Ricchezza, ecco le 3 Azioni indispensabili per raggiungerla:

Pubblicato da Jose' Scafarelli
Tag: , ,

3 azioni ricchezza

Ciao!

:-)

In questo post voglio dirti quelli che per me sono i 3 pilastri fondamentali per la costruzione della Ricchezza.

Farò qui alcune riflessioni che probabilmente stravolgeranno il tuo approccio alla Ricchezza e alla fine del post, ti farò anche un OMAGGIO: uno splendido video sulla Ricchezza, assolutamente gratuito.

Prima di iniziare, dovremmo prima chiarire un punto centrale: quando parliamo di Ricchezza, di cosa stiamo parlando?

Chi già conosce Ricchezza Vera, sa che il mio approccio è di tipo olistico – a 360 gradi – e quindi con il termine Ricchezza intendo:

- La Ricchezza Materiale: i soldi, il denaro, i tintinnanti.

- La Ricchezza Spirituale: l’alta vibrazione dei propri corpi sottili (e anche del corpo grossolano), l’allineamento con la frequenza dell’Amore e derivati: la Felicità, la Libertà, l’Armonia.

Il motivo per cui prediligo questo approccio olistico è innanzitutto che per me le due cose sono strettamente interdipendenti.

Quindi, se non c’è Ricchezza Interiore, non si può manifestare Ricchezza Materiale.

ESEMPIO 1: RICCHEZZA MATERIALE

SENZA RICCHEZZA SPIRITUALE


Giustamente, potresti obiettare che ci sono tanti malfattori (mafiosi, politici corrotti, etc.) che invece di soldi ne fanno tantissimi.

E’ normale che si sviluppi questa credenza, semplicemente perché i media non possono dar risalto alle conseguenze animiche di questi comportamenti: la Coscienza – che è un giudice ben più severo di quello del tribunale – ce l’hanno tutti, inclusi gli assassini.

E se la Coscienza vede che la ricchezza accumulata è frutto di azioni che non le piacciono (per es.: un furto), fa subito partire dei sensi di colpa che porteranno la persona a perdere tutto.

E’ matematico, è così che funziona l’Universo: la Ricchezza la si deve creare, non sottrarre ad altri. [per approfondire, leggi anche questo mio vecchio post: Mentalità Creativa e mentalità competitiva]

ESEMPIO 2: RICCHEZZA SPIRITUALE SENZA RICCHEZZA MATERIALE

D’altro canto, non si può trascurare un altro principio che forse è ancora più difficile da accettare: senza soldi – in questa realtà di oggi – non ci si può elevare spiritualmente!

Questa frase è una bomba atomica, lo so già che in molti storceranno il naso, ma lasciami spiegare.

E’ inutile, negare la realtà non serve a niente: se hai un pc davanti agli occhi, è molto probabile che tu viva nel mondo occidentale e pertanto hai scelto di vivere in un mondo in cui – nel bene e nel male, volenti o nolenti – senza soldi non si può vivere.

Ed è inutile evocare figure come quella di Gesù: se vivesse oggi, credo proprio che avrebbe bisogno anche lui di un tetto sotto il quale dormire, di un armadio con dei vestiti, di un frigorifero per conservare gli alimenti e di un pc per collegarsi ad internet (scommetto anche che avrebbe un blog… SmettetelaDiTravisareLeMieParole.com oppure DioCiSalviDallaReligione.com? :-P ).

Ad ogni modo, dubito profondamente che oggi potrebbe sopravvivere con un saio e senza scarpe.

Te la immagini una persona che gira per strada in quel modo? Chi la ascolterebbe?

E se non producesse reddito, dovrebbe sostenersi con il sussidio di qualcuno che ne produce, quindi siamo sempre lì: i soldi in qualche modo, qualcuno dovrebbe comunque farli.

Per gli spiritualisti più accaniti, mi riservo di approfondire l’argomento in un post che intendo scrivere entro un paio di settimane.

Quindi, come dicevo, senza soldi non si può vivere e di conseguenza, non ci si può neanche permettere un tetto sotto il quale meditare o pregare (senza contare delle privazioni… come si fa a vivere una vita ricca e contemporaneamente di privazioni? E’ chiaramente un controsenso).

E di contro, senza una certa levatura spirituale, non si può creare e mantenere in modo duraturo la Ricchezza.

=================

MA… C’E’ UN MA:

=================

Se si riattivano i Sé Spirituali (necessari per creare la realtà in modo più veloce e duraturo), si attivano anche quelle parti di noi che non vogliono avere a che fare con i soldi!

Per questo discorso ti rimando al mitologico post che ha battuto tutti i record di commenti: Perché The Secret non funziona con i soldi.

Oggi voglio dirti quella che per me è la soluzione a tutta questa situazione: sviluppare la Ricchezza in modo olistico e cioè facendo queste 3 Azioni:

1 – AZIONI ENERGETICO/SPIRITUALI

Se vogliamo riprendere l’esempio che feci nella Prima Storica Teleconferenza di Ricchezza Vera, questo è il fondo dell’iceberg: sono le azioni che sciolgono i blocchi energetici ed emotivi legati al denaro.azioni spirituali

Come sai, su Ricchezza Vera, praticamente ci occupiamo quasi solo di questo aspetto.

Questo perché:

1) Ritengo che sia il più trascurato e quindi è quello che la maggior parte delle persone dovrebbe curare oggi.

2) Fondamentalmente perché è l’argomento che più mi appassiona e che mi piace studiare (gli abissi del subconscio sono la cosa più intrigante del mondo… :-) ).

Non aggiungo altro, perché penso che nella Conferenza ho riassunto tutto (clicca qui per scaricare gratuitamente la trascrizione e la registrazione) e ad ogni modo è proprio la parte che adesso inizieremo a trattare con il 5° Passo verso la Ricchezza Vera (ebook GRATUITI scaricabili indicando i dati nel form nella colonnina qui in alto a destra).

Quindi le Azioni Energetico/Spirituali, sono tutte quelle che vanno ad agire sulla parte più profonda e inesplorata di noi, la stessa parte che poi genera la realtà quotidiana.

Ne esistono tantissime, oggi vanno tanto di moda il Theta Healing e l’EFT, ma ci sono anche i classici intramontabili: il Reyki, la meditazione, lo Yoga, il Thai Chi Chuan e chi più ne ha, più ne metta.

Quella che ho sperimentato e che è stata la più profonda per me, è stata la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero (REP Zero) di Ana Maria Ghinet.

Per maggiori informazioni sulle REP Zero, ascolta questo AudioTraining Omaggio.

Non credo che ce ne sia una migliore o peggiore delle altre: credo che ognuno dovrebbe sperimentarle tutte, finché non trova quella che fa al caso suo.

Risalendo verso la superficie, lungo l’iceberg, arriviamo alle:

2 – AZIONI PSICOLOGICHE

MenteSe le Azioni Energetico Spirituali attengono alla nostra parte più profonda, le Azioni Psicologiche sono quelle che sono più in superficie, cioè quelle che attengono alla sfera Mentale.

Diciamo che molti – fondamentalmente gli appassionati di Sviluppo Personale, PNL, etc. – si focalizzano molto su queste azioni, trascurando un pò quelle del tipo precedente.

Il risultato è che seppure riescono ad arricchirsi notevolmente, poi, se hanno un conflitto emotivo interiore (ad esempio: c’è un forte senso di colpa verso l’essere ricchi), finiscono per azionare dei terribili autosabotaggi che ne influenzeranno le sorti finanziarie.

C’è però da aggiungere che chi invece si concentra sulle Azioni Spirituali, spesso trascura questa sfera Mentale, snobbandola.

Si, perchè chi si occupa di Spirito, spesso cade nel tranello di pensarsi al di sopra della Materia, dei Soldi, della Mente.

Quindi, se anche non hanno più conflitti emotivi e ad esempio hanno sciolto i voti di povertà (come sciogliere i voti di povertà lo dico abbondantemente nella Prima Conferenza di Ricchezza Vera), non conoscono – e spesso per presunzione, non vogliono conoscere – le tecniche mentali per la creazione di Ricchezza Materiale.

Oggi si è sviluppato enormemente questo filone di conoscenza, grazie ad autori come T Harv Eker, Paul McKenna, Robert Kiyosaki, Brian Tracy, Donald Trump.

Sono tutte conoscenze che cambiano la vita finanziaria di chiunque  e ritengo questo passo (le Azioni Psicologiche) assolutamente fondamentale per imparare ad avere un buon rapporto col denaro.

E poi, se vogliamo dirla tutta, se veramente vogliamo sciogliere i legami energetici col denaro, dobbiamo assolutamente sapere come addomesticarlo: rifiutarlo non è una soluzione.

Ovviamente non è semplice studiare tutti i libri di questi GURU, pertanto può essere più che utile seguire un corso ogni tanto e in Italia, non so perché, avere un corso sulla Ricchezza è una cosa abbastanza rara.

Ecco perché desidero segnalarti qui un corso importante per almeno 4 ragioni:

1) E’ un seminario che riassume in una full immersion tutta la filosofia di questi mostri sacri della cultura d’oltreoceano

2) Costa relativamente poco. Rispetto ai corsi di questo tipo è praticamente quasi gratis.

3) E’ una cosa abbastanza rara un corso dedicato alla Ricchezza di questo tipo, in italiano.

4) E’ il primo ed unico corso al mondo in cui si agisce su tutti e 3 i livelli: Energetico, Fisico e Mentale.

Il relatore sono io e riassumo tutti i concetti appresi durante i corsi che ho fatto in questi anni in giro per il mondo e che ho applicato nella mia vita, fino ad arrivare a “vivere in vacanza”, in una bella isola del mediterraneo.

Cliccando qui, hai la possibilità di ricevere un estratto omaggio di questo corso.Ricchezza

Ci tengo a precisare che non parlo solo dei concetti tipici della cultura americana di cui ti parlavo poc’anzi: Kiyosaki, B. Tracy, Donald Trump, etc.

Già dal video omaggio, puoi comprendere chiaramente che lo stile e l’approccio sono assolutamente unici e distanti da tutti questi “guru”, di cui trasmetto solo le informazioni più utili e applicabili nella pratica.

Ti confesso che se non mi fosse piaciuto così tanto questo video e se non fossi convinto di dare un grosso contributo ai corsisti, non avrei mai deciso di pubblicarlo.

L’argomento su cui ruota tutto il corso è la creazione di rendite, facendo solo ciò che si ama fare.

Creare una rendita è uno dei principi fondamentali per questo filone di autori “mentali” americani ed è una cosa che condivido al 100%.

Per riassumere la cosa in 2 secondi, ti faccio un esempio: un libero professionista può anche guadagnare 100 mila euro al mese, ma il suo reddito è sempre in rapporto al lavoro che svolge quotidianamente.

E se vuole lavorare di meno, anche i suoi guadagni saranno proporzionalmente minori.

Quindi è uno schiavo della sua stessa professione, infatti tra professionisti ci si dice sempre questo motto: “la professione è un’amante molto possessiva!”.

Questa condizione è chiaramente incompatibile con il vivere felici e pertanto crearsi delle rendite (non esistono soltanto quelle immobiliari) diventa un passaggio obbligatorio per chi vuole raggiungere la Ricchezza Vera.

Fatto questa necessaria premessa, ti do il link per guardareare IL VIDEO OMAGGIO e poi per leggere con attenzione la presentazione del corso:

COME CREARE LA TUA RENDITA

(il Video lo guardi da questo stesso link ;) )

Il mio suggerimento?

Prima di prenotare il corso, guarda il video omaggio, ascoltami e valuta se l’energia del corso è per te.

Le Azioni Mentali sono necessarie, la mente non va sacrificata sull’altare dello Spirito, ma lo Spirito deve addomesticare la Mente e camminare di pari passo con lei a braccetto.

;-)

Veniamo all’ultimo tipo di Azioni…

3 – AZIONI FISICHE

azioni fisicheLe Azioni Fisiche sono quelle che in genere si fa più fatica ad accettare di dover fare, per pigrizia.

Molti lettori del best seller The Secret che hanno scoperto grazie a questo libro la Legge di Attrazione, sono convinti che per avere dei soldi basti concentrarsi, desiderarli con forti emozioni e presto qualcuno busserà alla porta con l’assegno desiderato.

Non funziona così.

O meglio, funzionerebbe così, in linea teorica, se non vivessimo in una dimensione densa come la nostra.

La densità della materia fa sì che i nostri pensieri siano rallentati nel manifestarsi (ecco perché il manifesting non è istantaneo) e soprattutto, per realizzarsi, hanno necessità di Azioni Fisiche!

Quindi le Azioni Fisiche sono il completamento perfetto per gli altri due tipi di azione!

Non sono meno importanti.

Non sono più importanti.

Non è difficile immaginare i fallimenti che si possono avere senza coniugare questo tipo di azione alle altre: in un caso si finirebbe col compiere azioni sconclusionate o non supportate dal resto dell’organismo e nel secondo caso, si finirebbe per aspettare per una vita sul lettino della meditazione, in attesa di questi soldi che dovrebbero materializzarsi da soli.

Ricchezza, ecco le 3 Azioni indispensabili per raggiungerla:

CONCLUSIONI

Abbiamo quindi visto che esistono 3 tipologie di Azioni, tutte necessarie, per il raggiungimento della Ricchezza intesa in senso olistico:

1) Azioni Spirituali

2) Azioni Psicologiche

3) Azioni Fisiche

Nessuna delle tre prevale sulle altre.

Nessuna delle tre viene cronologicamente prima delle altre.

Ci vuole equilibrio nello svilupparle insieme, con calma, contemporaneamente.

Ovviamente ci potranno essere periodi della vita in cui sentirai l’istinto a seguire un tipo di azione maggiormente rispetto alle altre: seguilo.

Sicuramente non potrai mai azzerare uno dei tre tipi di Azione.

Spero di averti dato un buon vademecum per affrontare questo nostro straordinario percorso verso la Ricchezza Vera.

1abbraccio

Josè

PS

Se ti è piaciuto “Ricchezza, ecco le 3 Azioni indispensabili per raggiungerla“, Clicca su “Condividi” (per condividere il post su Facebook), qui in basso, ti ringrazio anticipatamente! :-)

Ti è piaciuto questo articolo?

Se ti è piaciuto e credi che possa arricchire anche i tuoi amici,condividi su Facebook (o sugli altri social): clicca sui pulsanti qui in basso.La Condivisione della Ricchezza è il primo passo per vivere in un mondo di Abbondanza!Ogni Tua condivisione è apprezzatissima,Grazie mille! :)






42 Commenti
  1. simone

    BRAVISSIMO JOSE’post da voto 10!
    Hai fatto un riassunto perfetto, complimenti, mi è piaciuto tantissimo questo articolo :-)
    Ciao un abbraccio dal cuore, Simone

  2. @ simone:
    Grazie mille Simone,
    mi hanno fatto i complimenti per questo post anche in privato.
    :-)
    Si vede che ero ispirato ieri!
    :-D

  3. commplimenti per il post!

    Sai una cosa?
    Quando l’ho finito di leggere ho pensato: Ma perchè in tutta la roba che ho letto nei libri nessuno ha mai provato a sintetizzarla cosi la “faccenda?”

    :)

  4. Anna

    Caro Josè,
    questo post è intelligente, completo, illuminante e saggio come solo tu sai fare.

    Anch’io penso che se Gesù camminasse i suoi passi in questo mondo, in questo particolare contesto storico, non solo avrebbe un sito web e un blog personale seguitissimi ma sarebbe anche il più grande e rivoluzionario infomarketer esistente ;)

    Grazie infinite per le riflessioni salutari che ci consenti di fare e che non sono mai abbastanza per scardinare quell’ammasso di ciarpame che ci tiene ancorati negli abissi di noi stessi impedendoci di vedere, godere e manifestare la bellezza e la magnificenza che ci appartiene!

    Dieci e lode! :)
    Anna (Nelkhael)

  5. Giuliana (giccy)

    Ci vuole equilibrio per sviluppare insieme queste azioni, ma anche esperienza perché spesso non ci si rende conto dove si abbonda e dove invece si è carenti.
    Di conseguenza ci vuole anche pazienza per imparare a raggiungere l’equilibrio.
    Ed infine ci vuole qualcuno che scriva un post così e ti faccia riflettere un pò ! ;)
    Un abbraccio.

  6. @ Giovanni:
    eheh… poi te lo dico a 4 occhi…
    :-D

    @ Anna:
    Grazie!
    E se non fosse un blogger, sicuramente lo sarebbe uno degli apostoli!
    :-D

    @ Giuliana (giccy):
    Certo: esperienza e pazienza, concordo!
    Mi fa piacere che vi sia piaciuto il post!

    Vi confesso che è nato mentre lo scrivevo… inizialmente non l’avevo pensato in questo modo!
    :-)
    Grazie a tutti,
    1abbraccio
    Josè

    ps
    domani farò il post per i 3° personaggio (di cui ho parlato qui:
    http://www.ricchezzavera.com/blog/ricchezzavera/riepilogo-e-programma-ti-presento-3-personaggi-misteriosi/ )

  7. Anna

    No no…sarebbe un blogger eccome…e anche molto figo!…me l’ha detto lui!! ;):-D

    Un sorriso
    Anna (Nelkhael)

  8. Semplice e concreto… come al solito. Bel lavoro Josè!

    un abbraccio

  9. umberto

    Semplicemente Straordinario. Complimenti!
    Una sintesi Estremamente Efficace.

    Un abbracci, Umberto.

  10. davide

    Post importante perche’ hai riassunto quello che serve per vivere e prosperare,purtroppo non basta leggere il post perche’ poi succeda:-(
    Ciao e grazie per il post!

  11. Ciao Josè,
    voglio segnalare a te e agli amici del blog un eccellente modo di scatenare insieme tutti e tre i tipi di energia che tu citi, e manifestare la ricchezza sui vari livelli, rimuovendo le convinzioni negative che bloccano o comunque rallentano.
    Si tratta del Theta Healing, una tecnica straordinaria di crescita personale. Un veicolo per percorrere velocemente con sicurezza la strada che tu indichi.
    Abbracci affettuosi, Marcello.

  12. Eva

    Ciao Josè,
    grz 1000 per queste perle che ci dispensi, sn i tasselli che completano sempre più la mi ricerca e corsa all’obbiettivo stabilità economica.
    Un abbraccio

    Eva

  13. giusy

    ME-RA-VI-GLIO-SO!!!! Ironico, intelligente,(e per essere ironici in effetti bisogna essere intelligenti :-)) efficace. Bravo.

  14. @ Fabrizio:
    @ umberto:
    Grazie!
    :-)

    @ davide:
    Certo che no!
    Leggere un post rientra nelle Azioni Psicologiche!
    Se lo associ ad un lavoro interiore e ad un’Azione Fisica, allora ti sarà utile!
    :-)
    Direi che questo post può essere una buona mappa per far chiarezza durante il percorso… nulla di più.
    ;-)

    @ Marcello Graglia:
    Ciao Marcello, grazie del suggerimento, l’avevo capito che ti piace il TH!
    :-D
    Non è la prima volta che me lo nomini ed infatti sono convinto che sia uno straordinario strumento, ma non credo che possa generare ricchezza da solo, senza le Azioni Fisiche e Psicologiche.

    Immagina una persona che grazie al TH è perfettamente sbloccata sotto l’aspetto economico.
    Può il TH insegnargli la gestione del denaro?
    Può il TH insegnargli come suddividere il reddito?
    Può dirgli che percentuale di reddito investire e come?

    Sono solo esempi, ma nulla tolgono al TH che potrebbe benissimo essere la base per attrarsi i migliori trainer che glie lo insegnino.

    Che ne dici?
    :-)

    @ Eva:
    Prego!
    :-)

    @ giusy:
    Grazie Giusy!
    :-)

    1abbraccio a tutti!
    Josè

  15. luigia

    Uno splendido articolo,chiaro e nonostante la lunghezza conciso.
    Luigi di Salvo me lo hanno proposto sulla mia mail altri e ho iniziato ad ascoltarlo. Te l’ho proposto come terza persona da indovinare. Per me nel suo discorso c’è un piccolo neo (si dice cosi no?), se uno è veramente a terra finanziariamente non può permettersi neanche la piccola(?) cifra del suo seminario, senza contare le spese di contorno, viaggio, hotel, ristorante ecc…
    Questa è ovviamente la mia oppinione. Questo non toglie che il suo video (quello che ne ho visto) e il tuo post, non mi siano piaciuti. Sono sempre consigli che al momento giusto, per ciascuno di noi, si possono utilizzare.
    Con affetto Luigia

  16. @ luigia:
    Certo.
    Il prezzo è sicuramente un investimento.
    Ma io credo che rimanga un buon investimento.
    :-)
    Per chi può, ovviamente.
    ;-)
    1abbraccio
    Josè
    PS
    grazie per gli apprezzamenti al post
    :-)

  17. Caro Josè, è vero che il Theta Healing di per sè NON E’ un corso di gestione finanziaria, per la quale certamente occorrono competenze specifiche. Ma ho sperimentato che spesso riteniamo di non avere talento per aspetti della vita che ci sono preclusi soltanto dalle nostre convinzioni subconscie. Cambiate le quali, la via si apre (ho detto si apre, che non significa averla già percorsa tutta). Non conosco nessun’altra tecnica in grado di identificare e sostituire le convinzioni bloccanti così rapidamente e definitivamente.
    Complimenti per la teleconferenza Metatron2. Non ho potuto seguirla in diretta per problemi hardware, ma la registrazione è efficacissima. Molto chiara e di grande presa.
    Abbracci, Marcello.

  18. @ Marcello Graglia:
    Ah certo: su questo siamo d’accordo!
    ;-)
    Grazie per i complimenti, ho inviato anche la seconda parte, se ti va, puoi commentarla qui:
    http://www.ricchezzavera.com/blog/ricchezzavera/2-commenti-alla-2a-parte-della-ii-teleconferenza-di-ricchezza-vera/
    ;-)

    1abbraccio
    Josè

    PS
    stasera mando anche la terza e insieme alla terza parte, invierò anche un BONUS dal valore di 100€.
    ;-)

  19. Ciao Jose’,

    e’ la prima volta che leggo il tuo Blog e devo dire che sono molto Felice di averlo “scoperto”.
    Il post e’ da 10 con lode… Complimenti!

  20. @ Ernesto Carlo:
    Benvenuto!
    :-)
    Ti ringrazio per il buon voto!
    :-)
    Se ti piacciono gli argomenti trattati, se non l’avessi notato ancora, c’è un filo logico di base che seguiamo: gli ebook che si scaricano qui in alto sulla destra. –>
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

  21. sonia

    Ciao Josè, ho letto il 1° e il 2° e-book che mi hai mandato, sono fantastici, già avevo letto alcuni libri, “Impronte degli Dei” alcuni di Sitckin, ma tu sei riuscito a sintetizzare molto bene il tutto e a chiarirmi molte cose…sembra finalmente che tutto torni..ti ringrazio e spero di ricevere presto anche gli altri. grazie ancora….Sonia

  22. @ sonia:
    Grazie mille Sonia!
    Posso chiederti di scrivermi questo commento nell’apposita area?
    (così possono leggerlo tutti)
    http://www.ricchezzavera.com/blog/commenti-agli-ebook/commenti-ebook-ricchezza-2/
    Grazie 1000!
    Josè

  23. Roberto

    Caro JOSE’,
    il 2° Libro della Ricchezza Vera è davvero illuminante;avevo già letto qualcosa sull’argomento ma il tuo e-book riesce ad unificare in modo sintetico tutti i dubbi e le incongruenze delle versioni ufficiali. Serve proprio a liberare la mente dagli schemi prefissati e portarti in un’altra dimensione dove sei tu al centro e non gli eventi. Attendo il .. 3° !
    Cari saluti

  24. @ Roberto:
    Grazie mille per il commento, Roberto!
    Posso chiederti di postarlo nell’apposita area?
    Ecco:
    http://www.ricchezzavera.com/blog/commenti-agli-ebook/commenti-ebook-ricchezza-2/
    ;-)

  25. josè spero non ti stanchi dei complimenti xchè anche su questo post devo dirti che sei MAGNIFICO!!!
    hai una padronanza del sintetizzare da 11&lode ;-)
    bravo, bravissimo e sempre grazie ed a buon rendere!!!
    catya

  26. @ catya:
    Prego!
    No che non mi stanco, sei sempre carinissima nei miei confronti!
    :-)
    Grazie Catya!
    1abbraccio
    Josè

  27. Ada Ravenna

    Ottima sintesi, caro Josè. Senza quella trinità non è possibile ottenere risultati. Aggiungerei anche una bricciola di distacco in più riguardo al denaro ossia pensarci poco e comunque ritenersi così ricchi interiormente da non averne quasi bisogno. Per me funziona alla grande!
    Ciao e complimenti.

  28. Ciao Ada!
    Il distacco è come il prezzemolo… un pò ci vuole sempre!
    :-)

  29. giuseppe

    Caro José sei fantastico ottima sintesi e padronanza della materia
    sei illuminante per tutti. Grazie di cuore .giuseppe

  30. @ giuseppe:
    grazie!
    :-)

  31. mariagrazia

    E’tutto vero quella sintesi che hai fatto, la sto sperimentando sulla mia vita in questo momento.
    Mariagrazia

  32. @ mariagrazia:
    grazie per la conferma!
    :-)

  33. antonella

    Caro Josè,
    ho seguito alcuni corsi di Theta Healing. E ho testimoniato soltanto dopo il secondo corso delle guarigioni istantanee. Mi sembrava incredibile, impossibile. Ma allergie, dolori ossei, dolori addominali, e quant’altro (c’è stata di recente anche la guarigione di un tumore al seno) si sono verificati come se fossero la cosa più semplice del mondo. Se un anno fa mi avessero detto che mi sarei incamminata per questa strada, avrei preso tutti per pazzi. Sono una sceneggiatrice. Ma un anno fa ho sentito esattamente quello di cui parli tu: la professione che ti dà molto denaro ma ti impedisce di svolgere una vita armonica, felice. Ho sentito la necessità di spezzare il legame con il mio lavoro. O comunque di sospenderlo fino a data da destinarsi. I risultati, come ho detto, sono stati sorprendenti. E ora sono in cammino. MI riconosco perfettamente nella tua triade:azioni spirituali, psicologiche e fisiche per il raggiungimento di un obiettivo. E concordo con te: il cammino verso la ricchezza passa attraverso il sovvertimento di modi di vita e la riscoperta di verità nascoste/ occultate, come efficacemente spieghi nei tuoi primi due passi. Bisogna togliersi questo pesante abito-corazza di credenze e convinzioni limitanti che ci hanno cucito addosso. Ritrovare la verità più profonda del nostro pensiero e della nostra anima. E a quel punto saremo davvero puliti e aperti al prodigioso. E nel prodigioso rientra la ricchezza materiale e spirituale. Quando a madre Teresa di Calcutta un uomo padre di tre figli regalò tutti i suoi risparmi, lei glieli restituì dicendo: “Li dia ai suoi figli. Non mi porti denaro. Mi porti nuovi poveri”. Sapeva che il denaro in qualche modo sarebbe arrivato. Ogni volta che ne aveva bisogno, infatti, per qualche misterioso canale arrivata. Il suo terrore non era di non avere denaro per sfamare i poveri, ma di poterne dimenticare qualcuno che aveva bisogno delle sue cure, ai margini delle strade. Faccio questo esempio perché la fiducia totale in un accadimento lo rende possibile. Grazie di tutto. E’ sempre un grande piacere leggerti.

  34. @ antonella:
    grazie!
    :-)

  35. Ciao Jose,
    con questo post hai dato la risposta che cercavo da tanto tempo, mi spiego: ho iniziato il percorso della legge d’attrazione come tanti da the secret, poi l’ho-oponopono la tua ricchezza vera metatron e altro.
    In questo periodo la mia situazione finanziaria e peggiorata notevolmente, OGGI HO CAPITO IL PERCHè. Ho fatto l’errore come tanti credo di affidarsi solo alle azioni spirituali e psicologiche, e mettere completamente da parete le azioni fisiche. E successo che il lavoro da dipendente che faccio da 29 anni (pizzaiolo) un tempo pagato molto bene (2,500/3,000€) a desso sottopagato, e d’altra parete la strada intrapresa come attività indipendente e sempre più in salita. Ho comprato i libri di Kiyosaki e non li ho mai letti, adesso ho capito con questo post la strada da seguire.

    Non smetterò mai ringraziarti.

    Con affetto Salvatore

  36. @ Salvatore:
    Grazie a te per lo splendido commento, Salvatore!
    :-)
    Lietissimo di esserti stato utile!
    ;-)

  37. ANGELA

    Caro Jose
    hai sintetizzato in modo straordinario
    Finalmente grazie a te inizio a vedere le cose in modo diverso e anche le mie azioni e i pensieri si stanno modificando, infatti i risultati si vedono pian pianino.
    Grazie infinite
    Angela

  38. Robi

    Ciao Josè grazie: diretto, chiaro , sintetico….quante le credenze da ripulire sul denaro e ricchezza con costanza, continuamente e tenendo presente che non è solo li il lavoro ma anche fisico. Negli ultimi due anni qualche passo avanti lo ho fatto, qualche modulo l’ho spezzato…ho ancora molto da fare!
    Grazie Roberta

  39. @ ANGELA:
    @ Robi:
    Grazie ragazze!
    :-)

  40. Dario

    ciao Josè , ottimo articolo.
    Come al solito , mi sorgono delle domande ( tieniti pronto )
    Avendo studiato e studiando economia , mi sono giunti nomi che un tempo erano sconosciuti, ma oggi li conosco molto bene sia per le loro attività sia biograficamente. alcuni nomi :
    Rupert Murdoch (news corporation , Sky in italia )
    Bill Gates ( microsoft )
    Warren Buffet ( kirby ed investitore d’ eccelenza , lo definiscono il miracolo )
    Ora converrai insieme a me che questi non sono criminali ( tipo ladri,cammoristi,mafiosi etc ) mentre questi in parentesi fanno sempre una brutta fine, o in galera o sottoterra . Il primo della lista , rupertino, miliardario , non è un santo, anche lui come gates hanno combinato le loro belle schifezze ( ma lungi da me giudicarli ), Ad oggi , a distanza di anni sono ancora ricchi !!(( ignorando i problemi di salute e familiari e le lotte per mantenere il proprio potere). Non so se conoscono la LOA ed fanno finta di niente , oppure ignorano la sua esistenza e continuano a ceare in modo inconsapevole .
    Sta di fatto, che mi chiedo come si crea a questo livello e come si possano raggiungere risultati simili. Murdoch raggiunge tre quarti della popolazione mondiale, un impero consolidato , così come il monopolio di Gates. Mentre alcuni di noi conoscono la LOA ma non la sanno applicare bene e creano delle miserie o nulla. Mi piacrebbe avere un tuo parere su questo confronto immaginando i dati proposti come se fossero reali (ignorando se i due conoscono la LOA ) .
    Non consapevoli vs consapevoli
    Grazie per la tua attenzione .

  41. @ Dario:
    Grazie Dario.
    :-)
    Non puoi pensare di conoscere ciò che c’è dentro le persone.
    Non saprai mai cosa hanno dentro Murdoch, Bill Gates o Buffet.
    Sono felici?
    Sono depressi/ansiosi/malati?
    Hanno una felice vita coniugale o hanno un vuoto incolmabile dentro?
    Il loro potere economico non ti dice nulla di quello che sono dentro.

    Non puoi neanche sapere se quando hanno fatto le loro fortune erano spinti da buone o cattive intenzioni… esistono ricchi illuminati e ricchi mascalzoni.
    Esistono ricchi illuminati e illuminati senza un soldo.
    Ognuno ha la sua storia… possiamo prenderne un pezzettino per trarne motivazione, ma fare un’analisi di una persona ipotizzando quello che ha dentro, per me non ha senso.
    ;-)
    insomma, il tuo esempio non può aiutarci a far chiarezza.
    ;-)

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserendo il tuo commento dichiari di aver letto le Blog Policy.
Vuoi far comparire la tua foto nel commento?
Ecco Come impostare la foto nei commenti sul blog.

Current ye@r *