Denaro e Spiritualità: il Metodo del Respiro Cosmico del Denaro

denaro-e-spiritualita-il-metodo-segreto-in-2-passi-per-ottenerli-entrambiDenaro e Spiritualità: il Metodo del Respiro Cosmico del Denaro – Articolo di Genni Cozzolino

L’idea per questo articolo nasce dopo aver letto un post a cura di Josè (Kryon Italia Tour), nel quale un lettore di RicchezzaVera sottolineava che pagare 95 euro per un incontro di una giornata intera in cui si andava a canalizzare Kryon fosse troppo e in disaccordo con le leggi morali/spirituali…

Dopo aver letto l’articolo posso affermare con ancora più convinzione che non c’è cosa più bella di dare il giusto valore monetario a ciò che si propone, in particolar modo se si tratta di Spiritualità.

Il pensiero che qualcuno stia spendendo il proprio tempo e denaro (energia) per la Spiritualità, addirittura mi emoziona ed entusiasma letteralmente!

Più l’Energia del Denaro deriva dalla Spiritualità, meglio è!

Denaro e Spiritualità: il Metodo Segreto in 2 passi per ottenerli entrambi

Il dare gratuitamente è un concetto contorto, per la mia esperienza:

gratuito significa che non si sborsa denaro… ma la gratuità esiste solo in riferimento al denaro, poiché si può non far pagare denaro a un cliente, ma – parlando di energie – ci sarà sempre un qualcosa che torna, ci sarà sempre uno scambio!

Molti direbbero: “Sì, ok, ma Gesù distribuiva le sue saggezze gratuitamente”…

È vero, non si faceva pagare in denaro, ma vogliamo mettere in discussione che 2000 e passa anni dopo non stia ancora ricevendo le nostre benedizioni? 😉

Non è questa una forma di scambio di energia, per la sua saggezza?

Non è un meraviglioso connubio tra Denaro e Spiritualità?

Per la mia visione delle cose, in realtà gli stiamo dando ancora tanto – non sotto forma di denaro, certo – ma lui sta continuando ad avere ancora il suo ritorno energetico… quindi non sono del tutto sicuro che Gesù o qualsiasi altro Maestro Asceso abbia diffuso saggezze senza ricevere nulla in cambio 🙂

Viviamo nel Qui e Ora, e nel Qui e Ora il Denaro è uno strumento.

Questa definizione del Denaro – un semplice strumento neutro, né buono, né cattivo – mi ha aperto una nuova prospettiva.

Per il semplice fatto di non riuscire a gestire l’Energia del Denaro, possiamo prendercela con qualcuno che chiede il giusto compenso per il proprio tempo/abilità/energie ecc.?

Il Denaro è un’energia e siamo noi stessi a gestirla Tweetta!

Quale problema c’è nel materializzare 95 euro per un evento importante come una canalizzazione di Kryon?

Sicuri che se potessimo – Josè, leggendo i tuoi articoli, forse possiamo! 😉 – materializzare, creando e attraendo nella nostra vita tutto il denaro che ci occorre e che desideriamo, ci porremmo il problema di pagare o non pagare per la Spiritualità?

La mia risposta personalmente è NO.

Se un evento mi suscita il pensiero costa troppo o qualcosa del genere, piuttosto mi faccio due domande sul mio rapporto con l’Energia di Denaro e Spiritualità per vedere dove è il blocco.

Una precisazione è doverosa: naturalmente bisogna sempre far attenzione all’onestà di chi ci offre un prodotto o servizio.

Se un venditore ambulante mi proponesse una bottiglia d’acqua a 100 euro dicendo che è acqua santa di chissà quale luogo sperduto, ci penserei bene prima di acquistare!

Nonostante la possibilità di materializzare il Denaro, è mia responsabilità la scelta di constatare se quella persona sia onesta con me in quello che chiede, oppure no.

La mia parte complottista si trova d’accordo con tutti coloro che affermano che il denaro vada restituito alle banche, in quanto utilizzato per controllarci.

Inoltre, sempre questa parte di me, vorrebbe ritornare al baratto!

Solo che mi rendo conto che finirei per rimanere un semplice sostenitore della Teoria del complotto, vittima della società non risultando un complottista consapevole che sa e AGISCE con Amore

Analizzando il fatto che le banche utilizzino il Denaro per controllarci, ed essendo il Denaro un’Energia di scambio, ho messo insieme alcuni principi energetici come l’intenzione, creando un personale metodo in 2 passi per ovviare a questo inconveniente e utilizzare il Denaro in tutta tranquillità.

Denaro e Spiritualità: il Metodo 

Ho preso due sacchettini di iuta: un sacchettino è adibito alla purificazione e uno al fluire e al moltiplicare.

Quando ho entrate di Denaro faccio passare prima i soldi nel sacchetto della Purificazione.

  1. Imponendo le mani sul sacchettino chiedo che avvenga la purificazione di tutte le energie negative legate a quel pezzetto di carta, in modo tale che vengano rilasciate completamente.

In seguito comando che da quel momento in poi quel Denaro circoli esclusivamente per la crescita Spirituale di tutte le persone coinvolte con quei pezzetti di carta e quando sento che va bene, li passo nel secondo sacchetto.

La mia invocazione è:

Grazie Dio, per la perfetta purificazione di questo Denaro, da qualunque energia non della Luce provenga.

Grazie per far sì che da ora in poi e per sempre tale Denaro venga utilizzato esclusivamente per la crescita e il benessere Spirituale di tutte le persone coinvolte e sia impregnato di Energie di Luce, Amore, Abbondanza e Prosperità!

Così sia! E così è!

2. Inserisco il denaro purificato nel secondo sacchetto, poi faccio 7 respiri profondi.

Ad ogni inspirazione visualizzo il denaro che inizia a moltiplicarsi, riempiendo fino all’orlo il sacchetto.

Quando espiro visualizzo il denaro che fluisce fuori dal sacchetto, per il benessere e la crescita Spirituale di tutte le persone coinvolte con quel Denaro, in un eterno flusso di scambio, di dare e ricevere.

Ho chiamato questa pratica Il Respiro Cosmico del Denaro.

In questo modo è come se disattivassi tutte le intenzioni negative che quel Denaro aveva registrato, ed è come se “togliessi denaro” a coloro che non amano la Luce.

Da quando pratico questa tecnica con convinzione e consapevolezza, mi sento più comodo nel ricevere Denaro ed è quasi come se il denaro sentisse che da me può essere purificato.

Sto ricevendo tante proposte di lavoro in campo olistico e a volte è capitato di trovare Denaro nei sacchettini, che non ricordavo di aver lasciato…

Non vedo l’ora di scoprire i risultati a lungo termine! 😀

E proprio poco dopo avere messo a punto questa tecnica, ho scoperto l’esistenza del Mantra di Metatron.

Mi resi conto di avere ancora delle resistenze nei confronti del Denaro, che non ci fosse equilibrio in me tra Denaro e Spiritualità.

Era come se stessi aspettando che il denaro arrivasse a me e per quanto ci avessi in qualche modo lavorato, ancora il timore di chiedere troppo per quello che proponevo, di non meritarlo…

Aspettare cosa?

Se non io, chi?

Se non ora, quando?

E soprattutto: ciò che propongo vale il valore che gli voglio dare?

Assolutamente SÌ!

Mi sono reso conto di avere tanti complessi inutili che non facevano altro che rallentare il flusso di Denaro nella mia vita.

A Josè vanno le mie Benedizioni e tutta la mia gratitudine per essermi stato d’aiuto attraverso tutto il materiale disponibile su RicchezzaVera – come non citare anche i Passi verso la RicchezzaVera? – e per essere stato il tramite di ciò che la mia Anima voleva comunicarmi!

Il caso non esiste!

Denaro e Spiritualità: il Metodo del Respiro Cosmico del Denaro – Articolo di Genni Cozzolino – www.ass-nadir.blogspot.it

Questo articolo parla di Spiritualità e Ricchezza, argomento centrale nel Progetto Ricchezza Vera.
Leggi qui le altre 2 storiche discussioni su questo argomento:

PS:
Guarda questo video in cui anche Osho spiega come mai secondo lui la Spiritualità deve essere sempre pagata e più viene pagata e più viene valorizzata:

PPS:
Se ti è piaciuto “Denaro e Spiritualità: il Metodo del Respiro Cosmico del Denaro”, se hai domande, dubbi o altro da condividere, lascia il tuo gradito commento qui in basso, Grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: