Come nutrirsi bene

Come nutrirsi bene[Come nutrirsi bene – Articolo di Amos Boilini]

L’appetito vien mangiando si dice…

Ma non solo quello!

Anche la salute vien mangiando, anche se questo non lo si dice mai!

🙂

Solitamente ci si concentra sui danni che il cibo può fare alla salute, e molto poco sui benefici!

Una alimentazione davvero sana può mantenere il tuo corpo in uno stato di completa salute e può aiutare a far regredire le malattie!

Come nutrirsi bene

Il nostro corpo è simile a un palazzo che ogni 7 anni viene ricostruito in ogni sua parte: vi sono dei muratori che lavorano ogni giorno 24 ore su 24 per costruirlo, questi muratori prendono il materiale di base (i mattoni e il cemento) da un magazzino speciale che ogni giorno viene rifornito di nuova merce.

Se le materie prime presenti in quel magazzino sono di ottima qualità il palazzo diventa solido, robusto, antisismico; se invece quelle materie prime sono di scarsa qualità il palazzo diventa fragile, debole, pronto a sgretolarsi alle prime intemperie…

E indovina un po’ chi è che rifornisce ogni giorno quel magazzino?

Sei tu!

Tu rifornisci ogni giorno il tuo corpo di materie prime attraverso ciò che mangi, materie prime che esso utilizzerà per costruire nuove cellule e rinnovare così tutte le cellule del tuo corpo ogni 7 anni: la qualità delle materie prime che immetti oggi determinerà la robustezza del tuo corpo domani!

Per questo ti dico che la salute vien mangiando, se tu decidi oggi di fornire al tuo corpo materie prime di qualità evitando tutto ciò che è artefatto e insalubre otterrai un corpo robusto e in perfetta salute domani!

Probabilmente stai pensando:

“Ma se evito tutto ciò che è artefatto e insalubre non mangio mai qualcosa di davvero buono…”

Beh, questa è una credenza piuttosto radicata nella nostra cultura, ci siamo convinti che tutto ciò che è davvero buono non può essere anche salutare: è una credenza sbagliata e limitante!

Come nutrirsi bene

Il primo passo per iniziare a mangiare sano, senza per questo privarci di tutto ciò che riteniamo essere buono, è iniziare a filtrare gli alimenti che acquistiamo in base alla loro qualità!

E questo è davvero importante, limitarsi a guardare le proprietà di un determinato alimento o le calorie è completamente limitante, quello che conta è la qualità.

E la qualità del cibo è data dal tipo di ingredienti utilizzati e dalla loro provenienza.

Iniziare a filtrare gli alimenti in questo modo, leggendo la lista degli ingredienti è il primo passo per mangiare sano: ti accorgerai che puoi mangiare patatine contenenti glutammato monosodico (E621) dannoso per la salute oppure puoi mangiare sempre patatine senza però questo additivo al loro interno.

Questo tipo di scelta lo puoi fare solo se inizi a leggere le etichette!

Come nutrirsi bene

Voglio darti qui quella che io chiamo la “lista nera degli ingredienti”, si tratta di ingredienti che devi evitare assolutamente se vuoi mangiare sempre più sano!

Cominciamo con i dolcificanti: in generale tutto ciò che dolcifica non è completamente salutare, addirittura anche il miele se scaldato (utilizzato quindi come dolcificante per esempio nelle torte..) perde molte delle sue qualità e diventa paragonabile al semplice zucchero bianco.

Il dolcificante migliore è costituito dal malto d’orzo.

Ma vediamo la lista nera dei dolcificanti:

  • Aspartame (E950)
  • Acesulfame K (E951)
  • Sorbitolo (E420)
  • Acido ciclamico (E952)
  • Saccarina (E954)

In particolare il consiglio è quello di porre molta attenzione a tutte le caramelle e i chewin-gum: se ne mangia tutti i giorni e nel 99% dei casi contengono almeno uno di questi ingredienti, che in alcuni casi possono anche essere mascherati da un termine che li accomuna tutti: edulcoranti.

Continuiamo con la lista nera dei conservanti

  • Nitrito di potassio (E249)
  • Nitrito di sodio (E250)
  • Nitrato di sodio (E251)
  • Nitrato di potassio (E252)
  • BHA (E320)
  • BHT (E321)
  • Acido benzoico (E210)
  • Propile gallato (E310)
  • Ottile gallato (E311)
  • Dodecile gallato (E312)

E terminiamo con la lista nera dei coloranti:

  • E102
  • E104
  • E110
  • E120
  • DA E122 A E133
  • E142
  • E151
  • E154

Per ultimo nella lista nera degli ingredienti non può mancare l’onnipresente Glutammato monosodico (E621) e tutte le sue varianti:

  • Acido glutammico (E620)
  • Glutammato monopotassico (E622)
  • Diglutammato di calcio (E623)
  • Glutammato d’ammonio (E624)
  • Diglutammato di magnesio (E625)

Per evitare di trovarti a mangiare alimenti pieni di glutammato poni attenzione a tutti gli alimenti light, ai dadi e ai cibi pronti.

Naturalmente tieni sempre ben in mente che nei ristoranti è uno degli ingredienti più utilizzati in quanto conferisce sapore a ciò che sapore non ha: un’ottimo modo per risparmiare sulle materia prima…

Credimi, negli alimenti che mangi ogni giorno è sempre nascosto un inganno che li rende molto meno sani di quello che credi, ecco perchè è importante comprendere come nutrirsi bene!

La salute vien mangiando ma anche la malattia vien mangiando, nel cibo che ogni giorno ti porti alla bocca è racchiuso un enorme potere che ti può far sprizzare di salute o può farti ammalare, questo a seconda della sua qualità!

Il potere finale però come sempre è solo nelle tue mani, tu puoi decidere oggi di immettere nel tuo corpo cibo sano libero da inganni, tu puoi decidere oggi di accrescere la tua consapevolezza e smettere di farti ingannare, tu puoi decidere oggi di mangiare sano!
Ricorda, la salute vien mangiando!

Amos B

[Come nutrirsi bene – Articolo di Amos Boilini – www.miglioriamoci.net]

Leggi anche i 30 consigli per il benessere di Nicholas Caposiena e l’articolo Bere acqua del rubinetto o in bottiglia?

PS

Se ti è piaciuto “Come nutrirsi bene”, clicca sul pulsante blu qui in basso e Condividi su Facebook, grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: