Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza

Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (1)[Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza – Articolo di Lorenzo Olivieri]

Carissimo amico o amica di Ricchezza Vera, sono onorato di scrivere di nuovo in questo bellissimo blog del mio amico e collega Josè Scafarelli (incontrato il mese scorso insieme ad Ana Maria nella loro regale dimora Maltese).

Mitici!

Questo breve articolo è diviso in due parti, quella scritta e quella video…

Nella prima parte condividerò con te 10 formule che cambieranno totalmente il tuo rapporto con il denaro, aiutandoti ad attirare più abbondanza, ricchezza e influenze benefiche nella tua vita.

So che in questo periodo sei sommerso da mille input e proprio per questo sarò molto pratico e non farò voli pindarici, psico-spirituali, ma ti offrirò 10 modelli di azione molto pratici.

Inoltre ti spiegherò dal punto di vista Kabbalistico il perchè di un’azione insegnata da uno dei grandi trainer mondiali sulla ricchezza come T Harv Eker, uno dei grandi maestri di Josè!

🙂

Chi sono io e cosa faccio per parlarti di Kabbalah, te lo racconto alla fine del post… prima andiamo ai fatti con una piccola introduzione.

🙂

Cosa significa “Kabbalah”?

Cos’è la Kabbalah?

Questa parola significa “ricevere”, non è una religione, ma una spiritualità universale che spiega le leggi fisiche e metafisiche dell’universoKabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (4) per l’intera umanità.

Ti starai chiedendo, ricevere cosa?

…la soddisfazione e la realizzazione duratura.

Il motivo della nostra venuta in questo mondo è “ricevere” ed essere nell’abbondanza, insieme alle persone che ci circondano

Ci sono molte canzoni e molti passi della bibbia che ci ricordano questa regola, qui sotto te ne ricordo 2.

[Canzone]

“Ma guarda intorno a te, che doni ti hanno fatto… ti hanno inventato il maareeee, tu dici non ho niente, ti sembra niente il sole la vita l’amoreeeee, meeeeravigliosooooo!!!!! …ma come non ti accorgi di come il Mondo sia meravgliosoooo “

…Indovinata la canzone?! 🙂

[N.d.R.: leggi questa recensione alla canzone “Meraviglioso“]

[Ora un passo del Vangelo – Matteo 6,26]

(…) Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutre. Non valete voi molto più di loro? (…)

Ok, queste consapevolezze sono bellissime e ci fanno sentire in estasi biblica appunto! 😀

Ma in maniera pratica, com’è possibile mantenere abbondanza e prosperità duratura nella nostra vita?

La tecnologia della Kabbalah ci spiega questo, il bello è che ci dice anche il perchè!
Buona lettura si parte…

Parte 1: Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza

Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (1)1) Tutto quello che accade nel mondo fisico, ha un’origine nel mondo spirituale.

Se qualcosa nella nostra vita fisica, prende e utilizza molta della nostra energia, significa che c’è molto anche nel mondo spirituale da rivelare.

Se ci sono delle sfide che ci fanno lavorare di più e ci spingono verso qualcosa che sembra insormontabile… quella determinata sfida deve essere portata a termine per attirare molta più energia nella nostra vita!

“In pratica, sei indeciso/a se iniziare quel progetto in cui farai qualcosa che ami, oppure senti che un avvenimento della vita ti sta prendendo molta energia mentale, fisica e spirituale?!

Non sto parlando solo a livello monetario o lavorativo, è valida la stessa cosa con il tuo partner, con la famiglia, con gli amici, con quella ragazza (o quel ragazzo, per le donne) che ti piace assai e ti sta dando del filo da torcere!!! 🙂 … in questo caso significa che quella ragazza o quel ragazzo tiene molto a te e vuole metterti alla prova… vai e agisci! let’s do it!”

2) L’universo vuole donarci abbondanza infinita e farci ricevere costantemente senza sforzo ogni tipo di benedizione e prosperità.

Nonostante questa attitudine benevola dell’universo nei nostri confronti, noi creiamo dei limiti perchè abbiamo paura, sia di ricevere infinite ricchezze, sia di perderle.

Questa preoccupazione costante ci porta a creare delle disconnessioni con l’universo.

Nelle prossime formule andremo a capire come mantenere una costante connessione con questa benedetta abbondanza.

🙂

3) Il denaro è uno dei contenitori di energia, che l’Universo ci manda come risultato della nostra connessione.

Quando abbiamo molti soldi ci sentiamo al sicuro, bene e pieni di energia… sicuri di noi stessi, con la sensazione di essere forti, di successo, di valore, ma pensaci un attimo… cos’è questa sensazione?!

Appunto, l’abbondanza!

Quello che ti offro ora è un cambio di paradigma, un pensiero controintuitivo (che ci fa molto bene per accendere il nostro cervello 🙂 ):

per vivere l’abbondanza non hai bisogno del denaro!

(ai tempi di Abramo e della Bibbia era così…)Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (3)

Dedicati a creare la connessione con l’Universo in maniera costante, offrendo al prossimo i tuoi talenti, il denaro sarà una conseguenza scontata.

[N.d.R.: per imparare COME offrire il tuo Talento ed essere pagato per questo, studia il corso Rendite da Passioni]

In questo modo sarai anche pronto per mantenere questo flusso di cassa continuo che stai sicuro arriverà (CashFlow)!

Questo spiega il perché le lotterie ed il lotto stanno indirizzando le persone sempre più nella povertà… non stanno utilizzando i loro talenti!

[N.d.R.: per approfondire, leggi anche: Come si vince al Superenalotto]

4) Per mantenere un flusso di cassa continuo, il denaro va condiviso!

Aspetta, aspetta!!!

Non sto dicendo di regalare soldi a destra e a manca, ora ti spiego meglio.

Secondo la Kabbalah l’essere umano è simile ad una pila…

  • quando siamo connessi all’Universo passa energia e c’è Luce…
  • quando siamo disconnessi c’è il buio ed il Caos.

Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (6)Come possiamo fare per mantenerci in collegamento alla Luce dell’Universo senza morire fulminati? 🙂

donare il 10%, cioè la “decima” parte dei nostri guadagni, proprio come faceva Abramo.

Dalla lettera agli ebrei 7,1-4

(…) Questo re di Salem, sacerdote del Dio Altissimo, andò incontro ad Abramo mentre ritornava dalla sconfitta dei re e lo benedisse; a lui Abramo diede la decima di ogni cosa (…)

Qui ci sono alcune teorie (discordanti tra di loro), cattoliche ed ebraiche…

Alcuni teologi Cristiani commentano che non era un’azione abituale di Abramo quella di dare la decima, altri Kabbalisti invece spiegano che è una “regola aurea”.

Se andiamo a verificare, nell’ambito della tecnica dei “barattoli” – che T.Harv Eker, insegna nel suo format Millionaire Mind Intensive – c’è l’indicazione di donare in beneficienza il 10% del proprio guadagno ogni mese.

Se lo dice anche lui… si vede che funziona! 🙂

Impariamo a dare la decima in beneficienza, questo sarà il polo positivo che ci connetterà all’Universo, creando così un flusso di energia (denaro) continuo e non alternato.

🙂

5) Il desiderio che abbiamo di ricevere denaro è uguale e contrario a quello di donare.

I Kabbalisti spiegano questo desiderio con la voglia di ricevere per condividere, in inglese si traduce così: “received for second sharing”.

Ricapitolando, quell’energia che ci spinge a metterci in gioco nella vita, a superare le nostre paure, dedicarci a noi stessi e connetterci con l’Universo… esiste.

…non perchè siamo egoisti, ma perchè vogliamo condividere sempre, sempre di più con gli altri esseri umani: …è l’opposto!… 🙂

Un indizio, fondamentale per gli “InfoMarketer” e i Marketer all’ascolto… i marketing manager della Coca-Cola o della Nutella, conoscono la Kabbalah! 🙂

…iniziamo un pò a studiarla (e metterla in pratica) anche noi.

Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (1)Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (2)

6) Quanto denaro dobbiamo ricevere nella nostra vita? …INFINITO!

Infinito significa, quanto ne riusciamo a contenere nel nostro “vaso”.

Il desiderio di ricevere dell’essere umano serve come “vaso” per l’abbondanza e la prosperità.

Oggi abbiamo anche imparato che il desiderio giusto è quello di “ricevere per condividere”.

Più grande è il tuo desiderio di “ricevere per condividere”, più grande sarà il tuo vaso che si preparerà per ricevere con saggezza tutte le ricchezze di questo mondo.

Perchè il 90% di chi vince ad una lotteria è infelice e sperpera il denaro nel giro di pochi mesi o anni?Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza (5)

Perchè desidera con egoismo.

7) Chi vuole avere un “basso profilo” nella vita, ha un ego molto più grande di chi desidera tutte le ricchezze di questo mondo!

Le persone che dicono:

“Non voglio desiderare di più perchè sto bene così, mi basta quello che ho, meglio non dedicarsi a quel progetto che mi potrebbe far girare il mondo e incontrare tante gente bella e interessante aumentando la mia prosperità per me e le persone che mi sono intorno, meglio stare a casa e andare a lavorare in quel posto che odio per 1000 euro al mese e starmene buono perchè potrei solo perderci…”

Ma sotto, sotto stanno pensando:

“Ho una paura immensa di partire e invidio chi riesce ad arricchirsi, secondo me sono solo delle persone che rubano, dei malfattori, meglio giocare al lotto o comprare un gratta e vinci”

si vabbè… gratta gratta! 😀

Le convinzioni negative ci tengono in basso, pesanti come piombo!

Pensaci!

8) Per liberarsi dalle convinzioni negative, è necessario identificare cosa mi sta tenendo in basso: quali sono queste convinzioni?

Per farlo, dobbiamo renderci conto che siamo noi a volte a trattenerci.

Dentro di noi c’è sempre una parte, che i Kabbalisti chiamano “opponente”, pronta a limitarci e a non farci desiderare di più per condividere.

Quella voce lì che ti dice:

  • “rimani a dormire un pò di più stamattina…
  • non fare questo perché potresti pentirtene,
  • evita di uscire con quella persona perché potresti innamorarti follemente”

…insomma… quella è la nostra parte oscura, se la guardiamo in faccia, già abbiamo fatto metà del lavoro!

Le manifestazioni del nostro opponente sono:

  1. l’insicurezza,
  2. la paura del successo,
  3. la colpa,
  4. la paura di fallire,
  5. la radice del male, cioè l’egoismo.

9) La certezza è la chiave!

Trasformare le convinzioni negative e scegliere la certezza… per fare questo i Kabbalisti utilizzano le “lettere ebraiche”.

Ci sono tantissimi modi per aprire il proprio cuore e attirare sempre più abbondanza, uno è anche abbracciare gli alberi! 😀

Voglio farti vedere un breve video molto attuale, che il mio vocal coach personale Stefano Volpe mi ha suggerito (ascolta bene le frasi che dice Arisa, scollega la mente dalla manifestazione canora), questo spezzone spiega in poche parole e con i fatti, cos’è la certezza di essere collegati con l’Universo.

La maratona di cui Arisa parla, può essere anche la nostra vita e non solo il festival di Sanremo!!!

Riguarda nel video le facce degli altri concorrenti, loro non volevano vincere, Arisa si!!!…

E’ sicura che il dare e ricevere sono i lati della stessa medaglia e se ci fai caso al momento della vittoria lei ha esultato molto poco!

Era Certa… e in questa seconda parte del video Arisa spiega anche il perchè:

Kabbalah 10 Formule per Attrarre l'Abbondanza ARISA

10) Condividere con la consapevolezza di ricevere dall’Universo e non dal Mondo!

Quando stai guadagnando denaro, stai ricevendo energia dall’Universo, i clienti che ti stanno pagando (dal Mondo) sono dei canali di energia (dall’Universo).

Hanno visto in te qualcosa di grande valore ed utile a loro, per questo hanno deciso di acquistare il tuo prodotto o servizio.

I soldi che loro ti pagano sono energia che ti offrono, il denaro è solo un veicolo… come il filo per la corrente elettrica, tutto è collegato nell’Universo.

La decisione è tua, essere scollegato significa credere al caso, (che è l’anagramma di caos), mentre essere collegato all’Universo significa vedere la perfezione e le meraviglie di ogni cosa, (il grande disegno della tua vita).

In natura il caos non esiste, ogni cosa ha il suo posto…

  1. il sole porta vita alla pianta,
  2. la pianta produce il fiore,
  3. il fiore impollina la terra,
  4. la terra si unisce all’acqua,
  5. l’acqua dà vita alla pianta che produce ossigeno,
  6. l’ossigeno permette la vita agli esseri umani!

E tu credi ancora cha la vita appartiene al caos?!

Parte 2: Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza

Per finire in bellezza ti invito a visionare una recente intervista (che in 4 mesi ha maturato oltre 16.000 visualizzazioni) ad uno dei miei più grandi mentori del 2013/2014: Igor Sibaldi, (parla quasi sempre lui nel video, ma le domande sono azzeccate, mi raccomando guardalo fino alla fine, c’è una sorpresa 🙂 ).

L’ho intervistato, interrogandolo sul suo ultimo libro, la storia di Abramo, come nessuno l’ha ancora raccontata: tradotta con precisione dall’antico testamento, collocata nel suo tempo, sgombrata dai dogmi e dai tabù delle religioni, mostra come tutti i grandi ostacoli alla realizzazione personale siano rimasti gli stessi da 3000 anni.

[“Libro dell’abbondanza” Frassinelli Editore, acquistalo su Macrolibrarsi, cliccando qui]

Buona visione e buona lettura, Auguro ogni benedizione nella tua vita…

Con gioia,
Lorenzo Olivieri

[Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza – Articolo di Lorenzo Olivieri www.lorenzolivieri.it]

PS

Se ti è piaciuto “Kabbalah: 10 Formule per Attrarre l’Abbondanza”, se hai domande, dubbi o altro da condividere, lascia il tuo gradito commento qui in basso, Grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: