Ho-oponopono e Ricchezza

Pubblicato da Jose' Scafarelli
Tag: , ,

Ho-oponopono[Ho-oponopono e Ricchezza - Articolo di Josaya]

Ogni promessa è debito… ed eccoci qui a parlare di Ho-oponopono e di soldi!

[Josaya fa riferimento alla promessa fatta in questo post: Ho-oponopono: il Dr Hew Len intendeva questo n.d.r.]

Ebbene sì…

Ho-oponopono può essere utile anche per fare soldi

Attenzione però solo se fare soldi è  effettivamente quello che ci può rendere veramente felici!

Tuttavia lasciateci dubitare del fatto che la felicità di qualcuno possa dipendere esclusivamente dal “fare soldi”!

Comunque sì Ho-oponopono può aiutarci anche in questo.

Ho-oponopono è una tecnologia mentale di pulizia interiore che consiste sostanzialmente nel ripetere “perdonamitiamograziemidispiace” nell’ordine che si vuole, quando si vuole, quanto si vuole, come si vuole (a voce alta, bassa, sussurrandole e anche solo pensandolo!).

Ho-oponopono e Ricchezza

Serve a ripulire il proprio subconscio dai ricordi che provoca ciò che percepiamo come problemi e quindi a permetterci di cancellare “i problemi” e liberare spazio interiore per costruirci la realtà che vogliamo… (cavolo il bignami del bignami… mai avremmo pensato di riuscire a condensare La pace comincia da te di più di 240 pagine in sei righe…).

Quindi se la realtà che vogliamo è essere traboccanti di denaro, Ho-oponopono può essere utile anche a questo.

Attenzione però… Ho-oponopono ci ripulisce dalle credenze limitanti… prepara il terreno fertile, libero da erbacce, ma non ci mette dentro qualcos’altro al posto di ciò che togliamo!

Il nostro consiglio, ripreso dai Kahuna Hawaiani, è di lasciar fare all’Universo e aspettarci il meglio per noi e per tutti…

perché spesso ciò che vogliamo, non corrisponde esattamente a ciò che ci può rendere felici e ancora più spesso non siamo ben consapevoli di cosa vogliamo e perché.

Ma se proprio proprio pensiamo di aver bisogno di tutti quei soldi… meglio partire liberi da ostacoli interiori, e Ho-oponopono è questo che fa!

Ho-oponopono e Ricchezza

Tuttavia sarebbe importante capire che i soldi sono un mezzo e non un fine, pertanto fare soldi tanto per fare soldi non crediamo abbia una vera e propria utilità, soprattutto ai fini di una duratura felicità e realizzazione personale.

Il denaro è un’energia e in quanto tale va rispettata per quello che è, energia di scambio.

Quindi, cosa fondamentale, bisogna riuscire a cambiare atteggiamento nei confronti del denaro se vogliamo accelerare il processo: i soldi non sono uno sbaglio.

E’ l’atteggiamento che si ha verso di essi che lo è.

Il denaro non è un male.

E’ l’uso che se ne fa che lo è.

Su questo Ho-oponopono può fare moltissimo… cancellare la nostra convinzione (memoria) che il denaro sia di per se negativo.

In ogni caso per manifestare poi la vera ricchezza sarebbe molto più importante e proficuo focalizzarsi sulle sensazioni che il denaro potrebbe procurare (libertà, spensieratezza, generosità, condivisione, realizzazione, tempo libero, ecc.) piuttosto che semplicemente sul fatto di possedere tanti soldi!

Il modo di procedere più efficace a nostro avviso, è quello di focalizzarci sulle sensazioni e poi  chiedere al nostro Io Superiore di procurarci le situazioni che renderanno possibile sentirci in quel modo.

Il passo successivo però è quello di  staccarci dal risultato.

Può essere che il nostro Io Superiore sappia che per farci sentire in quel modo la strada da percorrere sia diversa rispetto al farci diventare materialmente ricchi, ma anche no!

Lasciamo fare il proprio lavoro ai tecnici, senza giudizi o aspettative… e avremo delle gran belle sorprese…

Ho-oponopono e Ricchezza

Per riuscire velocizzare il processo che Ho-oponopono mette in atto, è necessario raggiungere un sufficiente allineamento dei propri tre sè con l’Amore universale, e una volta raggiunto questo stato può anche essere che “il fare soldi” …non sia più una delle nostre priorità, ma non è affatto detto e in quest’ultimo caso, stiamo pur sicuri che non mancheranno mai!

Comunque essendo Ho-oponopono una tecnologia  messa a punto per …creare benessere, è evidente che funziona  anche in questo campo.

Quindi, forza:

Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire,  Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire, Pulire!

Josaya

[Ho-oponopono e Ricchezza - Articolo di Josaya - www.Josaya.com]

PS

Se ti è piaciuto Ho-oponopono e Ricchezza, e se pensi che piacerà anche agli amici, segnala questo articolo su FACEBOOK, clicca sul pulsante blu qui in basso

GD Star Rating
a WordPress rating system
Ho-oponopono e Ricchezza, 5.0 out of 5 based on 6 ratings

ISCRIVITI alla NEWSLETTER!

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti qui per ricevere gli aggiornamenti gratuiti (e gli ebook OMAGGIO):

Ti è piaciuto questo articolo?

Se ti è piaciuto e credi che possa arricchire anche i tuoi amici,condividi su Facebook (o sugli altri social): clicca sui pulsanti qui in basso.La Condivisione della Ricchezza è il primo passo per vivere in un mondo di Abbondanza!Ogni Tua condivisione è apprezzatissima,Grazie mille! :)






60 Commenti
  1. Nettare puro per le mie orecchie!
    :-)
    Davvero uno splendido post, hai fatto sul serio un superbignami dell’Ho-oponopono e del giusto atteggiamento nei confronti del denaro!
    :-)
    Questo mi conferma il completo allineamento che abbiamo riguardo l’argomento.
    :-)
    Grazie di cuore per questa chicca!
    1abbraccio
    Josè

    PS
    Adesso non ti chiederò più ulteriori post… ma se vorrai… questo blog è qui per te!
    :-)

  2. e noi ci saremo! Smack!!!

    ps StraGrazie!

  3. Agnese

    Grazie Josaya, grazie Josè.
    La prima volta che mi segnalarono l’Ho-oponopono mi dissi tra me e me che era l’ennessima trovata perditempo. Poi riluttante lessi il tutto e lo misi da parte.
    Tempo dopo mi trovai in una situazione “nervosa”, “irritabile”, ecc ecc. Il mio guardiano interiore mi fece ricordare “GraziePerdonamiScusamiTiAmo”. Scettica iniziai a ripetere queste parole, più le ripetevo più le volevo ripetere e più si allentava la mia tensione fino a scomparire. Fu meraviglioso, è ancora meraviglioso. Lo recito costantemente, anche quando non ci credo e sono perdutamente persa in qualcosa. Lo recito e ascolto le mie tensioni distendersi. Si vale la pena tentare anche se non ci credi e pensi sia solo una perdita di tempo. Mi raccomando perdilo un attimo di tempo per “GraziePerdonamiScusamiTiAmo”.
    Un abbraccio Agnese

  4. @ Agnese:

    …non credre a nessuno …nemmeno a me che ti sto dicendo queste cose… FALLO!!! Otterrai da te tutte le prove che ti servono! ;)

  5. stefano

    Ciao ho trovato molto interessante questa “tecnica” volevo sapere se si può usare anche in situazioni nelle quali, magari, si è un pò preoccupati per un qualcosa pronunciando sempre le parole mi Dipiace Perdonami Grazie Amore??? Grazie!!! a josè e Josaya

  6. Ciao Josè,
    bellissimo post come sempre,
    effettivamente non sono i soldi la vera ricchezza,
    credo che sia molto più importante la ricchezza della persona,
    soltanto che quando ti trovi a non averli è sempre tutto
    più difficile e sei costretto a rinunicare a delle cose che magari
    vorresti fare, viaggi, tempo libero…
    i soldi sono un argomento di cui mi ritrovo spesso a parlare, magari con amici insoddisfatti del lavoro, che fanno un lavoro che non li soddisfa o che guadagnano poco.
    Grazie Josè per l’introduzione a questa filosofia!!:-)
    un abbraccio

  7. @ stefano:
    certo che sì!

    @ Elena:
    Elena ha scritto:

    i soldi sono un argomento di cui mi ritrovo spesso a parlare, magari con amici insoddisfatti del lavoro, che fanno un lavoro che non li soddisfa o che guadagnano poco.

    Pessima abitudine!!! in questo modo attirate altra insoddisfazione nel lavoro e altro magro guadagno! Smack ;)

  8. @ Josaya:
    Si infatti hai ragione…comunque io sono quella che cerca di essere sempre positiva focalizzandomi su quando avrò tanti soldi, e cerco di far cambiare modo di pensare agli altri:-)
    un abbraccio

  9. Complimenti per l’articolo!!!
    Questo aspetto dell’Ho’oponopono non lo conoscevo. Effettivamente con questa semplice tecnica ti liberi delle convinzioni limitanti e i pensieri che ti fanno soffrire e ti generano situazioni negative.

    E’ proprio vero che il mondo è uno specchio e quello che viviamo è il riflesso di come siamo dentro, può sembrare difficile da capire ma in realtà è così facile quanto disarmante…ma come al soltito le cose più semplici in realtà sono le più ignorate… :-)

    Poi il fatto di lasciare all’universo di portarci quello di cui abbiamo bisogno è fantastico! Può sembrare un pò come aspettare il proprio destino…in realtà quel destino lo creiamo noi ogni giorno con i nostri pensieri ed emozioni.

    Bravi Ragazzi!!!

    Un caloroso saluto

    Marco Ferraro

  10. Josaya ha scritto:

    StraGrazie!

    Agnese ha scritto:

    grazie Josè

    stefano ha scritto:

    Grazie!!! a josè

    Elena ha scritto:

    Grazie Josè

    STRA-prego a tutti!
    :-)
    Giro ovviamente tutti i complimenti a Josaya, autore di questo post!
    ;-)

    • Patrizia

      Complimenti…per la bellezza nelle parole, nelle intenzioni e nei sentimenti! Grazie.

  11. morgana

    cari tutti amici, volevo chiedervi una cosa chhhe esula completamente dal post, ma mi vien voglia di chiederlo. stò leggendo un bel libro sulla meditazione e da cui nasce questa domanda: -se gli uomini’provengono’ dalle scimmie, come mai da molto molto tempo le scimmie non si stanno più trasformando in uomini???- Oserei dire per fortuna ah ah ,…. ma la metamorfosi no avviene più??????
    scusatemiiii- perdonatemiii-mi dispiaceee-
    morgana

  12. daniela

    splendida cosa hoponopono, energia pura,amore per la gente e per le cose , come il denaro che SERVE solo a creare scambi .Quindi ben venga GRAZIE PERDONAMI TI PREGO TI AMO per tutti . daniela

  13. @ morgana:
    Non hai letto i miei ebook?
    Nel 4° spiego proprio come la teoria evoluzionistica sia una immensa cavolata.
    Rientra in una manipolazione che tende a farci credere di essere solo delle scimmiette evolute.
    ;-)
    Puoi scaricare gli ebook nella colonna bianca, qui in alto a destra.
    ;-)

    @ daniela:
    concordo.
    :-)

  14. morgana

    ….allora come posso scaricarli??? il primo ce l’ho, mi mancano gli altri , se io clicco su in alto mi dice che sono gia iscritta, infatti il primo l’ho scaricato!!!!
    ^_^ teoria di scimmie o teoria di adamo ed eva …stà di fatto che io sono qui, e non sempre tutte le domande hanno una risposta, dipende come le ….sai raccontare le balle,!!!! se ti dico che in una stanza ci sono 20 gradi di temperatura, noi stiamo bene, ma se invito un africano…sente freddo, se invito un eschimese…sente caldo, eppure io sto bene……chi ha ragione e chi torto?????
    namasthè morgana

  15. Lucia

    Ma questo hoponopono lo si può un pò considerare “figlio” dello space clearing a sua volta “figlio” del Feng-Shui? però forse inteso dal punto di vista strettamente mentale e non fisico, anche se lo space clearing alla fine ti invita alla “pulizia dello spazio” affinchè anche la mente possa giovarne.

  16. Bruno

    L’hoponopono “per-mettere le cose al posto giusto” e volendo dirla a parole mie, senza nessuna cultura approfondita in merito, ma scoprendola solo seguendo il mio Cuore,che mi ha fatto “apparire” questo sito (anzi il vecchio sito) anni fà,quando anche in teleconferenza,io c’ero con posto prenotato per le ore21,00,
    Josè direbbe:”Lo hai attratto”
    Io dico: “L’ho ordinato all’Universo e si è manifestato”
    Comunque sia, dato che la materia è energia senza nessun dubbio alcuno ormai, altresì, tutto parte da dentro ovvero da Noi, indi per me il “cleaning” è riassunto così:
    ” Mi/ti voglio bene”
    ” Mi/Ti dispiace”
    ” Per favore perdonami/TI”
    ” grazie a Me ed a Te”
    Perchè?
    Perchè se siamo disposti a Perdonarci abbiamo già Perdonato il Mondo intero e se abbiamo fatto questo siamo consapevoli, finalmente
    che niente e nessuno più, può nuocerci.
    Abbiamo fatto il Salto Quantico.Siamo Spiritualmente allineati.
    Riconosciamo di essere l’Uno nel Tutto.
    Per-Donare e Per-Donarti.
    Per ottenere questo, ritengo bisogna avere un solo Pensiero, uno solo, il più Grande, “CREDERE” e farsi accompagnare dalla incrollabile FEDE, che Accadrà.
    Se riuscissimo a fare anche questo, allora vuol dire che è già Accaduto.
    Il Sogno si è manifestato nella sua materializzazione,qualunque esso sia.
    Grazie a Tutti per aver letto,
    Bruno

  17. Max

    Io sono riuscito ad applicare e raggiungere una indipendenza finanziaria grazie all’hoponopono ed alla gratitudine
    quasi non lavoro più ,il mio portafoglio (faccio il consulente finanziario) si arrichisce ogni giorno
    si nutre da solo,questa è una meraviglia
    talvolta ho timore di lavorare per interrompere questo ciclo continuo,mi domando
    e se lavorassi ? fossi più proattivo?

    • deborah

      hei MAX AIUTAMI A DIVENTARE COME TE.!!!

  18. quando nasciamo portiamo con noi, nel nostro corredo di nascita, vari doni, la conoscenza, la saggezza, il potere ed una parte divina del nostro essere. purtroppo poi, con il tempo, l’ambiente, le persone vicine, le esperienze che facciamo fanno in modo di farci dimenticare quello sappiamo. passiamo da una condizione di saperci fantastici e “divini” ad una in cui ci convincono di essere brutti, piccoli e peccatori. Ho-oponopono è una tecnica usta x “ripulire” noi stessi da credenze limitanti, ci ripulisce ma, a parte questo, non inserisce niente, in questo senso dobbiamo intervenire diversamente. Tuttavia è la premessa necessaria, se vogliamo riempire il bicchire di una bevanda, dobbiamo prima svuotarlo del vecchio contenuta e, per questo, Ho-oponopono è fantastico.

  19. daniela

    carissimo josè e carissimi tutti……………………….

    vorrei condividere con voi il mio modo di tradurre il significato di ho-oponopono!!!!!!!!!
    avete presente un cavallo imbizzarrito, impaurito, incattivito????
    vi assicuro che l’unico modo per farlo diventare mansueto è tranquillizzarlo, parlargli piano, fargli sentire l’amore, accarezzarlo e premiarlo!!!!!!piano piano in modo sempre più crescente diventa letteralmente uno zuccherino!!!!! se provate invece a domarlo cercando di piegarlo al vostro volere ecc ecc….sarà molto ma molto più difficile e rimarrà un cavallo irrequieto e “infelice”.
    beh per me questo è ho-oponopono e se 24 ore su 24 facessimo la stessa cosa con noi stessi e agli altri non credete che sarebbe fantastico????? vedere il “male” rimpicciolirsi perdere di significato e disgregarsi per convertirsi in puro amore è proprio quello che dovremmo impegnarci a fare nella nostra vita e l’unica arma per farlo è dentro di noi!!!!!!! l’ AMORE.

  20. maurizio

    Ciao a tutti

    sono felice di vedere che piu’ persone di tutti settori prendono coscienza che noi siamo responsabile di tutto ,ma veramente tutto,quello che circonda …..
    un abbraccio di cuore
    maurizio

  21. Un’ulteriore tattica per raggiungere lo stesso scopo: desiderare con l’apporto dell’emozione associata una cosa che ci aiuta a conoscerci meglio, senza l’ossessione del risultato, con la giusta umiltà nel perdonare prima di tutto se stessi , cercando di essere amorevoli con tutti (si, anche quelli che non ci piacciono).
    io uso sempre (cioè ogni volta che sono sveglio ed attento) la parola VAU a ricordarmi che l’azione o il pensiero che sto per fare sia Vero Amorevole Utile

    un abbraccio a tutti

  22. … non te l’ho mai scritto ma il miglior modo di ringraziarti, secondo me, è quello di far conoscere ” ricchezzavera.com “.
    Lo sai che non è facile trovare persone con cui condividere certe realtà, ma più passa il tempo più ce ne sono.
    L’occasione più ricca è stata pochi giorni fa al convegno di Gregg Braden a Montichiari (BS), qui ho trovato tante persone aperte a conoscere,sperimentare ma senza “pre-giudicare”.
    Qui ti ho “seminato” molto…
    Nelle tante ore in fila o in attesa del “relatore”, ci siamo confrontati in tanti argomenti, il clima era da vecchi amici in confidenza e come raggi di ruta di bici, finivamo tutti li…
    da punti diversi ma sempre alle medesime conclusioni!
    Con le persone in sala,si discuteva di argomenti vari del convegno e potevo spesso riferirmi anche a “ricchezzavera”,tanti si sono incuriositi dei punti trattati nei tuoi @book.

    Non ci siamo mai “conosciuti” Josè, così ti faccio di seguito capire un pò da dove vengo.
    Da tempo mi sto guardando attorno perchè mi sono sempre sentito un pò stretto, inquadrato, non a mio agio, strano in questa vita, bella vita.
    La spinta a cambiare mi è stata data da una persona che ora mi è molto cara,ma che prima neanche conoscevo. Ha iniziato a farmi capire con piccoli esempi concreti la vera nostra natura, anche con la risoluzione di qualche acciacco fisico con un approccio però diverso… dalla cura con medicina.
    (il tizio… è laureato in medicina e altro)
    Convinto che c’è qualcosaltro, ho iniziato il mio cammino, mettendomi direttamente a praticare, studiare, sperimentare:
    Theta Healing (vari livelli conseguiti)
    arti marziali ( Aikijujutsu )
    Pranic Healing
    e letture approfondite di autori come Wayne Dyer – Omraam Michaël Aïvanhov e altri.

    Tutte queste tecniche funzionano.
    Ho sperimentato situazioni che mi hanno imbarazzato,
    anche ” spaventato ” nella loro concretezza…
    Mi hanno rivelato la nostra vera natura, ma non riuscivo a gestirle per avere sempre risultati concreti, sicuri.
    Per non farla lunga, grazie a Josaya e grazie a te Josè con ricchezzavera, ho capito perchè devono funzionare e perchè molto spesso non funzionavano.
    (come dicevi nel 4° passo per “The Secret”)…
    Ho iniziato ha chiudere il cerchio.
    Spero di accordarmi sempre più con le frequenze giuste.
    Uno dei traguardi che ho raggiunto per ora è di vivere il mio quotidiano, più sereno di prima,molto più sereno …e non è poco!

    Avrei tante cose da condividere con voi, per ora basta, comunque volevo dirti… che:
    La legge principe dell’universo saprai, dice semplicemente e inevitabilmente :
    ” …Quello che si semina si raccoglie”
    ecco, spero anzi sono sicuro che tu stia raccogliendo i frutti della tua semina e anche quelli della mie riconoscenza…
    Grazie.

    Namastè

  23. angelo

    ciao josè e ciao a tutti.
    con questo commento vorrei fare una panoramica generale su quanto mi è accaduto in questi due anni.
    non vi preoccupate sarò breve. due anni fa dopo tantissimi anni di ricerca spirituale che è iniziata quando ero molto piccolo, mi sono trovato ad un bivio. nonstante avessi molte conoscenze su arti e mestieri, chiamiamoli così, la mia vita era parecchio incasinata soprattutto dal punto di vista economico.

    un giorno cliccai su internet la parola ricchezza e mi uscì il link per il sito di josè. subito mi sono iscritto e ho comprato il mantra di metatron. ma la cosa più eclatante fu l’ascolto della prima conferenza di ricchezza vera.

    in una delle slide si parlava di frequenza vibratoria.

    da quel momento quella parola ha innescato in me un meccanismo che ha alimentato in maniera turbo esponenziale la mia comprensione della mia situazione del momento.

    sapevo che questa cosa aveva qualche risonanza dentro di me.

    dopo l’ascolto del mantra di metatron che aiuta davvero molto a rilasciare il karma dei patti fatti inn passato in tutte le dimensioni, mi avvicinai alla fraequenza del dna, studiando tutti gli aspetti della attivazione del dna. contemporaneamente leggevo i passi di josè di ricchezza vera e ora posso dire questo.

    le letture di quei passi e tutto il resto che ne è conseguito hanno aperto in me dei canali spirituali incredibilmente forti che hanno portato la mia vita a rimodellarsi fino al punto in cui mi trovo adesso. la lettura dei quattro passi anche al di là di quello che dà come informazione, serve a capire che dietro tutte le manipolazioni (brutta parola che uso solo per brevità) si nasconde la nostra vera libertà come individui e una volta toccata questa libertà con la percezione, tutto diventa ncredibilmente diverso, più facile, e la vita si riscrive automaticamente fino a diventare una vita vera, fatta di scelte consapevoli in accordo con la volontà divina che si nasconde dentro il nostro sè superiore. ora mi sento come se fossero passati venti anni da quando mi trovavo in quella situazione così difficile.

    sto scrivendo un libro sulla felicità, guadagno molto bene come regista, che è il mio lavoro da sempre, e sento di essere una persona in evoluzione.

    che influenza positivamente la propria vita e quella di tutti coloro che entrano in contatto con me. e’ svanita la lamentela, è svanito il giudizio, è svanito il pessimismo.

    sono diventato capace di guardare la vita con una prospettiva più ampia.e quando mi viene richiesto, aiuto le persone per quanto mi è possibile, a fare della loro vita la stessa cosa. ora è tutto chiaro. tutto al suo posto. tutto incastrato in un mosaico gigantesco che mi protegge tutti i giorni.

    sento il contatto con la vera parte di me e quindi con la vera parte degli altri.sento di essere veramente felice.

    e i primi elementi che hanno innescato questo meccanismo sono stati proprio quelli che josè aveva su questo sito. e adesso so che anche questo non è stato casuale. adesso che vedo le cose in questo modo apprezzo ancora di più tutto quello che fanno le persone che si danno da fare per migliorare la vita su questo pianeta, proprio come fa josè con questo apparente piccolo sforzo del sito di ricchezza vera.

    sono successe veramente tantissime cose da quel momento. è come se mi fossi spogliato di tutti i meccanismi che mi allontanavano dalla libertà, dalla serenità. dall’abbondanza. e vestito di questa spiritualità me ne vado in giro per il mondo aspettando che arrivi il momento giusto per dare tutto me stesso alle situazioni che si presentano.

    vedo josè come un buon amico. quello che nel buddismo viene definito zenchishichi, una buona influenza. perchè questo cambiamento di vibrazione, evolutivo ed energetico, è partito tutto da qui.
    grazie josè. un caro abbraccio

  24. nicoletta

    Per me l’ho-oponopono è stato una scoperta meravigliosa. Una vera “tecnologia dell’anima”. Quando sono in conflitto con me stessa o con qulacuno o qualcosa mi ripeto la magia frase e tutto sembra svanire per lasciare spazio a… allo spazio! Ecco è come se dalla confusione di sentimenti negativi emergesse la calma e un piacevole vuoto pronto per essere riempito di pace e di amore. Poi le forze dell’Universo fanno ciò che è giusto per noi. Questo è quanto ci dona questo magico mantra.
    VA BENE per le relazioni, per il lavoro, per i soldi… Va bene!
    Un abbraccio

  25. alessandra

    Grazie.
    Era da un pò che non visitavi il sito. Quest’articolo è capace di rinfrescarti l’anima.bello, bello. Grazie.
    Alessandra

  26. Santino

    Potrebbe essere difficile per noi ripetere: “perdonami ti amo grazie mi dispiace”, sopratutto se pensiamo di rivolgerlo ad una persona o ad un evento, credo che solo rivolgendo questo “mantra” alle forze universali il nostro stato emotivo migliora sensibilmente. Si allontana da stati d’animo negativi e sopraggiunge quello stato di equilibrio interiore. Non viviamo nei ricordi, negli errori, nel passato, viviamo ADESSO. Ciao

  27. paolo

    Io ho praticato per un pò di tempo l’ho-oponopono, poi ho praticato l’eft, poi il metodo Couè per dire che va tutto bene e tanti altri metodi. Sento dire dalle mail che leggo che funziona, in questo caso anche per la ricchezza.Io non vedo molti miglioramenti anche se mentalmente dedico tutta la giornata a trasformare il corso dei pensieri. Il metodo più utile che ho trovato è il Potere di Adesso di Eckhart Tolle. Trovare la pace mentale, ripulirsi la mente da quei fastidiosi e inutili pensieri che si accavvallano in continuazione è la vera ricchezza che si può trovare. Ma mi rendo conto che l’unico metodo efficace è solo quello di affrontare le cose della vita, sbagliare, ritentare, in poche parole fare esperienza.

  28. @ morgana:
    Giusto: esistono solo verità relative.
    Gli ebook – se sei già iscritta – li ricevi tutti in automatico via email.
    ;-)

    @ Lucia:
    Non conosco lo Space Clearing, ma lascio la parola agli esperti Josaya…
    :-)

    @ Bruno:
    Grazie per lo splendido contributo!
    ;-)

    @ Max:
    Fossi in te, continuerei in questo modo… e mi affiderei in modo tale da star tranquillo…
    ;-)

    @ roberto:
    @ daniela:
    Grazie per i vostri contributi!
    ;-)

    @ maurizio:
    E’ il senso di tutto il percorso di ebook di Ricchezza Vera… Per raggiungere lo scopo, potresti diffondere gli ebook
    ;-)

    @ Mario:
    Grazie per il contributo!
    :-)

    @ Mariano:
    Grazie 1000!
    :-)
    Quasi mi commuovi!
    :-)

    @ angelo:
    Fantastico Angelo!
    Grazie mille!
    :-)

    @ nicoletta:
    @ alessandra:
    @ Santino:
    @ paolo:
    Grazie per i contributi ragazzi.
    :-)

    1abbraccio affettuoso a tutti!
    Josè

  29. @ Lucia:
    stiamo giusto preparando un “qualcosa” sulle origini universali di Ho-oponopono che guarda caso trova i suoi concetti fondamentali presenti ampiamente in maniera più o meno criptica in tutte le dottrine esoteriche dell’umanità fin dai tempi dei tempi.

    @ Bruno:
    ho-oponopono precisamente come dici tu è un abito su misura per ognuno di noi diverso per ognuno ed estremamente efficace per tutti.

    @ roberto:
    Hai colto perfettamente il nocciolo di quello che moltissimi cercano in cosa ho-oponopono è diverso dalla LOA

    @ daniela:
    Agisci come se fossi Amore!

    @ Mario:
    Hai descritto perfettamente il potere dell’intenzione! Anche se come ha sottolineato Roberto Ho-oponopono non serve ad inserire nulla nella nostra vita, ma piuttosto prepara il terreno per ottenere sempre il meglio!

    @ Mariano:
    Quindi: Fai agli altri ciò che vorresti gli altri facessero a te! Questa è la legge dei profeti ci ha detto 2000 anni fa un grande uomo ;)

    @ nicoletta:
    Sinteticamente esattamente l’essenza di Ho-oponopono :)

    @ alessandra:
    Grazie per l’apprezzamento! E’ il nostro carburante!

    @ Santino:
    Ho-oponopono va praticato da sè stessi verso sè stessi! le parole del mantra sono rivolte unicamente a noi stessi come fautori al 100% di tuuuuuuuuttttttttaaa la nostra realtà! La pace comincia da te e tu sei l’unica persona necessaria a te stesso!

    @ paolo:
    Beh certo tutto aiuta, ma saltare di qua e di là come un canguretto (scusa l’immagine) rischia di essere sintomatico della presenza di scarsa fiducia nel metodo che si utilizza. E a volte è proprio questo l’ostacolo che non ci permette di farne funzionare nessuno!

    Grazie ragazzi un abbraccio a tutti e un pizzicotto a Josè!

    Adesso andiamo a leggerci questo “fantomatico” 5 passo!!!!

  30. @ Jose:
    Da quando ho avuto modo di incrociarti è stato un crescendo e un ampliando come note su un pentagramma……è vero!! tanto già era dentro di noi…..e molto è stato da te confermato….grazie per tutte le spettacolari informazioni che ci hai fornito.Sapere il vero senso di ogni cosa della nostra esistenza dell’uso di tutto ciò che è in nostro potere ci ha resi più sicuri più forti…grazie josè

  31. Sonia

    É da un po’ che sto cercando di cambiare, ma puntualmente mi ritrovo al punto di partenza. Ok la teoria, ma la pratica…
    Temo che l’ostacolo più grosso, forse il principale, sia la PAURA.
    Non quella del fallimento o del giudizio altrui o altro. Ma la vera grande PAURA, quella di farcela, di riuscire, del successo. In definitiva la paura di scoprire di essere davvero, in concreto, capace di esprimermi come parte dell’Essere Divino, con tutto ciò che questo comporta.
    Sarebbe fantastico sviluppare veramente tutte le potenzialità umane, ma non sapere come fare (non ce lo insegnano) o non crederci fino in fondo (ce lo impediscono in tutti i modi) porta al non provarci nemmeno.
    Proverò con Ho-oponopono!
    1 abbraccio a tutti!!!!!!

  32. Loris

    Buogiorno a tutti,ottimo sunto dell’hoponopono,lo avevo già letto ma, forse non avevo colto l’aspetto del denaro,proverò e proverò. Come diceva Agnese, più lo ripeti più ti invoglia a ripeterlo.

  33. @ Sonia:
    Sonia ha scritto:

    É da un po’ che sto cercando di cambiare, …. ma non sapere come fare (non ce lo insegnano) o non crederci fino in fondo (ce lo impediscono in tutti i modi) porta al non provarci nemmeno.
    Proverò con Ho-oponopono!

    Non provarci… non cercare di… Fallo!!!! Just do it!! e basta!
    Non sono gli altri che non ti insegnao o che ti impediscono… ognuno è responsabile al 100% di tutto ciò che gli accade o non gli accade… gli altri sono una scusa!

    Noi, tutti noi, tu compreso, la verità la conosciamo già… tutto sta a tirarla fuori, a farla venire a galla, a ricordarla! Per questo se ti imbatti in qualcosa, detto anche dal più autorevole dei ricercatori, che stride con il tuo buon senso, con la tua sensibilità, significa quanto meno che non è una verità compatibile con te! Quindi abbandonala e prosegui per una strada più affine a te! (Josaya – Ricomincio da me)

    “Immagino la verità come un seme, un seme che getti in terra e che mette radici e germoglia… Il sole, l’acqua e la terra ne faranno col tempo un albero che darà fiori e frutti. Ecco quell’albero è la verità di quel seme.
    Non so quale sia la verità dell’uomo, ma è certamente qualcosa che giace potenzialmente in lui, come in quel seme era già racchiuso l’albero che ne è nato. Immagino i pensieri dell’uomo nello stesso modo. Se un pensiero, una volta messo in pratica, produce qualcosa di buono nel mondo dell’esistenza, vuol dire che quel pensiero aveva un rapporto armonico con tutto ciò che esiste e le leggi che lo regolano. Se un pensiero attecchisce nella realtà e produce frutti, quel pensiero è vero” (Giancarlo Gasponi – Nati d’inverno)

    @ Loris: Non provare!!! Smack!
    ;) :)

  34. @ mariapina cristella:
    Prego!
    :-)
    @ Sonia:
    Fantastico: parlo proprio di questo nel 5° Passo!
    :-)
    Penso che leggerlo ti farà sicuramente molta chiarezza sotto questo aspetto.
    ;-)

    @ Loris:
    Eh si: Josaya è fortissimo!
    :-)

  35. michele

    Ciao Jose’ …. purtroppo non mi e’ arrivato nulla …..cme posso fare?

  36. @ michele:
    Cosa doveva arrivarti?

  37. michele

    Ciao Jose’ , intendevo che ho inserito il nome e l’email per scaricare l’ebook in omaggio ma non ho scricato nulla …. e mi dici cosa devo fare
    grazie

  38. michele

    ciao Jose’, allora tutto ok …. ho cambiato email ed ora funziona …. sto leggendo il primo book e’ lo trovo interessante non vedo l’ora di leggere gli altri …. per ora ti rigrazio e ti saluto
    michele

  39. @ michele:
    Bene!
    :-)
    Buona lettura!
    ;-)

  40. Niccolina

    @ Agnese:
    Ciao Agnese, ciao a tutti,
    anche io ho sperimentato la tecnica Ho-oponopono ed è veramente efficace.
    Non devi fare niente se non pulire, pulire, pulire…
    Non c’è da visualizzare, non c’è da affermare, non c’è da chiedersi cosa voglio veramente, c’è solo da pulire… Ed è estremanente rilassante pensare che l’Universo penserà a darti quello che è meglio per te in quel momento….
    Grazie a tutti voi, per aver divulgato una tecnica così semplice e allo stesso tempo efficace…
    Un abbraccio

  41. Aniello Turino

    @ Jose:davvero un magnifico articolo. Questo mi conferma la giusta strada che ho intrapreso. Grazie!!

  42. Aniello Turino ha scritto:

    @ Jose:davvero un magnifico articolo. Questo mi conferma la giusta strada che ho intrapreso. Grazie!!

    Grazie!
    :-)
    Giro i complimenti agli autori di questo articolo: Josaya!
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

  43. moreno

    @ Agnese:
    è bellissimo che molte persone si rendano conto di quanto la vita di oggi sia complicata , a causa della corsa frenetica verso la fine senza voltarci un attimo a guardare quanto essa sia bella , se solo la vivessimo in modo diverso. grazie a quese informazioni ora è possibile

  44. stefania

    Ciao ho scaricato il primo ebook,non sono stata sconvolta nel leggerlo,perche sono cose che gia sapevo,sono molto interessata e non vedo l’ora di ricevere gli altri book,per conoscere,capire,e aprire gli occhi su tante altre cose che finora non ci è stato concesso di sapere.Sono anni che sono alla “ricerca” conosco diversi percorsi,reiki,eft,la legge dell’attrazione,teta heling…,mi manca sempre una cosa,IL RISULTATO. Grazie per il lavoro che state facendo.

  45. stefania ha scritto:

    mi manca sempre una cosa,IL RISULTATO

    Prego!
    :-)
    Ti auguro di raggiungerlo presto, qualunque esso sia.
    :-)
    1abbraccio e benvenuta su RicchezzaVera!
    Josè

  46. paolo

    @ stefania:

    Purtroppo secondo me hai colto il nocciolo della questione.Io non sono pessimista ma ti posso dire che per sradicare le idee contorte che si aggrovigliano in qualche meandro dell’inconscio, non ci sono forse soluzioni su questa terra o almeno per alcuni di noi.
    Sto, come te, praticando e leggendo di tutto e di più (eft,meditazione trascendentale, ho oponopono, legge d’attrazione, potere d’adesso ecc.)ma non se ne viene fuori. Se non ci sono riusciti Freud, Yung, Adler e compagnia bella non penso che questa nuova ondata di new age che sta imperversando su internet possa riuscire. Leggendo le risposte di molti sembra che ognuno abbia trovato la via ma, mi chiedo, c’è veramente qualcuno che abbia superato un serio problema mentale e se sì ci può indicare il suo percorso dall’inizio. Io resto scettico, comunque grazie e auguri a tutti.
    Paolo

  47. @ paolo:
    …finchè si continua a pensare che non sia possibile non sarà possibile!
    Da parte nostra risultati ne abbiamo ottenuti non pochi! Solo che bisogna mettersi di immpegno scegliere una strada e seguirla e praticare…. fare ciò che ci insegnano tutti i libri che leggiamo… fare fare fare… grazie mi amo grazie mi amo grazie mi amo grazie mi amo… Jo sostiene che nella sua vita tutto è perfetto meno il rapporto con la sua mamma, però è consapevole che dipende dal fatto che non si impegna a sufficienza ad ho-oponoponizzarlo! Silv YA ha appena pubblicato un info prodotto (http://coppiafelice.com/) dove mette veramente a nudo la sua esperienza di crescita… dalle stalle alle stelle… Credici esempi di gente felice ce ne sono infiniti, solo che di solito chi scrive (chissà perchè) è chi non ce l’ha ancora fatta…

  48. stefania

    grazie per le risposte

  49. Daniele

    Ciao, intanto vi ringrazio per questo articolo illuminante. :)
    La ragione principale per cui vi scrivo è però un’altra…
    Stamattina mi è capitata una cosa:
    mentre recitavo “tiamoperdonamigraziemidispiace” fra me e me, dentro ho sentito una spinta, una voce che invece diceva e mi faceva dire “tiamoperdonamigrazieCIdispiace”, e capitava ogni volta. Ancora adesso quando mi viene in mente durante la giornata di recitare l’Ho’oponopono, capita lo stesso. Vorrei chiedere a voi esperti come posso interpretare questo “CIdispiace” e cosa può significare. Grazie in anticipo! :) Ciao!

  50. michele

    mi dipiace dirlo e’ circa un’anno che pratico oponopono ma sembra che sto peggio….

  51. Daniele

    Beh, in realtà non è che basti l’Ho’oponopono per far andare le cose come vorresti. Almeno questa è la mia esperienza. Personalmente credo che ci sia tutta una mentalità dietro, ed un percorso da seguire; ad ogni tappa che vivi le cose migliorano sempre. ;)
    Il primo Ho’oponopono che ho applicato è stato quello cantato (lo trovi su youtube, ci sono 3 livelli) e sinceramente mi ha aiutato parecchio.
    Dopo ho letto questi articoli e grazie alla nuove informazioni che ho acquisito sono sicuro che il mio Ho’oponopono funzioni ancora meglio.
    Ma prima di allora già mi interessavo di crescita personale, fisica quantistica e simili.
    Pensa che anche ora che ne so parecchio di più, continuo a scoprire ogni giorno cose nuove e molto utili, merito anche di questo blog.
    GRAZIE Josè! :)

  52. michele

    Ti ringrazio Daniele …. anche io sono anni che faccio percorsi simili ai tuoi …. probabilmente ho molte memorie da ripulire.
    ciao

  53. michele ha scritto:

    continuo a scoprire ogni giorno cose nuove e molto utili, merito anche di questo blog.
    GRAZIE Josè!

    Prego!
    :-)

  54. marina

    come sempre gli articoli di josaya sono delle vere chicche, come del resto quelli che pubblica ricchezza vera, si legge sempre qualcosa di nuovo che ti fa capire ogni volta che cosa significa vivere la vita, non sempre infatti ciò che vogliamo è ciò di cui abbiamo veramente bisogno, ma il denaro ti aiuta, grazie, mi dispiace, perdonami, ti amo, a tutti voi josaya e josè

  55. dholles

    Io ho un’altro problèma, il 5° passo verso la ricchezza verà, dov’è lo trovo?.
    dholles

  56. marina ha scritto:

    gli articoli di josaya sono delle vere chicche, come del resto quelli che pubblica ricchezza vera, si legge sempre qualcosa di nuovo che ti fa capire ogni volta che cosa significa vivere la vita

    Grazie mille! :)

    dholles ha scritto:

    Io ho un’altro problèma, il 5° passo verso la ricchezza verà, dov’è lo trovo?.
    dholles

    Se sei iscritta alla newsletter, ti arriva il link via email in automatico.
    ;-)

    1abbraccio a tutti!
    Josè

  57. antonello

    ….scusate, ma se ho’oponopono è una tecnica di pulizia costante affinche’ arrivi l’ISPIRAZIONE..quindi quali aspettative, focalizzazioni …o altro?…nn date false informazioni…tutte le aspettative, focalizzazioni ecc sono meccanismi che nn sono assolutamente richiesti in ho’oponopono….solo l’ispirazione dovrebbe essere considerata dato che arriva dal nostro se’ superiore dopo aver” pulito” è quindi priva dei meccanismi dell’ego, tutto il resto è e sono soltanto appunto richieste egoiche…capisco che in questa sede ci sia un grande entusiasmo e questo è bellissimo perchè crea un’energia positiva di grande valore: pero’ quando si parla di una determinata tecnologia bisogna presentarla in maniera “autentica” cosi che chi ci si accosta conosca la verita’..

  58. @ antonello:
    …conoscere quale verità Antonello? Tu stesso parlando così ci dai la sensazione di non aver letto il post… difficile parlare di verità assoluta quando l’essere umano è così condizionato dalle percezioni che ha su ciò che vede, incontra, sente o legge…
    “…di quale legge del lupo o del gregge?
    …di quale Dio del tuo o del mio?” (Jova)

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserendo il tuo commento dichiari di aver letto le Blog Policy.
Vuoi far comparire la tua foto nel commento?
Ecco Come impostare la foto nei commenti sul blog.

Current day month ye@r *