EFT per bambini e Ricchezza di Bruno Zanaboni

EFT-per-bambini-e-Ricchezza-di-Bruno-Zanaboni[EFT per bambini e Ricchezza – Articolo di Bruno Zanaboni]

La ricchezza, intesa a 360° (ricchezza di sentimenti, amore, denaro…) è qualcosa che molti di noi (forse tutti?) desiderano ma in pochi si permettono raggiungere.

Si, proprio così: permettono.

Ma come?!?

Io voglio vivere nell’abbondanza e mi metto da solo il “bastone tra le ruote?”.

Già, è così.

O meglio il bastone ce lo infila tra le ruote, il nostro sistema di convinzioni che tanto dettagliatamente e a più riprese nei suoi post e nei suoi scritti Josè ci ha spiegato.

Sappiamo che esistono svariate e valide pratiche che ci aiutano a scovare e smantellare il nostro castello di convizioni, di scritte sui muri della nostra mente che fungono da dogmi imprescindibili (inconsciamente) ai quali mai e poi mai si può disattendere…

Scritte che per molti di noi, diciamo non più bambini, sono delle vere e proprie incisioni.

Il tempo le ha fatte diventare così.

E altre scritte apposte sopra e poi sopra e poi sopra…

Basti pensare che è nei primi anni di vita che sulle nostre pareti, bianche e pulite, vengono apposte queste scritte.

Da genitori, nonni, educatori che, con il buon intento di insegnarci a vivere, ci trasferiscono le convinzioni ricevute a loro volta dai loro genitori, nonni, educatori…

E allora se sui muri della loro mente è stata scritta la corrispondenza:

soldi=diavolo

ricchezza=pericolo

povertà=onestà

e via dicendo, ecco che loro lo hanno trasmesso a noi e noi lo trasmetteremo ai nostri figli.

Qual’è la “tattica migliore” per creare un mondo più “pulito” dove ogni essere umano può decidare cosa realzzare e realizzarlo veramente, dandosi la possibilità di vivere una vita serena, nell’abbondanza?

Spezzare questa”catena di S.Antonio” e agire in fretta, nel momento in cui al castello di convinzioni limitanti stanno per essere poste le fondamenta.

Pulire in “tempo reale” le pareti, nel momento stesso in cui la scritta viene apposta e l’inchiostro è ancora “fresco”.

Applicare questa pulizia sui bambini

E come si fa?

Bisogna essere esperti per ottenere risultati! Facile a dirsi ma poi in pratica… Non ne sono sicuramente capace. Ci proverei ma mi vergogno un po’…

Eh, cari miei, ecco alcune convinzioni limitanti stampate sui vostgri muri, sulle quali vi consiglierei di applicare qualche bel “giro” di EFT…

EFT per bambini e Ricchezza di Bruno Zanaboni

Cos’è l’EFT:

EFT è una tecnica relativamente giovane.

Il “papà”, di EFT, l’ingegnere statunitense Gary Craig, l’ha messa a punto infatti nel 1991 basandosi sugli studi svolti da uno psicoterapeuta californiano, Roger Callahan.

E’ un metodo che agisce sull’energia che scorre all’interno dei meridiani energetici: quegli invisibili “tubicini” che “cingono” il nostro corpo fisico e che, da millenni, gli antichi cinesi ci raccontano trasportare le energie che alimentano la nostra vita.

In breve, tutte le emozioni negative che viviamo, sin dalla nascita e prima ancora, creano piccoli (o grandi) blocchi (immaginiamo dei sassolini) nel nostro sistema energetico.

Creano in sostanza dei veri e propri ostacoli che rallentano o addirittura bloccano il libero e perfetto fluire dell’energia lungo i meridiani.

Questa è la genesi di disequilibri che possono sfociare in problematiche di natura psicologica e fisica.

La Tecnica si attua attraverso la stimolazione di una serie di punti del corpo posti appunto sui percorsi energetici (meridiani) EFT e il Denaro funziona davverofocalizzandosi mentalmente sul problema che si vuole risolvere.

A volte è sufficiente l’applicazione di pochi passaggi per eliminare/affievolire  il disturbo, ma per i problemi più complessi a volte servono più ‘giri’.

In sintesi, come possiamo “ripulire” noi stessi (o, meglio ancora un bambino, nostro figlio, le cui scritte, ricordate, sono ancora fresche)?

Restiamo nel campo dell’abbondanza, per non discostarci troppo dalla tematica di questo blog (ma ricordate che EFT si può applicare su tutto…).

Vi racconto in breve ciò che ho fatto io con mio figlio, Roberto, 9 anni.

Dopo aver scovato dentro di me, con apposito “picchiettamento” in vari giri di EFT, blocchi e frasi pesanti come macigni incastonate nella mia mente e aver preso coscienza che più volte, nel tempo in cui non ero ancora “illuminato” (passatemelo, per favore….) le ho ripetute a Roberto, ci ho lavorato con lui.

Cosa dicevo a Roberto?

Tutto ciò che mio padre, mia madre, i miei nonni, le suore (che adoro) dove ho fatto le elementari… mi hanno trasmesso: meglio poveri ma onesti, l’ultimo sarà il primo, la frase del cammello e della cruna (micidiale, credo che ce l’abbiamo tutti quanti!).

[Divago un attimo: sapete qual’è il bello? Che ora, dato che ci ho lavorato con EFT, non me ne vengono in mente altre. Vi giuro, erano decine e decine… E sapete cosa farò finito di scrivere? Lavorerò sulle tre che vi ho detto e che, se le ho ricordate, non sono ancora completamente ripulite.]

Dicevo: cosa ho fatto con Roberto?

Ho inziato a lavorare una per una quelle convinzioni.

Sradicando il concetto “negativo” e aprendogli la possibilità (sempre picchiettando) di credere che, ad esempio nella convinzione poveri ma onesti: “anche se sono convinto che solo se si è poveri si può essere onesti, quindi benvoluti, rispettati dal prossimo, io mi amo e mi accetto completamente e profondamente e mi apro alla possibilità di rompere il binomio povertà – onestà.

EFT per bambini e Ricchezza di Bruno Zanaboni – Conclusioni

Si vive meglio da ricchi, è indubbio… e poi ci saranno pure i poveri onesti, ma ci sono anche poveri ladri, che devono rubare per vivere…

Grazie per avermi seguito sin qui leggendo “EFT per bambini e Ricchezza”!

Bruno Zanaboni

[EFT per bambini e Ricchezza – Articolo di Bruno Zanaboni, autore di Eft per Bambini e direttore di www.brunozanaboni-eft.com]

Vedi anche: EFT e Ricchezza e EFT e il Denaro: funziona davvero?

PS

Se ti è piaciuto “EFT per bambini e Ricchezza di Bruno Zanaboni” Clicca sul pulsante BLU qui in basso e Condividi su Facebook, grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: