Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni

Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni[Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni – Articolo di Daniela Cavallini]

Questa mattina sono pervasa da un’ incontenibile carica di entusiasmo che desidero condividere con te!

Ricordi il mio articolo intitolato “La Legge di Attrazione funziona sempre”, nel quale vi partecipavo della mia gioia per essere stata “scoperta” e sponsorizzata nel mondo dell’arte?

Questa opportunità si è manifestata proprio in seguito all’ascolto costante del Mantra di Metatron che mi ha ispirata a trasporre su tela la sfera di luce dorata, che, grazie all’ apprezzamento ottenuto, è divenuta il simbolo di molti miei dipinti.

Ovviamente già dipingevo, ma solo per hobby, essendo io un’imprenditrice, ma devo rivelare che mentre ascoltavo il Mantra di Metatron, lo ricordo come se fosse adesso, ho avvertito dentro di me l’urgenza di dipingere ciò che udivo, tanto che “quel giorno”, ho interrotto l’ascolto ed ho, di getto, realizzato il primo quadro riportante la sfera di luce dorata.

Quel dipinto mi ha portato davvero fortuna e a tutt’oggi è il più ammirato dai critici d’arte.

Gia’ al primo riconoscimento artistico ufficiale, cui ne sono seguiti molti altri (forse che la Legge di Attrazione ne sa qualcosa?) ho deciso di delegare alcune delle mie attività lavorative per dedicare più tempo al mio hobby che oggi definisco passione.

Con i ritmi che il mio intuito mi suggerisce, sto mettendo in pratica ciò che Josè definisce “Rendite da Passioni” , nel senso che mi sto organizzando affinchè la pittura mi procuri anche una rendita.

Rendita che, in un certo senso, può essere definita anche “passiva”, visto che un’opera d’arte con il tempo acquista sempre più valore.

Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni

Certamente noi dobbiamo sempre agire: gli “strumenti” sono fondamentali per rilassarci mettendoci nelle condizioni migliori per porci in contatto con noi stessi e per stimolarci, ma hanno bisogno della nostra azione per farci evolvere.

E su questo tema ti ricordo l’articolo “Legge di Attrazione e Azione”.

A testimonianza delle mie affermazioni, mi preme sottolineare che…

Qualsiasi strumento di crescita personale non è un’improbabile pozione magica…

Siamo noi a rendere “magici” gli eventi che si verificano nella nostra vita agendo…

Infatti, se “quel giorno” io non avessi ascoltato lo stimolo procuratomi da Metatron, e mi fossi messa a dormire, non avrei dipinto, e se non avessi dipinto il soggetto ispiratomi dallo “strumento”, non avrei appeso il mio quadro in ufficio e se non avessi appeso il quadro in ufficio il primo gallerista non lo avrebbe potuto vedere, apprezzare e sponsorizzare.

Non è la filastrocca dei “se”, ma è l’esposizione di una mia considerazione/testimonianza che ritengo utile sia per le persone che, aspettandosi (inappropriatamente) dall’ascolto di un Mantra (e basta!!) la risoluzione di tutti i loro problemi sono rimaste deluse, sia per gli scettici.

Mi riferisco a coloro che dicono “cosa c’entra il Mantra di Metatron dato che sei stata tu a dipingere, appendere il quadro, ecc.?”.

C’entra eccome, visto che è stato lo stimolo alle mie azioni.

Perché solo in “quel” preciso momento mi sono attivata e non l’ho fatto prima, dato che, come ho detto, dipingo da quando ero una ragazzina?

Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni

Vogliamo anche dire due parole in merito alla Legge di Attrazione?

Tanto per chiacchierare tra amici, consideriamo insieme come la Legge di Attrazione è manifestata attraverso il suo processo “pensa-visualizza-agisci” in questo mio aneddoto personale.

Ero in vacanza, un po’ annoiata ed ho ascoltato il Mantra:

  • Innanzitutto perché ho avuto il desiderio di acquistare il Mantra?
  • Perché in quel momento ho scelto di ascoltare il Mantra? (potevo fare qualsiasi altra cosa, invece… )
  • Perché ho sentito l’impulso di dipingere?
  • Perché ho realizzato un quadro che è divenuto il mio simbolo, tanto è stato apprezzato?
  • Perché il gallerista che da parecchio tempo non mi contattava, mi ha telefonato per venirmi a trovare, dato che si trovava a Milano?
  • Perché si è premurato di esporre alcuni miei dipinti nella sua galleria, dato che è un antiquario?
  • Perché ho percepito lo stimolo di contattare un critico d’arte per verificare la validità delle mie opere e, casualmente la mia commercialista mi ha indirizzata alla persona giusta?
  • Perché quella persona “giusta” si è, gratuitamente, offerta di sponsorizzarmi nelle gallerie virtuali?
  • Perché ho attirato immediatamente l’attenzione di altri galleristi che mi hanno invitata ad esporre sia presso le gallerie che nell’ambito di mostre d’arte? (Non per “tirarmela”, ma fra le varie mostre, sono stata ammessa anche alla biennale d’arte internazionale che si terrà nella prestigiosa sede del Carousel du Louvre a Parigi nell’ottobre 2013…).

Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni

Un’ultima domanda: perché ho iniziato questo articolo esprimendo un’incontenibile entusiasmo?

Perché ieri pomeriggio ho concordato la mia partecipazione ad una mostra annoverata fra le più importanti del settore, programmata a Bologna, nel prossimo mese di ottobre.
Ah, dimenticavo di dirvi che le quotazioni attribuite dai critici alle mie opere sono sempre più elevate.

Rendita passiva da passioni!

Mi pare palese che tutti gli eventi che si sono susseguiti così fluidamente, contengono qualcosa di magico.

La magia della Legge di Attrazione

[Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni – Articolo di Daniela Cavallini – www.xparadigma.it]

PS

Se ti è piaciuto “Legge di Attrazione, Metatron e Rendite da Passioni”, aiutaci a condividere queste informazioni: condividi su Facebook, grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: