12/12/12 significato della Griglia Cristallina

12-12-12 significato della Griglia CristallinaEbbene si: ci siamo arrivati a questo benedetto 12/12/12! 🙂

In questo articolo vediamo il significato della Griglia Cristallina e soprattutto, quale meditazione andrebbe fatta alle 12:12 del 12 Dicembre 2012.

Ti premetto una cosa: l’articolo è importantissimo da leggere subito.

Infatti mi accingo a scriverlo e pubblicarlo in fretta perchè sono già le 12 di Martedì 11 Dicembre e vorrei che lo potessero leggere quante più persone possibile.

Ti premetto anche un’altro paio di cose:

1) L’articolo è lungo e ci sono anche vari video, pertanto ho deciso di mettere prima di tutto il succo, in modo tale che chi ha fretta, almeno si prende il nettare. Poi, per chi vuole approfondire, scrivo anche tutto il resto che c’è da sapere (ed è roba fighissima!) 🙂

2) La maggior parte delle informazioni che seguono non sono mie, ma le prendo da vari altri siti (di volta in volta ti cito le fonti).

3) L’articolo è molto profondo… se appartieni alla tipologia di lettori di Ricchezza Vera che non amano argomenti poco “concreti” allora probabilmente è meglio che leggi solo la prima parte, quella col nettare, per capirci. 🙂

4) Attivazioni Galattiche… Griglie Cristalline… Ascensione Planetaria Globale… tutto vero? tutto falso? lo scopriremo presto… limitiamoci a non esprimere giudizi prima del necessario… 😉

Bene! 🙂

Siamo pronti?

Allora iniziamo questo viaggio attraverso il 12/12/12 alla velocità della luce! 🙂

12/12/12 significato della Griglia Cristallina: il nettare

Cosa dice Metatron sul 12/12/12?

L’Arcangelo Metatron dovresti conoscerlo, ne abbiamo parlato nella Conferenza Metatron, la prima storica teleconferenza di Metatron 12-12-12 significato della Griglia CristallinaRicchezza Vera, a proposito dello scioglimento dei voti di povertà.

Qui di seguito, alcuni passi di una canalizzazione dell’Arcangelo Metatron ricevuta da James Tipton, meglio noto come Tyberonn:

“Il giorno 12 dicembre 2012, la Griglia Cristallina inizierà ad emanare un campo di energia tangibile che interagirà per induzione con l’aura umana, producendo una sorta di stato alterato di coscienza. L’effetto sarà simile a quello di una piacevole vibrazione di sottofondo, un campo elementale di elevata risonanza prodotto da onde vive e coscienti.
In un certo senso, si potrebbe dire che il 12/12/12 si verificherà l’Ascensione stessa, e ciò che accadrà invece il 21 dicembre 2012 sarà il primo solstizio della neonata Nuova Terra. Questa definizione così ardita è plausibile perché il meccanismo del processo ascensionale si attiverà effettivamente il 12 dicembre: in questo giorno, saranno operative le connessioni reticolari di tutti i Cristalli Maestri, dei campi cristallini, dei nodi energetici e dei vortici-portali verso la Griglia.
Il 12 dicembre, per la prima volta, tutti questi aspetti cruciali si combineranno assieme in un network strutturato e interconnesso. Precisamente alle 12:12 pm, dal Cristal Vortex (una località dell’Arkansas sede di uno dei centri nodali principali della GC144, n.d.H.) l’energia ascensionale comincerà a scaturire e sarà percepita tangibilmente. L’energia scorrerà attraverso la Pinnacle Mountain, locata sopra il più vasto strato di Cristallo sotterraneo del vostro pianeta, per connettersi infine definitivamente alla Griglia. Da quel momento in poi la Griglia sarà completamente operativa e vi assicuro che trasporterà un’energia che non avrete mai sperimentato nella vita. Le ore 12:12 pm del 12/12/12 saranno il trigger che scatenerà l’Ascensione planetaria, che avrà la sua impennata principale a Mount Pinnacle.
Il proposito dell’Ascensione è quello di espandere la coscienza della Terra e dell’umanità oltre la 3° dimensione, e di farla germogliare in un campo a 12 dimensioni. Il campo dimensionale terrestre sarà esteso alle dimensioni dalla 5° alla 12°, che sono dimensioni di energia/coscienza cristallina, prive di polarità, caratterizzate dall’energia di Punto Zero e dalla Unità Integrale dell’essere.”

[Fonte Originale →]

Meditazione per l’attivazione della Griglia – Earth-grid-meditation

Meditazione 12-12-12 significato della Griglia Cristallina 1Il nettare è: fai la Meditazione per l’attivazione della Griglia alle 12:12 del 12/12/12, come segue…

Una possibile meditazione per agevolare la connessione, il trasferimento energetico e l’attivazione della Griglia Ascensionale è la seguente:

1. Trova un posto confortevole dove non essere disturbati;
2. Comincia a respirare molto profondamente ed entra in uno stato di calma interiore;
3. Visualizza un diamante di energia luminosa scendere attraverso il chakra della corona;
4. Fallo scendere lungo la spina dorsale, attraversando ogni chakra fino alla radice, e poi posizionalo definitivamente sul chakra del cuore;
5. Dal tuo cuore emetti un raggio di energia bianca e luminosa direzionandolo verso il centro della Terra;
6. Al centro della Terra, visualizzalo esplodere in un flash abbagliante e dividersi in una infinità di raggi che si connettono con la Griglia Cristallina 144 (se ti interessa sapere cos’è, leggi anche oltre “il nettare” 😉 )
7. Sperimenta l’estasi e permetti che fluisca liberamente dentro di te;
8. Fondi armonicamente assieme la frequenza del tuo corpo e della tua mente con la frequenza della GC144.

Se questa meditazione è eseguita in un sito sacro o in altro punto nodale, al punto 6 (leggi “oltre il nettare” 🙂 ). visualizza i raggi emessi dal centro della Terra fluire attraverso gli altri siti sacri, prima di confluire verso la Griglia Ascensionale.

[Fonte Originale →]

Cosa succederà dopo il 12 dicembre?

Diverse fonti canalizzate parlano dei giorni successivi al 12 dicembre e della loro particolare importanza nel condurci al giorno del successivo solstizio d’inverno del 21 dicembre 2012. Vediamone alcuni:

La triplice anima L.O.V. si esprime senza mezzi termini:

“L’attivazione cosmica culminerà il 12/12/12 con un’impennata finale di energia magnetica connessa alla Griglia Cristallina 144. Qui avverrà il grande e definitivo cambiamento energetico vibrazionale che la Terra attendeva da sempre. La Griglia Cristallina 144 si porterà dapprima al 99% della sua funzionalità totale. In seguito, con un andamento ondulatorio rivolto verso il valore massimo, la vibrazione raggiungerà in circa 3 giorni il 100% della sua funzionalità totale. Il 12/12/2012 la Terra di 5° dimensione inizierà la separazione da quella attuale duale, entro il 15/12/2012 la nuova Terra sarà definitivamente nella linea temporale di quinta dimensione, tutti gli Star Seed e le Scintille Divine pronte potranno Ascendere con la nuova Terra.” [Link originale →]

Il Concilio dei Dodici, diffuso attraverso il contattista Anthony Kane, afferma che:

“Durante i nove giorni che vanno dal 12 al 21 dicembre il pianeta Terra si scinderà in due pianeti dimensionalmente separati, ciascuno avente la sua specifica frequenza vibrazionale. Il processo sarà simile a quello della mitosi cellulare.” [Link originale →]

Così si esprime l’Arcangelo Michele in una recente canalizzazione ricevuta da Goldenlight:

“Mentre il tempo continua ad accelerare, le vibrazioni in costante aumento di frequenza cominciano a fondersi con quelle delle più alte dimensioni. Il periodo di tempo compreso fra il 12 dicembre e il 21 dicembre è un portale di fusione per tutte queste energie emergenti, durante il quale il vecchio spazio-tempo 3D si unirà alle frequenza della 5° dimensione e oltre. È venuto per voi – nel corpo nella mente e nell’anima – il momento di sintonizzarvi completamente su queste frequenze.” [Link originale →]

Bene! 🙂

Questo era “Il Nettare” del discorso… se hai fretta, puoi concludere qui la tua lettura e saltare direttamente al capitolo “Che fare il 21.12.12 secondo Sergio Magana”, poi vieni a lasciare il tuo commento. 😉

Se ti interessa approfondire, leggi pure il resto dell’articolo. 🙂

NB: L’articolo da cui è tratta questa prima parte, spiega prima tutto il presupposto scientifico, dietro la Meditazione per l’Attivazione della Griglia. Qui di seguito, te lo riporto quasi integralmente (è molto interessante).

12/12/12 significato: Completamento della Griglia Cristallina 144

Il prossimo 12 dicembre 2012 segnerà il completamento e l’attivazione sulla Terra della Griglia Cristallina 144 (abbreviata 12-12-12 significato della Griglia Cristallinain “GC144″). A partire da questa data, molti lightworkers si attendono un’ondata planetaria di pura energia radiante, assieme alle prime ascensioni individuali di starseed evoluti dislocati in prossimità delle ley lines della griglia.

Ma che cos’è di preciso questa griglia e quale funzione ha all’interno del processo di Ascensione planetaria globale?

Che cos’è la Griglia Cristallina 144?

La Griglia Cristallina 144 è un reticolo energetico super-dimensionale che ricopre il pianeta Terra. Ospita ed interconnette i maggiori portali e vortici energetici attraverso cui fluiscono sul globo le forze cosmiche dalle dimensioni superiori. La GC144 è un modello energetico geo-strutturato che permette a tutte le forme di vita di progredire lungo il sentiero dell’Ascensione, riflettendo, amplificando e favorendo l’integrazione della super-coscienza in seno alla coscienza ordinaria. È grazie a questa matrice geodetica olografica – nota anche come Griglia d’Amore, Griglia d’Unità, Griglia d’Ascensione o Griglia Cristica – che il paradigma energetico della Nuova Era è ancorato sulla Terra.

Storia della Griglia Cristallina 144

Il concetto di griglia planetaria non è affatto recente: sia Platone che gli antichi Egizi, i Maya e gli indiani Hopi ne teorizzarono l’esistenza. Già in passato, molte piramidi, santuari e siti mistici sono stati edificati proprio nei punti d’intersezione delle sue linee di campo.

Tuttavia, sebbene sia sempre stata presente sulla Terra, non è mai stata pienamente attiva né accessibile su scala globale se non posteriormente alla data della Convergenza Armonica del 1987: in seguito agli aggiornamenti subiti nella struttura geometrica di base e nella spazializzazione geografica, è stato dato avvio al suo ancoraggio definitivo.

La Griglia Gravitazionale e la Griglia Elettromagnetica – da non confondersi con la Griglia Cristallina – sono state sempre operative dal momento della comparsa della vita umana sulla Terra. Invece, la Griglia Cristallina – sebbene in certa misura interconnessa alle altre due – è stata ancorata solo nel 1992 e la sua attivazione programmata è cominciata nell’anno 2001.

La sua progressiva messa in regime di operatività è stata suddivisa in 12 fasi a cadenza annuale: nei primi 12 anni del nuovo millennio, sono state previste le attivazioni olografiche delle 12 principali intelaiature pentagonali della sua struttura geometrica, con il picco di risonanza vibrazionale previsto per essere raggiunto a partire dalla data del 12 dicembre 2012.

Configurazione geometrica della griglia

La GC144 ha la forma di uno sferoide geodetico sfaccettato, le cui struttura geometrica è basata sulle forme bidimensionali primitive del pentagono e del triangolo (aventi rispettivamente 5 e 3 lati, simboli dell’ancoraggio della 5D nella 3D). Geometricamente parlando, il suo nome più corretto sarebbe quello di “doppio penta-dodecaedro”, un raro e complesso poligono tridimensionale di 144 facce (donde il suffisso “144” apposto in coda al nome, numerologicamente associato all’Ascensione del Cristo).

Il doppio penta-dodecaedro è così descritto dall’autore Joseph R. Jochmans nel libro “Terra: un Pianeta di Cristallo”:

“Se prendete un icosaedro ed unite internamente con delle linee i centri delle sue 20 facce, avrete 12 pentagoni (o pentacoli, cioè stelle a 5 punte) inscritti all’interno. Se estendete gli spigoli esterni dell’icosaedro ed unite assieme questi punti nodali, avrete un secondo gruppo di 12 pentagoni. Questa è la forma base da cui nasce la nuova matrice cristallina a forma di doppio penta-dodecaedro, composto da 12 doppi pentacoli ugualmente distribuiti su tutta la superficie del globo.”

La forma geometrica nucleare della GC144 è dunque un’evoluzione combinata dell’icosaedro e del dodecaedro, capace di generare e di accogliere in sé per inscrizione tutti i solidi platonici della geometria sacra (tetraedro, cubo, ottaedro, dodecaedro e icosaedro):

griglia terrestre doppio penta-dodecaedro

Il poliedro visualizzato al punto b. è il risultato di due sovrapposizioni del tipo descritte al punto a., da cui il prefiso di “doppio-” davanti al nome. Ad onor del vero, il poliedro della GC144 ha in realtà 120 facce triangolari (e non 144); tuttavia, esotericamente si considerano anche i due dodecaedri sovrastrutturali risultanti rispettivamente dalla congiunzione dei 20 vertici in altorilievo e dei 20 vertici in bassorilievo, che aggiungono 12+12 macro-facce pentagonali alle 120 triangolari già presenti, per un totale di 120 + 12 + 12 = 144. Queste facce supplementari – formanti due dodecaedri intersecantisi di 12 facce ciascuno – costituiscono la struttura portante della griglia nonchè gli snodi dei principali punti di flusso energetico. Numerologicamente, si noti che 12 x 12 = 144. Il conteggio, comunque lo si esegua, porta sempre allo stesso numero ascensionale sacro di 144.

Negli ultimi vent’anni, la griglia ha integrato questo nuovo modello geometrico capace di regolare e veicolare vibrazioni più elevate e codici di luce più complessi di quanto non potesse fare la vecchia griglia antecedente alla Convergenza Armonica, la cui geodesia era basata sul più semplice modello icosaedrico puro.
Funzione della Griglia Cristallina 144

La principale funzione della GC144 è quella di ospitare portali geograficamente e magneticamente allineati a specifici punti del Cosmo, che sono come inserti diamantini nell’abito di Gaia. Le sue proprietà vibrazionali ed elettromagnetiche permettono l’afflusso regolato di una nuova e più pura forma di luce/energia/coscienza che va a sovrapporsi alla nostra realtà energetica preesistente. Questa proprietà fa della GC144 il collettore primario dell’Ascensione planetaria.

Le altre funzioni specifiche della GC144 sono:

  •     Agire come un sistema globale ed universale di telecomunicazioni istantanee;
  •     Smistare le linee di flusso energetico come un vero “internet cosmico”;
  •     Immagazzinare la totalità della conoscenza del pianeta;
  •     Connettere tutti gli esseri umani ad una forma di coscienza più elevata;
  •     Stabilizzare il processo di trasmutazione del Corpo di Luce.

Dislocazione geografica delle griglia

piramidiLa Griglia è ancorata alla Terra in due principali punti assiali: enormi flussi di energia fuoriescono dall’asse principale nord e rientrano dall’asse sud, per poi connettersi direttamente alle centinaia di sacri siti di Gaia.

Uluru

Uluru

Questi “amoeni loci” sono come potenti centrali energetiche dislocate su tutto il globo, i cui massivi campi di energia cristallina purificata supportano la matrice complessiva.

Il Monte Shasta, le Piramidi di Giza, Stonehenge e Uluru sono solo 4 esempi famosi delle centinaia di altri posti sulla Terra aventi la medesima importante funzione. Numerose diramazioni dipartono ancora da questi snodi centrali e si connettono con moltissimi nodi minori dislocati in periferia in maniera più ancor più capillare, che mantengono parimenti una concentrazione sopra la norma di forze di luce.

I dodici snodi principali della rete energetica mondiale sono dislocati sul globo nei punti indicati dalla cartina qui sotto:

I dodici snodi principali della rete energetica mondiale

Gli esseri umani e la Griglia Cristallina 144

La GC144 è il deposito dell’intera conoscenza del pianeta. Essa accoglie i modelli energetici della Nuova Terra: sincronizzando i nostri pensieri e le intenzioni del nostro cuore con la griglia, creeremo una frequenza armonica che ci connetterà collettivamente in un campo di forza unificato.

Realizzando la fusione con la coscienza della matrice cristallina, è possibile raggiungere il proprio più alto potenziale umano. Chi sia consapevolmente connesso alla griglia, diventa un potente ricevitore e trasmettitore delle più alte frequenze di luce: può accogliere l’energia ascensionale trasformativa nel suo campo aurico e dirigerla poi verso certe persone, eventi o luoghi.

Negli ultimi mesi, la Griglia di Ascensione ha incrementato sempre più le sua potenza, mentra la Griglia Magnetica è andata man mano perdendo d’intensità. Oggi sono le frequenze cristalline ad essere maggiormente trasmesse sul pianeta, avvalorando il mutamento del sistema di griglie profetizzato da Kryon, maestro del Servizio Magnetico.

Il completamento della Griglia Cristallina 144

Le dodici triple date-portali che vanno dall’01/01/01 al 12/12/12, rappresentano le chiavi numeriche di attivazione progressiva dei 12 settori principali della griglia geodesica a forma di doppio penta-dodecaedro: l’attivazione non avviene in maniera lineare, ma in maniera olografica frattalica. L’anno 2007 ha segnato lo spostamento dell’equilibro nella polarizzazione delle forze sul pianeta, essendo stata raggiunta l’attivazione di più della metà della griglia, 7 segmenti principali su 12. La GC144 acquisirà la piena operatività a partire dal 12 dicembre 2012 – giorno del suo completamento – e finalmente l’era di una nuova coscienza potrà schiudersi davanti all’umanità, come predetto dagli Hopi e dai Maya.

[Fonte Originale →]

12/12/12 significato: Come prepararsi al 12/12/12 di Christine Day

Qui c’è un videomessaggio di Christine Day, seguito dalla trascrizione tradotta in italiano.

Non mi chiedere chi sia questa Christine Day, immagino un channeller… ciò che ho reputato interessante è il messaggio.

In questo messaggio si parla di attivare la propria Divinità Interiore, per agevolare questo processo, ti segnalo il corso di Ana Maria Ghinet: Attiva la Divinità che è il Te.

Vale veramente la pena leggere, non tutti comprenderanno al 100%, ma per me vale la pena provare almeno a leggere (o ascoltare il video):

TRASCRIZIONE (se hai poca pazienza, leggi solo i neretti 😉 ):

Comprendete che questo sarà il momento par aprirsi ai vostri pre-accordi con le nuove alleanze energetiche che saranno necessarie affinché possiate assorbire pienamente le onde di luce che arriveranno sul pianeta il 12.12.12. Ci sono una serie di pre-accordi che ognuno di voi ha fatto per ricevere il supporto energetico necessario a partire dal 12.12.12 e da quel momento in poi. Ma visto il particolare momento, siete VOI che dovete attirare questi pre-accordi. Questo processo deve partire da voi stessi e da nessun altro.

Dovete darvi il permesso ed in questo modo attivare questi pre accordi aprendovi a nuove energie, non è necessario sapere quali esse siano. Dovete solo darvi il permesso ed aprirvi per attivare i pre-accordi che avete fatto per queste alleanze energetiche e ricevere così il supporto necessario. Questo deve essere fatto il giorno prima del 12.12.12. Non è importante se l’ego e la mente non ricordano quali alleanze energetiche siano state fatte, l’importante è sapere che questi pre accordi sono qualche cosa che VOI avete fatto per VOI STESSI, per supportarvi ora! State attenti con le attività della mente tipo: “io non so cosa sono questi accordi, queste alleanze energetiche, quindi non attiverò niente”, non fate questo! Le energie devono partire da VOI.

Quindi nel giorno 12.12.12 siete voi che dovete consapevolmente aprirvi, attraverso una scelta cosciente, così che arriveranno attraverso queste onde che vi allineeranno a nuovi aspetti di voi stessi. Le onde di illuminazione sono progettate per attivare un altro livello della struttura cristallina del vostro corpo. Questa struttura cristallina, una volta attivata, permetterà di ricevere nel vostro corpo un altro livello della vostra luce divina, trasformerà il vostro corpo elettricamente in modo che esso possa ricevere ancora di più la vostra luce divina.

Questi sono tempi rivoluzionari per voi come esseri umani! Fino ad oggi, buona parte della vostra parte divina è rimasta fuori dal vostro corpo fisico perché esso non è in grado di supportala con questa energia, con il sistema attuale. Con l’attivazione della struttura cristallina che avverrà il 12.12.12.sarete in grado di accogliere una parte molto più grande della vostra luce divina. Le onde di illuminazione sono progettate per entrare e ristrutturare il vostro sistema. Un altro aspetto legato alla attivazione della struttura cristallina è l’attivazione del centro di comunione telepatica che verrà aperto o riaperto.

L’energia in quel giorno, porterà con sé l’Energia Sacra di comunione con l’energia, con l’Universo, aprirà a nuove e Sacre possibilità di comunione per ognuno di noi. Questo porterà a ricevere nuova comprensione, una nuova conoscenza, in realtà non è niente di nuovo… porterà a ricevere nuovamente la conoscenza di insegnamenti ancestrali. In quel giorno vi riallineerete con energie di verità ed integrità.

In quel giorno vi riallineerete con energie di verità ed integrità che vi porteranno a proseguire nel vostro cammino in un modo nuovo. Dovete comprendere che tutto il pianeta passerà attraverso una trasformazione energetica in quel giorno. Potreste domandarvi “come mai sta succedendo tutto questo all’improvviso”. E’ già da tempo che le cose stanno cambiando affinché tutto questo possa accadere. I cerchi nel grano stanno passando ad un altro livello, stanno arrivando, per la prima volta su questo pianeta, al loro pieno potenziale. Lavoreranno in allineamento con tutti i luoghi Sacri, con tutti i megaliti presenti sul pianeta. Ci sarà una Rete Sacra formata da tutti i luoghi Sacri, i cerchi nel grano ed i meridiani. In quel giorno (12.12.12) dobbiamo diventare parte di questa Rete Sacra. Ci sarà l’apertura di portali attraverso i quali, ognuno di voi sarà in grado di far parte di questa Rete Sacra e di fare il cammino di ritorno, per ritornare alla Rete Sacra.

Questa Rete Sacra che si creerà intorno a tutto il pianeta è parte di una fortissima trasformazione del pianeta, della coscienza. Porterà ad una trasformazione di coscienza planetaria. Coloro che decideranno di allinearsi con questa Rete Sacra nel giorno 12.12.12, automaticamente si connetteranno tra loro in una comunione telepatica. Non c’è necessità che capiate come questo possa avvenire, è più una vostra disponibilità ad accettarlo, a dire “SI” a quello che avete concordato precedentemente. Si tratta, in verità, di comparire ad un vostro appuntamento. E prendere il vostro posto in quello che i pleiadiani chiamano “Il Grande Piano”.

Aprirsi, nel giorno precedente al 12.12.12, ai vostri pre-accordi permetterà alle energie di aiutarvi, assistervi e mostrarvi la via nel processo del giorno seguente. Ma sta ad ognuno di voi prendere il proprio posto in mezzo a queste alleanze energetiche che avete precedentemente accettato e lavorare con esse da quel momento in poi. Prendete quindi un bel respiro.

Questa epoca è importante, dopo il 12.12.12 avremo il 21.12.12. Che è 9 giorni dopo. Nel quale un nuovo livello di energia arriverà al pianeta per coloro i quali avranno già lavorato con le onde di luce del 12.12.12. Sarà un altro momento poderoso in cui permettere un nuovo livello di attivazione della struttura cristallina. Ottenendo quindi una ulteriore trasformazione elettrica del corpo che permetterà di ricevere ancor più luce divina nel vostro corpo.

In quel giorno i portali si apriranno nuovamente e così farà l’intera Rete Sacra permettendo di riunirsi nuovamente ad essa ad un altro livello. E’ vero che dovete avere un’energia di allineamento ma dovete anche voler ricevere l’energia. E’ molto importante! Per poter coscientemente ricevere le onde di illuminazione.

Potrà aiutarvi nel processo, creare un vortice con tre candele con un cristallo al centro. Questo creerà una struttura energetica, una via di accesso per le onde di illuminazione per meglio raggiungervi e supportarvi. Potrete anche seguire la vostra intuizione nel creare una struttura energetica di supporto come creare uno schema con dei cristalli. Avrete da fare tutto questo il giorno prima, aprendosi al massimo alle alleanze energetiche in modo da sentire cosa avete bisogno di fare o creare per meglio ricevere le onde di illuminazione. Apritevi all’alleanza energetica in modo che questo possa assistervi ed aiutarvi.

Quindi fate tutto quello che sentite di fare, che sentite corretto per voi come individui o come gruppi (se decidete di farlo in gruppo). Quanto più vi aprite, tanto più riceverete dalle onde di illuminazione.

Se farete questo in gruppo, potreste mettere le sedie in circolo intorno al vortice creato ed anche questo farà parte del rituale. Avrete così tempo per capire, sentire quello che è buono e va bene per voi. Potreste mettere dei cuscini per terra e sedervi su di essi poiché le energie in gioco saranno potenti e forse avrete necessità di sdraiarvi, dovrete riceverle, integrarle. Forse avrete il bisogno di uscire e stare a cielo aperto allineati con le stelle, con l’energia galattica, sentite quello che va meglio per voi. Siate creativi! L’energia della natura vi aiuterà, vi sarà di supporto nel processo di integrazione delle onde di illuminazione sul pianeta.

Qualcuno fa una domanda: “vorrei sapere se può essere di supporto andare in qualche luogo sacro per meglio connettersi alla Rete Sacra?” Risposta: Ogni luogo sulla Terra sarà sacro in quel giorno! La Terra tutta diventerà un Luogo Sacro.”

[…]

Significa essere disposti a lasciar andare tutto quello che riguarda le energie della terza dimensione, ed in quel momento il riallineamento può avvenire. Quell’istante in cui voi scegliete di lasciar andare tutto quello che riguarda il piano terreno diventa un potente momento di allineamento. E’ necessario solo un istante affinché tutte le cellule si riallineino e ricordino.

[Link originale 1 →]

[Link originale 2 →]

 Che fare il 21.12.12 secondo Sergio Magana

NB: nel video Sergio Magana parla dei 21 Dicembre, ovviamente lo stesso vale per il 12 Dicembre…

Trovi il libro di Sergio Magana “2012… e poi? L’alba del Sesto Sole” su Macrolibrarsi.

Ecco la TRASCRIZIONE del video:

E’ davvero un piacere poter parlare con voi tutti quanti di questo messaggio che riguarda questo straordinario momento cosmico che abbiamo davanti del 21.12.2012. E’ qualcosa che è stato pronosticato dagli antichi calendari maya e azteco tanto tempo fa. Cercherò di essere più semplice possibile.

Secondo le tradizioni di lingua nahuatl (lingua indigena degli aztechi), questo allineamento significa che le quattro forze principali dell’universo che noi chiamiamo Teslachiploca* ossia quelli che stanno nello specchio che fuma, cioè che non possiamo vedere. Queste forze si allineranno.
Il Teslachiploca* nero che è il sogno nell’uomo è rappresentato dal centro della galassia.
Quello rosso che nell’uomo è l’ordine che si imprime al sogno è rappresentato dalla via lattea.
Il Teslachiploca* blu è il sole dell’alba e quindi il sole del solstizio d’inverno.
E infine il Teslachiploca* bianco, Kezacoatl* la conoscenza è il sole del mezzogiorno.

In questo allineamento tutte queste forze che di solito sono corpi stellari intorno ai quali gira la terra saranno tutti allineati insieme e questo creerà un fenomeno che si chiama nella tradizione “la scomparsa momentanea del tempo”.

Che cosa vuol dire che il Nahual del tempo scompare momentaneamente. Vuol dire che in quel tempo, il sogno, il pensiero da una parte, la manifestazione dall’altro possono essere unite!

Un momento cosmico importantissimo perché vuole anche dire il sole dell’interiorità, il sesto sole assume più forza del sole precedente che quello dell’esteriorità.

Molta gente intorno al mondo durante i miei seminari mi ha chiesto “Che cosa dobbiamo fare quei 8 secondi”? Voglio chiarire che il fenomeno non dura solo 8 secondi. 8 secondi è la durata dell’allineamento ma il fenomeno energetico dura 4 giorni.

In altre tradizioni si parla dei 3 giorni di oscurità per esempio. Ora che cosa significa questa oscurità sempre svolgiassi all’interno e creare da lì un ciclo nuovo per noi e per l’umanità intera.

Quali sono le qualità del sesto sole che possiamo cercare: che si possa cercare e trovare Dio il Creatore dentro di noi, che si possa controllare il sogno lucido, conseguire l’autoguarigione, naturalmente la creazione di un nuovo destino…

Che fare in quei momenti? Bene, per molte tradizioni americane, l’energia del sole entra attraverso il cuore, attraverso il petto, dunque si tratta di assorbire l’energia del sole nuovo nel cuore e chiedere che la transizione avvenga senza sofferenza con il sole nuovo, che ci porti ad avere il sogno lucido, che ci porti a creare i nostri progetti, la nostra vita attraverso l’uso lucido del sogno, che si attivi il potere interiore del sangue che è la medicina del sesto sole per guarirci.

E quando lo chiediamo per noi bisogna chiederlo per il resto dell’umanità affinché l’umanità si svegli, si svolga all’interno. E il nemico che tutti teniamo dentro si trasformi in un amico e risvegli l’autoguarigione nelle persone e si crei senza sofferenza un’ordine nuovo.

Spero davvero che sappiate ora cosa fare.

L’ora esatta sarà le 5:31 del mattino in Messico centrale, per i Maya saranno le 6:31, a Londra saranno le 11:31, in Italia e in Francia saranno le 12:31… per averne un’idea.
E questo non è solo per voi ma è per tutti. Attenti a cosa dite, a cosa fate, a cosa pensate, a cosa sognate dal 21 al 25 di dicembre per questo darà definitivamente la nuova rotta alla vostra vita.

[Link originale →]

12/12/12 significato: la Proposta!

Se ancora sei vivo e vegeto di fronte all’articolo più lungo della storia di Ricchezza Vera… allora ti meriti questo ultimo video che nell’ultima settimana è stato pubblicato da ben 3 persone diverse nel gruppo Facebook di Ricchezza Vera:

La proposta è di sintonizzarci tutti il 12 Dicembre alle 11:11 e alle 12:12 con l’intenzione di partecipare alla Trasformazione della Coscienza nella Terra.

E con questo… siamo giunti alla fine di questo kilometrico post! 😀

Wow, che maratona! 🙂

Adesso credo sia il momento di metterci a fare il lavoro sui pre-accordi di cui ci ha parlato Christine Day.

Prima di metterti al lavoro, lascia un tuo commento qui in basso… giusto per dirci che ci sei anche tu con noi! 🙂

Ah, un’ultima richiesta: poichè l’ispirazione per questo articolo mi è venuta a scoppio ritardato (domani è già il 12 Dicembre), me la dai una mano a diffonderlo? Su Facebook, per email… vedi un pò tu, per me vale la pena che più persone possibile leggano presto queste informazioni. Grazie per il supporto!

😉

Grazie per aver letto sin qui. Grazie per esserci anche tu. 🙂

1abbraccio

Josè

PS

Prima del 21 Dicembre – anzi, prima possibile – leggi anche l’articolo sul 21 Dicembre che scrissi qualche settimana fa (ero molto ispirato, il post ha ricevuto intorno ai 150 commenti): Dicembre 2012: fine del Mondo dell’Ego. Inizia l’Età dell’Oro Buona lettura! 🙂


Leggi anche questi Articoli: