Podcast nr.1 di RicchezzaVera: Rendite e Responsabilità

Podcast nr.1 di RicchezzaVera Rendite e ResponsabilitàCiao! 🙂

Oggi ho deciso di farti un bel regalo…

…un pò perchè tra una settimana è il mio compleanno, un pò perchè domani [12 Settembre ore 20:00] è il grande giorno del lancio di Rendite da Passioni

…ho deciso di realizzare questo Primo Podcast di Ricchezza Vera e di regalartelo!

🙂

E’ un esperimento… non so se ci saranno altri podcast… però se ti piace, dimmelo e ripetiamo l’esperimento.

Questo primo podcast è pieno zeppo di informazioni di valore enorme, ho cercato di realizzare qualcosa che ti possa essere parecchio utile.

Parlo di Ricchezza, Credenze Profonde, Responsabilità, Vittimismo, Rendite… ok, ok… detto così non rende la sua bellezza… ascoltalo prima e poi mi fai sapere, ok! 🙂

L’audio gira tutto intorno alla risposta ad un commento che mi ha lasciato – Flora – una lettrice, nell’acceso dibattito che si è aperto su questo articolo: Rendite da Passioni.

Scarica prima l’audio e poi leggi il commento, mentre lo leggo io 😉

Puoi scaricare il file Mp3 cliccando qui in basso con il tasto destro e poi su “Salva con Nome”:

scarica qui il podcast!

Il commento è questo e come puoi notare, da degli spunti di riflessione veramente interessanti… fa riferimento al video gratuito estratto da Rendite da Passioni:

“Ciao Josè,
il video è stato interessante, l’ho guardato con piacere, ma comunque io non riesco proprio a capire come si fa a parlare di rendite per passione al giorno d’oggi. E’ già tanto se un lavoro ce l’hai al giorno d’oggi!

Io ho oltrepassato gli anta già da un bel po’ e ancora non sono riuscita a trovare “il lavoro” mio!

si certo io un lavoro ce l’ho, ma non mi piace, non mi soddisfa e a dir la verità neanche mi aiuta seriamente, economicamente parlando, nel senso che per un part-time guadagno poco più di 500 euro, in più è un lavoro faticoso e pesante e ogni giorno torno a casa distrutta come se avessi fatto 10 ore!

Ho iniziato a lavorare da ragazzina, ne ho cambiati anche alcuni di lavori, ma mai che sia riuscita ad essere finalmente soddisfatta. E ad essere sincera sto ancora cercando di trovarlo il “mio lavoro”, ma se penso che ho due figli e neanche loro riescono a trovare lavoro che sono giovani e hanno un diploma, figuriamoci se ci riesco io!

Io una passione ce l’avrei! ma con questa non ci si campa di sicuro.

A me piace tanto scrivere, pensa che ho scritto un romanzo e tramite un sito gestito da una famosa testata (che dà la possibilità a scrittori emergenti di pubblicare a prezzi contenuti ed inoltre metterlo sulla loro vetrina on-line), l’ho anche pubblicato, mi sono fatta anche pubblicità fra parenti, amici, colleghi e conoscenti vari, con la grande speranza che qualcuno si lo comprasse, ma soprattutto che andassero a dare un’occhiata anche solo per curiosità dato che una persona conosciuta faceva una cosa del genere.

Non so se puoi immaginare la mia delusione quando più i giorni, i mesi passavano e più mi rendevo conto che non gliene fregava nulla a nessuno, vuoi per invidia (e ce n’è tanta credimi), vuoi per indifferenza o non so per cos’altro, fatto sta che mi sono ritirata buona buona, e a chi mi spronava a fare il secondo rispondevo che non avevo tempo, ma io il tempo per le cose che amo fare lo troverei anche, ma non ne vedo il motivo.

Come vedi, non è semplice come tu ci dici. Poi vorrei fare un’altra osservazione sempre al riguardo del lavoro.

Io ora come ora, dopo che per anni ho lavorato in ambienti malsani con gente malsana, l’unico mio desiderio sarebbe trovare un lavoro da fare a casa, magari con il pc, che amo molto usare… e così da un po’ di tempo mi sto dando da fare in questo senso, ma tu non puoi credere quanta gente c’è là fuori pronta a fregare chi sta solo cercando un lavoro e anche qui sto perdendo le speranze… mi chiedo e ti chiedo e chiedo a tutti coloro che stanno leggendo… ma almeno esistono lavori o società di questo tipo che lavorino in modo del tutto onesto? ovunque per lavorare devi pagare, o per comperare qualche fantomatico pacchetto d’inizio, o qualche dispositivo particolare… ma porca miseria, è mai possibile che non ci sia nessuno che ferma questi delinquenti? io ormai credo che lavori di questo tipo non esistano e siano solo un raggiro di furboni astuti.

E quindi sono ancora qua, con i miei sogni che oramai resteranno tali, alla mia età non posso aspettarmi più niente, altro che “rendite per passione” magari!!! scusami la franchezza, ma io rispetto e stimo molto le persone che come te ci sono riuscite, ma quando hai una famiglia e quindi esigenze e quindi altre priorità, devi centellinare ogni cosa e non puoi permetterti niente di niente che non sia “necessario”, neanche “provare” e se poi va altrimenti pazienza.

Non so che darei perchè non sia così, ma purtroppo lo è. So che tu non approverai queste mie parole, so che mi dirai che sto facendo la vittima, ma credimi, anche se ti sembra sia così, io non mollo! Chiedo scusa a tutti per la lunghezza della mia opinione.”

(nell’audio puoi ascoltare la mia risposta)

Link citati nell’audio:

Adesso passo la parola a te, ci vediamo nei commenti! 🙂

1abbraccio

Josè

PS

Se ti è piaciuto “Podcast nr.1 di RicchezzaVera: Rendite e Responsabilità”, lascia un commento qui in basso, condividi questa pagina su Facebook, dillo agli amici… insomma, fai un pò come ti pare! 😛


Leggi anche questi Articoli: