Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre?

Legge di Attrazione l'Amore[Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre? – Articolo di Daniela Cavallini]

L’amore di una persona specifica si può’ attrarre?

Si parla sempre più spesso del fatto che consciamente o inconsciamente siamo noi stessi ad attrarre ogni evento nella nostra vita, tanto che gli esperti della Legge di Attrazione affermano che “con i nostri pensieri creiamo la nostra realtà”.

Oggi, desidero approfondire tale argomento, prendendo spunto da una domanda che, un po’ provocatoriamente, mi ha posto una lettrice, Ludovica, in crisi per un amore perduto.

Ludovica:

Ciao Daniela, oggi ti scrivo perché sto male, in quanto il mio compagno un paio di settimane fa, mi ha lasciata.

Ho letto nei vari libri pubblicati sull’argomento, oltrechè nel tuo ebook “La mia Legge di Attrazione”, che con la legge di attrazione possiamo ottenere tutto ciò che vogliamo.

Io ho provato a mettere in pratica i tuoi suggerimenti, ma finora lui non si è fatto vivo.

Capirai che sono sfiduciata.

Forse sbaglio qualcosa e, quindi, ti chiedo, come posso farlo ritornare da me?

La Legge di Attrazione fa parte della psicologia?

Mi puoi aiutare? Scusa se magari ti ho frainteso.

Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre?

Daniela Cavallini risponde così:

Di seguito la risposta di Daniela:

Innanzitutto la legge di attrazione non fa “parte della psicologia”, ma regolamenta le leggi dell’Universo e coadiuva la psicologia nel suo fine ultimo che, sostanzialmente e’ il benessere dell’essere umano.

Definirei le due discipline correlate in quanto se è vero che attraverso il nostro stato d’animo creiamo la nostra realtà, lo studio e l’applicazione della psicologia sono fondamentali affinché lo stato d’animo dell’individuo sia equilibrato e sereno.

La legge di attrazione si avvale di alcune tecniche che costituiscono lo strumento atto a chiedere all’Universo ciò che desideriamo e, l’Universo stesso, attraverso un percorso temporale più o meno lungo, ci risponde.

Talvolta ci indica, attraverso dei segnali, come realizzare le nostre richieste, ci guida sino alla loro manifestazione.

Oppure, sorprendentemente, ci può rivelare il dono intrinseco in quell’avvenimento che ci aveva in precedenza tanto addolorati, regalandoci un’insperata gioia che mai avremmo ottenuto se non derivante da “quell’evento”.

Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre?

Credo che Ludovica abbia compreso che la legge di attrazione non costituisce un improbabile rito di magia o un qualunque altro metodo coercitivo nei confronti altrui.

Penso di interpretare il pensiero di Ludovicain questo modo:

“ma io non voglio coercizzare nessuno, voglio solo riconquistare il mio uomo e chiedo se con la legge di attrazione e’ possibile…”.

Partendo dal presupposto che tutto accade per un motivo, se il tuo uomo ti ha lasciata, a prescindere dalle ragioni, significa che in questo momento ha necessita’ di allontanarsi da te, quindi, anche se comprendo il tuo sentimento amorevole nei suoi confronti, sarebbe coercitivo l’adottare una tecnica per “imporgli” il ritorno.

E, comunque non funzionerebbe.

Il ritorno del tuo uomo avverrà se l’Universo lo riterrà giusto per te, per la tua evoluzione.

Tuttavia desidero che tu comprenda che (e come) potrai attrarre nuovamente l’amore nella tua vita, non escludendo assolutamente il ritorno del tuo uomo!

La legge di attrazione si basa soprattutto sull’inconscio che ci guida, in modo più consapevole della nostra mente conscia, verso il nostro benessere.

E, a tal fine, ci presenta situazioni gradevoli o, come nel tuo caso, indesiderate, affinché questo “bene” si realizzi.

Spesso mente inconscia e mente conscia non sono allineate, tuttavia la prima prevale sulla seconda e si rivela attraverso l’accadimento degli eventi.

[Per approfondire, studia il corso “Allineamento alla Missione dell’Anima” di Ana Maria Ghinet n.d.r.]

Sostanzialmente essi sono proprio gli indicatori del disallineamento tra ciò che vogliamo e ciò che crediamo di volere.

Se ti sei attratta l’abbandono del tuo uomo, significa che, magari inconsciamente, una parte di te non era felice con lui.

Pertanto, attraverso questo dolore, la vita ti sta offrendo l’opportunità di ottenere l’appagamento della tua felicità sentimentale, magari regalandoti l’amore di una nuova persona, oppure riportandoti la persona che si è allontanata, affinché possiate riprendere il vostro rapporto su basi diverse, con rinnovata motivazione.

Tu devi solo chiedere all’Universo (le tecniche sono varie e, in questo articolo, le hai apprese) ciò che desideri in termini di caratteristiche della persona che vuoi accanto a te e del rapporto che ambisci vivere.

L’Universo non è così restrittivo da limitarsi ad un nome ed un cognome, così come non lo esclude se ritiene che quella persona, una volta “rigenerata”, sia “giusta” per te.

Uno dei principi fondamentali della legge di attrazione, il rispecchiamento, recita “così dentro, così fuori” e, per questo, Ludovica, ti consiglio caldamente di essere positiva, di nutrire sentimenti di amore verso ciò che tu ed il tuo ex avete condiviso, bandendo ogni recriminazione.

Se sei generosa e positiva, altrettanto attrai.

E, ricorda, che purtroppo accade anche il contrario: “così dentro, così fuori”.

Spero di essere stata esauriente con Ludovica e di avere indirettamente risposto a tutti coloro che interpretano la Legge di Attrazione come uno strumento manipolatorio, da poter utilizzare per raggiungere i propri fini, anche a scapito della volontà e del benessere altrui.

In altre parole, noi abbiamo la possibilità di chiedere all’Universo ciò che desideriamo, consapevoli che ponendoci in fiduciosa attesa, al momento giusto, questi si manifesterà.

[Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre? – Articolo di Daniela Cavallini]

PS

Se ti è piaciuto “Legge di Attrazione: l’Amore si può Attrarre”, lascia il tuo commento qui in basso, grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: