentali da ormai un secolo. Quindi per vedere i frutti di ciò che l’Angelo dice bisognerebbe aspettare molte decine di anni. Io credo che l’ interesse di chi fa le canalizzazioni sia quello di trovare una via sana e sicura per arrivare ad una consapevolezza di chi siamo e per vivere al meglio la vita felicemente. Spero altresì che nelle canalizzazioni l’Angelo dirà, o abbia già detto la via per giungere alla consapevolezza già nella nostra epoca.

    Il mio pensiero è anche se stiamo entrando in una nuova era che sta aprendo dei portali, prima che il mondo si indirizzi verso quella nuova concezione di formae mentis, ne dovrà passare molto di tempo. E non credo che sia immediato come cambiamento.

    Comunque che c’è Dio ci credo. Tornando a noi, ci sono prove reali che chi parla è davvero una Guida Angelica e non Simone? Per quanto riguarda Eker, non pretendo che ci racconti tutti gli esercizi che ha fatto, perchè non sarebbe etico dire qualcosa nella quale 700 italiani hanno fatto sacrifici per andarci (oltre al biglietto, pensiamo solo al viaggio). Vorrei solo, e credo sia la volontà di molti che seguono il blog di avere qualche dritta sostanziosa di eker. Aspetto la tua risposta, grazie mille, ciao

  15. Luca S.

    Grazie anche da me, Josè.
    E’ importante intraprendere una direzione che permetta a tutti noi di affrontare meglio i cambiamenti che inevitabilmente troviamo nel nostro cammino.
    Importante altresì, non cadere nell’indifferenza e farsi trascinare dagli eventi senza “consapevolezza”.
    Ciao!

  16. Simone

    Ciao Josè e ciao a tutti :-)
    Devo dire che anche io mi ero dimenticato di questa Canalizzazione e rileggendola è stato una bella sorpresa..!

    Ogni tanto fa bene anche a me riascoltare o rileggere le “mie” Canalizzazioni, perchè mi muovano sempre un grande senso di Gratitudine verso i nostri Fratelli, che con tanto Amore si prodigano nel nostro aiuto :-)

    Ciao un abbraccio dal cuore, Simone.

  17. massimo

    Ciao Josè,grazie mille per questo regalo,io proprio me lo ero scordato..E poi non so se a febbraio ero già iscritto,ma ti ringrazio ugualmente.

    Che aggiungere!? a..Grazie a Dio grazie a Te

    Ps.Per via dell’iscrizione:potrei fare anche come fanno parecchi altri che non possono seguire l’evento in diretta,ma io ci tengo tantissimo a seguire il tutto in diretta,non perchè sia diffidente,anzi…Perciò aspetterò il giusto periodo per godermele serenamente,sperando che non sia troppo tardi.
    Ciao Josè abbracci.

  18. CATIA

    sono sempre molto emozionata quando sento la voce di questo angelo anche perchè mi tranquillizza , mi rilassa -
    Grazie

  19. Costanza

    Potrei chiedere a Simone come ci si accorge (o come ha fatto a capilo lui) di essere in grado di canalizzare un angelo? Magari e’ un dono prezioso che alcuni hanno, senza poterlo sfruttare soltanto perche’ inconsapevoli.

  20. Giovanni

    scusate ma anche Esther e Jerry Hicks con Abraham facevano delle sedute a tempo. Credo che ci voglia una grande quantità di energia, quindi credo sia normale fare delle tappe no?

  21. @Giovanni Si, ti posso dire che è vero. Il channelling comporta grosse spese d’energia per chi la compie. Ho seguito molte canalizzazioni angeliche da un gruppo spirituale in siclia, e ti posso confermare che a volte il channeler non può sostenere grosse quantità d’energia superiori a 60 minuti, anche se dove vado io riesce a fare pure 1 ora e mezza di fila, o 2-3 sedute al giorno ma inferiori all’ora.

  22. M.gioia-giogio

    grazie josè a te e soprattutto a Simone per questo bel regalo

  23. Simone

    Ciao Costanza e ciao a tutti :-)
    Rispondere alla tua domanda non è semplice ne veloce…
    Io ho seguito un percorso di Attivazione alla Mediniatà molto lungo e particolare che mi ha portato solo nel 1999 a iniziare a Canalizzare, e solo dopo altri 4 anni di apprendimento e radicamento(nel 2003)ad aprirmi a gli altri.

    L’energia di un Angelo è talmente forte ed amorevole, che è impossibile non rendersi conto della sua presenza..!
    Comunque l’esperienza, come in tutte le cose, ti aiuta a definire bene CHI stai canalizzando…
    In linea teorica, tutti possono canalizzare, ma in realtà è un’attività che ti obbliga ad un processo enorme su se stesso, e ad una continua “verifica” di se stessi e di presa di coscienza del proprio potere personale.
    Spero di averti risposto, un abbraccio a tutti :-)
    Simone

    P.S: io “resisto” massimo 45 minuti di fila a canalizzare, una volta sono riuscito 50 minuti… dopo devo smettere e fare una pausa, poi magari riesco ancora a canalizzare ma sempre non più di due ore al giorno e non più di due giorni a settimana.

  24. marco2

    SImone, ma una prova tangibile te l’hanno mai data? Cioè qualcosa che tu non ne sapessi l’ esistenza, tu hai controllato ed esisteva davvero. Aspetto la tua risposta, grazie, ciao

  25. Giovanni

    ” In linea teorica, tutti possono canalizzare, ma in realtà è un’attività che ti obbliga ad un processo enorme su se stesso, e ad una continua “verifica” di se stessi e di presa di coscienza del proprio potere personale.”

    di questi “problemi di verifica” ne ho letti a valanga sul libro di Jane Robers: dialoghi con seth. Era sempre ad analizzare se stessa, per vedere se era frutto della sua immaginazione tutto quello che gli stava accadendo!

  26. Giovanni

    sai che cosa sarebbe gradito?
    un post su come aumentare il potere d’attrazione.
    sulla meditazione e i suoi effetti.
    sulle afferimazioni/dichiarazione di Ecker!

    ti ho dato da fare Josè!
    ciao!

  27. Bravo Josè questi si che è un bel lavoro! Continua così!
    Saluti Marco

  28. Dimenticavo, ho letto il libro di Ecker e non immaginavo che fosse stato fatto anche questo video! L’ho comprato subito! :-)

  29. @ marco2:
    Tutti i messaggi delle Guide sono finalizzati al comprendere che bisogna vivere qui ed ora.
    Qualsiasi cambiamento avviene sempre dentro di noi, adesso.
    Quindi tutti i loro messaggi sono applicabili nell’immediato, non nel futuro.
    Posto questo, ci stanno anche preparando ad andare incontro a dei cambiamenti futuri, ma che sono già presenti, non so se mi spiego.
    Poi mi chiedi una prova. Ti rispondo con un’altra domanda: per te quale sarebbe una ‘prova tangibile’?
    Ti ho già detto che si percepisce fortemente la presenza angelica, anche negli audio scaricabili in questo post.
    Se desideri altre prove, è molto probabile che non ti basterebbero e ne vorresti di nuove.
    Piuttosto, cerca di sviluppare il tuo lato sensibile e ti faccio vedere come ti sembrerà facile percepire quelle alte vibrazioni.
    Quello che avevo da dire, l’ho detto nel report sugli Angeli… l’hai letto?
    Per quanto riguarda Eker, ovviamente ne parlerò e tanto.
    Se sono andato fino a Londra è solo per poter riportare sul sito i contenuti più avanzati possibili sulla Ricchezza.

    @ Luca S.:
    Prego! :-)
    @ Simone:
    Ciao Simone! :-)
    @ massimo:
    Tranquillo Massimo: rimaniamo aperti ancora per una decina di giorni ;-)
    @ CATIA:
    Vero! :-)
    @ Giovanni:
    Grazie per l’informazione Giovanni!
    Potevo immaginarlo, ma non lo sapevo. ;-)

    @ M.gioia-giogio:
    Prego! :-)
    @ Simone:
    Grazie per le info, Simone!
    Spero siano servite a chi voleva approfondire questi aspetti ‘tecnici’.
    @ marco2:
    Sei terribile… :-D
    Ti rispondo io per Simone: si.
    Lo so perchè spesso commentiamo le canalizzazioni appena fatte e lui mi chiede informazioni sulle cose citate dagli Angeli.
    Mi viene in mente ad esempio lo Zodiaco di Dendera di cui ci parlarono nella prima canalizzazione del 31 Marzo e lui non sapeva neanche cosa fosse… (e neanche io! :-D )
    @ Giovanni:
    Un post???
    Ci vorrebbero almeno 3 libri!
    Infatti sono proprio alcuni degli argomenti del 5° e del 6° ebook! ;-)
    Comunque qualche anticipo via post lo farò. E ne ho già fatti! Hai letto quel TOP POST sul Satsang? Rileggilo! :-)
    @ Marco Ferraro:
    Grazie Marco! :-)
    1abbraccio a tutti!
    Josè

  30. Costanza

    Grazie Simone, hai proprio ragione quando dici che l’amore angelico e’ cosi’ forte che non si puo’ non sentirlo, grazie davvero per le tue parole. Vorrei poterti raccontare le mie personali prove tangibili dell’esistenza del mio angelo custode. Per questo motivo, quando leggi di una Costanza nel tuo blog, sono io. Jose’, che dire? Sai gia’ di essere speciale per me, mi chiedo quale altra porta del mio interno saprai aprire.

  31. CATIA

    Sai che anche io una notte ma posso dire prima dell’alba ho avuto uno strano sogno .
    Io lo chiamo così perchè non saprei come altro dire perchè ho sentito la voce di mia nonna che sembrava vera ma veramente vera ,infatti mi sono spaventata e svegliata di soprassalto.
    Poi ho visto l’immagine di un uomo che sarà stato alto 2 m vestito di bianco con in mano una fonte di luce a forma di sfera , come un piccolo sole ma il guardarla non faceva male agli occhi .
    Mi sono riaddormentata con un grande sorriso e piena di serenità ….
    forse anche io ho visto il mio angelo .

  32. @ Costanza:
    WOW! Grazie!
    :-)
    @ CATIA:
    Penso che ci sono pochi dubbi…
    ;-)

  33. marco2

    Josè grazie per tutte le risposte. Intanto ho letto il trailer del film-documentario zeitgeist. Mi è sembrato di vedere “qualche” cosa simile con i tuoi 4 ebook. Ne hai mai sentito parlare di quel film? PS Mi è sembrato di capire che tu non credi a Gesù, gli angeli cosa vi hanno fatto intendere per quanto riguarda la religione? Oppure sono cumuli di energia senza “Padre Superiore”? Grazie, ciao

  34. @ marco2:
    Prego, Marco.
    Conosco Zeitgeist, è molto interessante e quando l’ho visto sono rimasto stupito del fatto che ricalcava moltissimo il mio percorso.
    Questo significa che non sono stato il solo ad avvicinarmi a certe cose attraverso questo canale.
    Solo che Zeitgeist si ferma dove siamo attualmente rimasti noi, diciamo al 4°ebook, che è per me soltanto l’inizio di un discorso che va moooooolto oltre il punto in cui si ferma quel film.
    Per quanto riguarda Gesù, non ci credevo più. Poi gli Angeli mi hanno fatto ricredere: effettivamente è esistito. Tutt’altro pensiero hanno riguardo le Religioni che ritengono soltanto una prigione mentale (io la penso allo stesso modo).
    Penso di averti risposto.
    1abbraccio
    Josè

  35. Ok, ma dicono che Gesù è davvero il figlio di Dio? Queste cose per me sono fondamentali, come credo per qualsiasi umano. Aspetto la tua risposta, grazie

    • Giuseppe

      Gesù è davvero il figlio di Dio!

  36. @ marco2:
    Marco, se vuoi sapere come la penso e cosa dicono gli Angeli al riguardo, te lo dico:
    Io, tu, Gesù e chiunque altro, SIAMO Dio.
    Se non conosci questo principio, aspetta di leggere il 5°Passo.
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

  37. Si ok, ma possibile che non ci sia qualcosa di superiore?

  38. @ marco2:
    Il concetto di essere inferiori a Dio ti deriva probabilmente dalla cultura cristiana.
    Prova a pensare ad un’unica energia che vibra a diverse frequenze.
    Puoi vibrare più o meno forte, ma l’energia rimane la stessa.
    Quindi come si può dire che la stessa cosa sia superiore a sé stessa?
    Se non ci hai capito niente, non preoccuparti!
    :-P
    Sarò molto più chiaro nel prossimo ebook.
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

  39. Si, ho capito il concetto. Ho anche visto il seminario in video di Gregg Braden la Matrix Divina. Lui basa la prova di tutto su un FOTO scattata dalla Nasa nello spazio remoto che mostra una fitta ragnatela che unisce tutto. Oltre a ciò, da molto peso ai suoi studi in tibet e messico. In quello che dice ci credo fermamente, dice che ha visto anche una donna guarire da un cancro sotto i suoi occhi in pochi minuti. Ora, capito che siamo un tutt’ uno, ma ci sarà qualcosa che genera energia? Da quanto ho capito noi siamo una sorta di circuito a forma di ragnatela. Se è così allora potremmo influenzare anche le altre persone che ci circondano in qualche modo. Cioè se uno trova la chiave di tutto, può riuscire a fare di tutto, a guarirsi sempre, ad avere ricchezza infinita, riuscire ad avere tutto dalla vita, vivere quanto ci pare. Però è anche vero che dovremmo riuscire a trovare un modo anche per proteggerci dalle energie negative ed invidiose delle persone che ci circondano. Insomma sono dei bei grattacapi da risolvere. Parlerai di questo nel 5o ebook? Grazie, ciao

  40. Si, noi generiamo energia dovunque indirizziamo la nostra attenzione.
    Siamo NOI i creatori.
    Noi non siamo un circuito a forma di ragnatela, ma grazie al circuito, la nostra mente razionale – interpretandolo come potrebbe fare un browser con i codici html dei siti – ci consente di vivere questa realtà.
    Si, possiamo influenzare gli altri e ne subiamo continuamente l’influenza, ma abusare di questo potere genera Karma, quindi ti suggerisco di abbandonare questa pista.
    Non dirò tutto nel 5° ebook perché vado per gradi, ma diciamo che tra il 5° ed il 6° avrò detto più o meno tutto.
    E se non avrò avuto lo spazio per dire tutto, darò gli strumenti per trovarsi le risposte.
    ;-)

  41. Davvero interessante. Ma scusa, se subiamo le influenze degli altri, dovremo trovare anche uno scudo per proteggerci.

    Poi, non vorrei andare fuori tema ma mi viene in mente un detto famoso. “Gli accidenti sono come le foglie, chi li manda li raccoglie”. Ora non so l’origine del detto, ma potremmo interpretare gli accidenti come un influenza energetica negativa su un’ altra persona, e il karma come l’ affermazione, che chi li manda riceverà indietro l’ energia maligna che ha ricevuto. Quindi, finchè sono influenze negative, è giusto che chi le invia paghi qualcosa, a meno che non si penta. Una soluzione a tutto ciò potrebbe essere il perdono per ogni ingiustizia negativa ricevuta.

    Ma se le influenze volessero essere positive, il Karma potrebbe ritorcersi lo stesso? Non so, se io mi innamoro di una ragazza, la quale non mi conosce nemmeno, e io gli invio energia positiva di amore, questo come potrebbe ritorcersi contro di me?

    Che noi siamo la somma dei nostri pensieri passati mi sembra ovvio. Ma quella di accantonare l’idea dell’ esistenza di un Dio, Uno e Trino mi sembra troppo. Comunque Josè ammetto che ci siano addirittura delle basi per giungere alla creazione di una nuova religione, e non credo di dire un’eresia

  42. Una nuova religione fondata su quello che dice Braden, sulle conclusioni ricavate dai tuoi studi e le canalizzazioni fatte con Simone, e sugli altri autori nei quali parli nei 4 ebook…
    Credo che davvero ci siano le basi per giungere ad una nuova forma di pensiero, che potrebbe trasformarsi in un nuovo credo. Oppure potrebbe essere inteso come una forma di pensiero che va al di là di qualsiasi religione.
    Sono davvero modi di pensare che mettono in discussione qualsiasi dogma religioso esistente fino ad ora.

  43. @ marco2:
    Certo: infatti esistono le schermature.
    Giusto anche il senso che dai al proverbio: maledire è come ingerire veleno sperando di veder morire qualcun altro.
    ;-)
    Se le influenze sono positive, allora generi karma positivo che è l’antidoto per il karma negativo (anche se è improprio dare un’accezione al karma che di per sé è neutro).

    Se mandi amore ad una ragazza, fai solo del bene e non ci sono conseguenze negative, ma… se in realtà quell’amore lo invii per manipolare la ragazza o per creare legami energetici, quelli si ritorcono contro.
    Ti ripeto: evita di agire sugli altri e cerca di aumentare la tua frequenza vibratoria, in questo modo agirai anche sugli altri, ma indirettamente.

    Le conoscenze cristiane sono radicatissime in noi e non è facile liberarsene.
    Ma non tutto ciò che ci hanno insegnato è da buttare: ci sono cose straordinarie che ha fatto la Chiesa, ma è impossibile parlarne in poche righe.

    Non mi parlare di religioni: sono l’anti-religione per eccellenza!
    :-D
    Per me QUALSIASI religione è una gabbia mentale.
    Puoi parlarmi al limite di un nuovo paradigma, quello si.
    Ma non sono io a crearlo, è l’Umanità che ci sta arrivando per i fatti suoi.
    ;-)
    1abbraccio e grazie per gli splendidi spunti di riflessione
    Josè

  44. luca

    ciao josè, dopo che ho letto i tuoi ebook, mi sono letto the secret, e il segreto della legge di attrazione, ho 32 anni conduco una vita piena, diciamo che a soldi stò bene faccio un lavoro che mi lascia un sacco di tempo e mi fà guadagnare tanto, eppure da quando la mia ragazza mi ha lasciato non riesco ad avere soddisfazione piena in niente. Non mi manca nulla sono un bel ragazzo etc, eppure sento di aver perso la donna che poteva davvero rendermi felice, cerco di riempire la mente con i pensieri positivi eppure nulla sono fermo a questa storia provo a controllare le miei emozioni ma è davvero dura…che devo fare?

  45. Ciao Luca,
    comprendo perfettamente la tua situazione.
    Non conosco bene il vostro caso specifico, ma a sensazione, da quello che mi dici, mi sembra che ti sia rimasto un legame energetico con una storia che è ormai finita.

    Penso che ti debba mettere l’anima in pace e ti debba concentrare sulla ricerca di una nuova compagna.

    Sappi – e non lo dico per rincuorarti – che se lei è uscita dalla tua vita, è stato soltanto per lasciar spazio ad un’altra più idonea di lei al tuo fianco.

    Non dubitarne: è così.

    Detto questo – che è il principio di base per tutto il resto – ci sono anche delle tecniche energetiche.

    1- concentrarti su una donna nuova non è la stessa cosa di NON concentrarti sulla vecchia. Quindi cercane una nuova a cui dare i tuoi sentimenti, anche solo per questo motivo.

    2- Mentre sei almeno in Alpha, visualizza – finché non te ne liberi – i corpi astrali tuo e della tua ex che sono uno di fronte all’altro.
    Cerca di percepire dove sono i legami energetici e tagliali con una lama di luce.

    Se questo secondo punto ti sembra una cosa al di fuori dei tuoi parametri, limitati al punto 1.

    Fai queste due cose e vedrai che ne esci prima di quanto immagini(ovviamente se hai realmente deciso di uscirtene ;) )!

    1abbraccio
    Josè

  46. luca

    innanzi tutto grazie della risposta, ti pongo un quesito se me lo permetti…e se volessi usare la legge di attrazione per far tornare questa persona nella mia sfera di vita? ammetto che sono stato io a farla scappare e per quasi un anno l’ho tormentata, adesso sono un uomo diverso forse migliore e voglio davvero renderla partecipe della mia felicità… pensi sia sbagliato? come faccio? domanda cosa significa posizione alpha? un saluto luca

  47. Per posizione Alpha Jose credo che intenda uno stato del sonno, molto favorevole ai cambiamenti spirituali, ma non ne sono sicuro.

  48. L’ alpha è lo stato della meditazione, e della veglia prima di andare a dormire. Ci si può arrivare anche con dei suoni appositi.

    Per l’altra cosa, Josè, per me è troppo mettere in dubbio il Cattolicesimo. Gesù esiste, anche se negli ultimi tempi non è che vada troppo a Messa, cioè mi sono un pò allontanato. Mi viene in mente una frase di una canzone di Povia: “se perdi una fede non disperarti ci si allontana per riavvicinarsi”.

    Tuttavia, sono sicuro che il percorso verso la Ricchezza Vera per giungere a vibrare di più funziona anche se si crede in Dio.

    PS Ma Simone, colui che riceve le canalizzazioni, ci va a Messa, Josè? Non è per essere ciaccioni… :-)

  49. @ luca:
    Ciao Luca, lo stato Alpha è – come dicono Omar e Marco – lo stato di dormiveglia, basta che ti rilassi un pò, in altre parole.
    Se non hai mai meditato, basta che ti siedi su una sedia in una stanza silenziosa e con poca luce (io preferisco il buio) e fai tre respiri profondi gonfiando la pancia quando inspiri.
    Se non l’hai mai fatto, potresti provare mal di testa: è l’ossigenazione a cui non è abituato il cervello.
    ;-)
    Dopo i tre profondi respiri, procedi respirando normalmente.
    Al 99% sei in Alpha!
    ;-)
    Per quanto riguarda la LOA per la tua ex, sono assolutamente contrario.
    E’ come andare da una fattucchiera a farti fare una fattura d’amore.
    Non è giusto. E non può che crearti Karma.
    E se poi torni con lei e scopri di essere sempre lo stesso (magari perché è LEI che ti risveglia quella parte di te)?

    Come la metteresti?

    No. Quello che devi fare è avere fiducia nel fatto che se l’Universo (in realtà sei tu stesso) ti ha tolto lei, è solo per lasciar spazio ad una donna diversa, migliore per la tua persona.

    Fidati.
    Non ho dubbi.
    E tutto ciò che cerchi di fare per tornare con lei è frutto di un capriccio del tuo bambino interiore: disciplinalo.
    Perdonami se sono così duro, ma la penso in questo modo: la LOA usiamola per gli oggetti.
    Se lei è la donna per te e tu sei l’uomo per lei, appena ti sarai tolto l’ossessione, non c’è dubbio che tornerete assieme.
    ;-)
    @ marco2:
    Marco, il cattolicesimo è cosa molto diversa dal credere in Dio!
    E poi di quale Dio parli? Quello monoteista? Quello Taoista? ci sarebbe da parlare a lungo di questo. Così come ci sarebbe da parlare a lungo dei danni che provocano le religioni.
    Io, ad esempio, credo profondamente in Dio, ma sono assolutamente contro ogni forma di religione.
    Per me sono tutte gabbie mentali.
    E poi la domanda che mi fai su Simone che senso ha?
    Perché, che ti cambia se va in chiesa, se va in una moschea, se prega da casa sua o se non prega proprio?
    Riflettici: qualsiasi di queste eventualità sono completamente avulse dall’integrità morale che può avere una persona.
    ;-)
    1abbraccio a tutti
    Josè

  50. fulvio

    grazie Jose’!!! per l energia, la pazienza, che hai con tutti…!
    un fraterno abbraccio a tutti!!! grande Jose’!

  51. @ fulvio:
    E’ la mia passione!
    :-)
    1abbraccio e grazie!
    Josè

  52. Michael

    Grazie!! Non so bene cosa dire, o come dirlo, vediamo se riesco a iniziare. E’ qualcosa su delle mie perpressità o forse più blocchi attuali. Allora sono iscritto sicuramente da pochissimo, come dicevo nel commento al primo ebook non sono totalmente estraneo a questi concetti, anche a questo presentato. Ho inizia il mio percorso spirituale partendo più dalla psicologia, ancora più dalla PNL. Ho letto sicuramente diversi libri, ma non abbastanza, quindi senza elencarli che tanto me ne dimenticherei molti, sono andato da argomenti che vanno dalla pnl, allo sciamanesimo, agli angeli, dalla legge di attrazione ai campi morfici, la merkaba, ho fatto per un po’ di tempo yoga, ho provato a fare meditazione, avevo anche preso il primo livello di reiki usui. Tutto un insieme di cose che comunque mi porta in risonanza con gli argomenti e i commenti qui proposti, tutto che nell’insieme anche se spesso apparentemente inutile mi ha portato tante piccole cose che ora fanno di me quello che sono con alcuni argomenti assimilati, altri un po’ meno. Ma molto spesso mi trovo per così dire ispirato per poi abbandore tutto perchè non vedo grossi risultati. Risultati veramente importanti .Principalmente riguardo la legge di attrazione. Alle volte ci si trova in situazioni non drammatiche ma sicuramente pesanti dalle quali sembra che tutto quello fatto fino a quel momento sia stato inutile. Forse ammetto che troppo spesso voglio risultati immediati, infatti con il reiki avevo smesso quasi subito smettendo di esercitarmi, oltre al fatto che mi stancava molto quelle poche volte che lo provavo. Ora sicuramente il calore e l’energia che sentivo sono andati via del tutto, non li sento più. E questo per tante altre cose. So di non essere molto chiaro ma mi sento bloccato, non so come continuare. Mi trovo a 26 anni che non ho ancora un lavoro fisso, anzi ora sono proprio disoccupato. Uscito da scuola avrei voluto studiare per diventare medico ma non ho avuto le possibilità. Devo dire di sentirmi un po’ inutile, in questo momento la legge di attrazione e tutto il resto che le assomiglia come la mentalità da ricchi mi sembra una presa in giro. Sicuramente il problema sono io che non riesco a cambiare modo di pensare, sono io che sentendomi inutile forse non accetto che per me le cose possano cambiare in meglio. Purtroppo non sono molto bravo a scrivere, non so se ho reso l’idea. Non voglio arrendermi ma non capisco cosa fare esattamente per riuscire a fare mie le idee e i concetti che possano portarmi a realizzare veramente quello che voglio. Come anche quello di avere una relazione. In questo caso sento proprio di essere io l’ostacolo, di non sentirmi a mio agio se prima non ho un lavoro stabile, un’entrata economica continuativa. Come mai dopo tutto questo sono comunque a un punto morto? Di questi argomenti poi nelle mie amicizie non posso parlarne, mi prendono ogni volta che ci ho provato per pazzo (esiste solo quello che si vede), eppure molti di loro lavorano, non sono single come me e quindi si sentono bene, non usano la legge di attrazione, il pensiero positivo o che altro eppure non ne hanno bisogno. Io che ci provo invece nulla. Certo leggero pian piano i vari ebook e continuerò a seguire il sito e i vostri commenti ma ho innanzitutto bisogno di un aiuto. Forse il fatto di essere approdato qui può essere un nuovo inizio. Ma da dove devo ricominciare?

  53. Michael ha scritto:

    Come mai dopo tutto questo sono comunque a un punto morto?

    Cosa hai da imparare da questa situazione?

    Michael ha scritto:

    Ma da dove devo ricominciare?

    Se tu fossi la persona più saggia che conosci, cosa ti risponderesti?

  54. Michael

    Grazie Jose per l’attenzione…però hai risposto alle mie domande con altre domande! Ho provato anche a rileggere quanto avevo scritto. E forse l’unica risposta che mi viene in mente è che devo ricominciare da me stesso. Che almeno in parte i vari cambiamenti non avvengono perchè sono io stesso che al momento non li accetto come possibili.

  55. Michael ha scritto:

    devo ricominciare da me stesso. Che almeno in parte i vari cambiamenti non avvengono perchè sono io stesso che al momento non li accetto come possibili.

    E’ la migliore di qualsiasi risposta che ti avrei potuto dare, bravissimo! :-)
    Mi hai appena dimostrato – e hai dimostrato a te stesso – che tutte le risposte di cui hai bisogno ce le hai già dentro. ;-)
    1abbraccio
    Josè

  56. Michael

    Grazie Josè!
    Niente di meglio allora di un nuovo inizio simbolicamente proprio oggi che è il primo giorno di primavera! :-)

  57. @ Michael:
    Splendido!
    :-)

  58. Maria

    Ciao Josè
    Sono una viaggiatrice solitaria… Si fa per dire perché in realtà non sono sola, qualcuno è sempre accanto a me è mi guida. Parlo con il mio angelo da quando sono bambina e colgo ogni piccolo segno che l’universo mi manda, non esiste il caso tutto è comunicazione, negli anni ho imparato a tradurre il linguaggio con cui il tutto ci parla. Non è un caso che io sia arrivata al tuo blog. Qui non ho scoperto niente di nuovo ma solo ulteriori conferme a ciò che già sapevo o che ho imparato. Vuol dire che avevo bisogno di questo per procedere oltre. Grazie ! Ho letto molti commenti dei viaggiatori e ciò che posso dire per contribuire è di non farsi troppe domande, la razionalità così come noi la intendiamo,è un grosso limite alla manifestazione! Ciò che ci fa compiere il passo più importante è l’atto di fede, fede in noi stessi, nelle nostre percezioni e nella nostra interpretazione della realtà! Sono stata per un lungo periodo nella terra di mezzo ma poi l’universo mi ha dato un bello spintone e mentre precipitavo ho scoperto di avere le ali… Ogni giorno assisto alla manifestazione..manifesto ciò che penso. É incredibile come ciò avviene. Quando ho compreso questo meccanismo ho iniziato a fare un costante controllo dei miei pensieri,questa è la via, il pensiero é frequenza che per una semplice legge fisica entra in risonanza e attrae tutto ciò che vibra alla stessa frequenza. Cambi il pensiero e cambi la frequenza ed ecco che entri in contatto con tutto ciò che corrisponde alla frequenza che emetti … Poi quando tutto raggiunge una ” massa critica” ecco che avviene la manifestazione. Se può essere d’aiuto vorrei condividere due delle più importanti chiavi d’accesso: convinzione assoluta =essere ciò che si pensa, non deve esserci il dubbio! bisogna fare tacere la ragione e smettere di farsi domande a cui non possiamo dare risposte… Le risposte arriveranno da sole quando saremo pronti a comprenderle.
    Non si può manifestare in una sola area della vita, per es il denaro… La materializzazione sul piano fisico avviene come ultimo atto di un percorso globale della persona, accade perché la persona ha cambiato la sua frequenza e ciò si estende ad ogni ambito della sua esistenza. Quindi non si manifestano solo i soldi, di pari passo si crea una situazione di benessere e abbondanza, a volte il processo inizia da piccolissime cose , bisogna imparare a riconoscerle , é allora che le frequenze iniziano a stabilizzarsi e permetti anche al resto di materializzarsi.
    Spiegare non é facile anche perché non è tutta” farina del mio sacco” ma spero di avere contribuito a dipanare qualche dubbio.
    Sono contenta di averti incontrato. Un abbraccio

    • …e io sono contento di aver attratto una lettrice così preparata! :)
      Benvenuta Maria… non potrei essere più d’accordo con tutto quello che hai scritto! ;)
      Scommetto che ti piacerebbero molto questi video:
      http://ricchezzavera.com/materializzazione/ ;-)
      1abbraccio
      Josè

      • Maria

        Ciao Josè
        Ho visto il video, complimenti per la semplicità con cui tratti argomenti così complessi. Anche io non posso che essere d’accordo con ciò che dici, è la base del processo. La cosa più difficile da fare è focalizzare l’attenzione su ciò che si vuole in genere ci si concentra si ciò che non si vuole, espandendo e quindi sintonizzandosi sul ” canale” sbagliato. Anche io in passato ho fatto molta fatica ad invertire il meccanismo ma poi ho raccolto i frutti. A tutto questo, se mi permetti aggiungerei che è importante ricordare che siamo qui per una ragione precisa, ognuno per fare un esperienza specifica. Quindi la creatività non può prescindere da questo presupposto, possiamo elevare le frequenze al massimo ma non possiamo creare condizioni diverse da ciò che l’anima ha disposto prima di incarnarsi.per questa ragione , bisognerebbe desiderare e manifestare ciò di cui l’anima ha bisogno e non i desideri dell’ego. Questo per dire che lo start è il dimensionamento dell’ ego e l’identificazione con la propria animA. Fatto questo tutto si muove da solo, ci viene praticamente incontro.
        Prima di salutarti consentimi una piccola precisazione al tuo commento, non sono una lettrice preparata, ciò che ho scritto me lo ha insegnato il mio angelo che con tanta pazienza mi ha seguito e mi segue in questa vita. Per arrivare qui ho dovuto picchiare più volte la testa contro il muro e la strada è ancora molto lunga! Un forte abbraccio e buone frequenze!!!!
        Maria

        • Grazie Maria! :)
          Concordo con te: ricordare la propria Missione dell’Anima è fondamentale… abbiamo tenuto corsi anche su questo! :D
          Anzi… è proprio uno dei fulcri del Progetto Ricchezza Vera! ;)
          Qui c’è un estratto video:
          http://www.energeticoach.com/attivaladivinita/ ;)
          E riguardo i progetti dell’Anima e i bisogni dell’ego, qui c’è un altro mio video:
          http://ricchezzavera.com/renditedapassioni/ :D
          Per il resto, concordo su tutto… :)
          Bé, direi che il tuo Angelo ti ha preparata… insomma, non intendevo dire nulla in contrario: so quant’è il costo della Consapevolezza! ;)
          1abbraccio
          Josè

    • Giuseppe

      Grazie davvero Maria!

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserendo il tuo commento dichiari di aver letto le Blog Policy.
Vuoi far comparire la tua foto nel commento?
Ecco Come impostare la foto nei commenti sul blog.

Current day month ye@r *