Le 4 Stagioni della Ricchezza di Anthony Robbins

Anthony Robbins presente futuro

Ciao! 🙂 A grande richiesta – in questo post: Anthony Robbins UPW 2009 Italia – ecco per te le 4 Stagioni della Ricchezza e le 5 chiavi per trarre beneficio da ogni stagione in cui ti trovi.

Vediamo quindi…

Le 4 Stagioni della Ricchezza

di Anthony Robbins

Ecco le 4 stagioni: Primavera, Estate, Autunno e Inverno.

Ammazza che notizia!

😀

A parte gli scherzi, secondo Tony, il ciclo naturale delle stagioni si ripete per ogni cosa, anche per la vita di noi esseri umani.

Essendo questo ciclo prevedibile, può essere di grande aiuto capire in che stagione della vita ci troviamo, per poterci così regolare di conseguenza.

Conoscendo le stagioni in cui ti trovi, ti consentirà di comprendere in anticipo ciò che ti aspetta nel futuro, ti consente di direzionare meglio il tiro e ti consente di cogliere il meglio che puoi trarre da quella stagione.

Secondo Anthony Robbins, la comprensione esatta della stagione in cui ti trovi, ti aiuterà a fare la cosa giusta al momento giusto e non la cosa giusta al momento sbagliato: se ti impegni al massimo nel piantare i semi quando è inverno, nonostante i tuoi sforzi, non riuscirai ad avere alcun frutto.

Quindi, i benefici che trarremo dalla conoscenza di queste Stagioni della Ricchezza di Anthony Robbins sono:

1) Ottimizzazione degli sforzi

2) Capire quando è il momento giusto per fare la cosa giusta

3) Massimizzazione della raccolta dei frutti

Ecco quindi quali sono le stagioni della Ricchezza e a quale periodo della vita corrispondono:

Fino ai 20 anni siamo nella Primavera: nascita e crescita, è la fase in cui dobbiamo imparare  accumulando esperienze e cogliendo le prime opportunità.

Dai 21 ai 41 anni siamo nell’Estate: qui si inizia a mettersi in discussione e si inizia ad applicare tutto ciò che si è imparato nella Primavera.

Questa è la fase in cui si scelgono le cose in cui credere e si sviluppano anche le relazioni personali.

Tra i 42 ed i 62 anni c’è l’Autunno: l’apice della preparazione e della fiducia.

Qui si è abbastanza maturi da poter mettersi a raccogliere tutti i frutti che abbiamo seminato.

Infine c’è l’Inverno che è la fase che va dai 63 agli 83 anni: è l’ultima fase della vita. Qui ci si riavvicina agli altri, di cui si ha spesso bisogno per sopravvivere.

Secondo me potrebbe essere una fase in cui ci si gode ancora i frutti del seminato.

A questo punto c’è la chiave di tutto: non è importante la stagione in cui ti trovi, non è questo che determina i tuoi successi.

La cosa importante è come tu reagisci alla stagione!

In ogni stagione si nasconde un’opportunità, bisogna soltanto trovarla.

Questo discorso deve farti riflettere anche sulla ciclicità della vita: questo che è un macro-schema, può ripetersi anche in lassi temporali minori che sono frattali di esso.

Quindi ci sono tanti micro-schemi che riflettono fedelmente queste 4 stagioni: sono schemi ricorrenti (Sebastiano Todero e Gennaro Romagnoli usano spesso la stessa metafora).

Più consapevolezza ti consente di aver meno paura di procedere ed il passo diventa più spedito (questo concetto potremmo estenderlo a tutta la vita: pensa al Percorso verso la Ricchezza Vera 😉 ).

Detto questo, possiamo passare alle…

Le 4 Stagioni della Ricchezza di Anthony Robbins:

LE 5 CHIAVI PER MASSIMIZZARE OGNI STAGIONE

1) La prima chiave è la Conoscenza.

La conoscenza è il deterrente numero uno contro la paura.

La paura paralizza e impedisce di andare avanti.

La soluzione di Tony è di nutrire la mente con pensieri positivi e… tieniti forte… rafforzare il corpo!

Ebbene si, per combattere la paura, bisogna operare un cambiamento radicale anche nello stato fisico.

Sulla relazione biunivoca tra corpo ed emozioni, ritorneremo nei prossimi ebook.

😉

2) Dopo aver sconfitto la paura (diciamo almeno dopo aver smesso che sia lei a guidarci), il passo successivo è acquisire la Liquidità per esser pronti all’azione!

Se hai la giusta liquidità, puoi far affari enormi anche quando l’economia generale va in crisi.

Ti riporto il suo pensiero sulla base dei miei appunti, ma ad esempio, lo sai che io sostengo che la crisi è solo nelle teste di chi vuole farla entrare nella propria vita: non ne parliamo adesso: mi riservo di spiegarmi meglio negli ebook 😉 .

3) Proteggi i tuoi contanti: qui Tony dice semplicemente di rivolgersi a degli esperti per farsi dire cosa è meglio fare… e ci potevamo arrivare anche da soli… 😀

4) Scegli il giusto modello. Se qualcuno ha successo, non è mai questione di fortuna, per cui segui le tracce di ha già avuto successo (e qui riprendo un pò il discorso che fa spesso sul prendere una persona di successo e di modellarla).

5) Agisci! Dopo che ti sei preparato, dopo che ti sei informato a dovere sul mercato che hai scelto, passa ad un’azione massiccia e determinata: se hai appreso ciò che dovevi apprendere ed agisci con determinazione, non puoi fallire.

E tu, in che stagione sei? 🙂

Aggiungerei – come ho meglio espresso nella Prima Conferenza di Ricchezza Vera – che per avere successo in un mercato (e per poter accumulare più velocemente informazioni ed esperienza in quel settore), scegli un mercato che ti appassiona: la PASSIONE è un’arma devastante!

😉

Le 4 Stagioni della Ricchezza di Anthony Robbins:

UPW in Italia

Prima di salutarti, ti ricordo che

per iscriverti al prossimo seminario in italia

di Anthony Robbins – Sprigiona il Potere che è in te – UPW

Clicca Qui

Con questo, pensi di averti detto proprio tutto!

1abbraccio

Josè

PS

Se ti è piaciuto Le 4 Stagioni della Ricchezza di Anthony Robbins CLICCA sul pulsante blu e CONDIVIDI su Facebook 😉


Leggi anche questi Articoli: