Come Non avere più Debiti Finanziari

Come Non avere più Debiti Finanziari[Come Non avere più Debiti Finanziari – Articolo di Antonino Fabio Ciaccio]

Molti pensano che la soluzione per chiudere i debiti e tornare a vivere sereni, sia trovare i soldi per pagare tutti i creditori o vincere una causa contro qualcuno dimostrando di non dover pagare il debito.

Questi sono sicuramente dei modi possibili, ma non è affatto detto che siano anche i migliori e la realtà è che per potersi liberare dei debiti, bisogna prima cambiare come persone.

Sì, ti parlo per esperienza.

Io tempo fa mi affannavo per lavorare di più; credevo che darsi da fare giorno e notte fosse la soluzione ai miei problemi.

Solo che in realtà non me ne andava mai bene una.

Chi non conosceva la mia situazione personale, mi definiva un lavoratore incallito, uno che pensa solo e in continuazione a far soldi.

Il punto è che questo impegno era più che altro dettato dalla paura di fallire, più che dal desiderio di riuscire e così continuavo a ripetere gli stessi errori.

Pensavo che, continuando a impegnarmi, prima o poi ci sarei riuscito ed avrei finalmente potuto assaporare il gusto del successo.

A quei tempi non immaginavo mi potermi interessare ad altro.

Peccato che non avevo considerato la cosa più importante: la ricchezza esteriore è solo la manifestazione di quella interiore, nella quale ero parecchio carente.

Non sono mai stato un tipo invidioso degli altri o un personaggio negativo pronto a fregare chiunque si voltasse, però non ero nemmeno una persona attenta a guardarsi dentro.

Diciamo che non mi ero mai posto il problema; seppur non danneggiavo volutamente nessun altro, non mi ero nemmeno soffermato a scrutare quali altre meraviglie ci offre la nostra esistenza.

Poi, fortunatamente la vita (diciamo che al di là fortuna, mi sono cercato alcune situazioni) mi ha offerto nuovi punti di vista su cui non avevo mai avuto occasione di riflettere.

Ho capito quanto sia importante essere più che avere ed allora la mia anima ha riconosciuto ciò che esattamente voleva.

Perché prima di quel momento io non facevo le cose perché le volevo davvero, ma perché pensavo fossero scelte giuste oppure in base a come gli altri reagivano alle mie decisioni.

Cercavo di continuo l’approvazione altrui, in ogni mia azione solo che, quello non ero io, ma una persona che si comportava in base a ciò che gli altri si aspettavano da me.

Il risultato era che continuavo a pormi degli ostacoli io stesso, affinché si evitasse di andare dove il mio cuore non voleva andare.

A parole, volevo creare un’azienda di successo con decine di dipendenti e collaboratori, ma il mio vero io la pensava diversamente.

😉

Ecco come mi sono messo nei guai, indebitandomi in modo per me insostenibile e trovandomi a soffrire senza capire il perché.

Pensavo di volere tutto ciò che stavo facendo e comunque ormai ci ero dentro.

Per non parlare del fatto che non capivo una cosa: non è importante continuare a domandarsi come ci siamo finiti in una determinata situazione, mentre vale sicuramente di più la pena riflettere su come fare a tornare di nuovo sereni e liberi dai debiti finanziari.

Ed, invece, io continuavo a chiedermi cosa avessi fatto di male per dover affrontare quel calvario.

Come Non avere più Debiti Finanziari

Più avanti, però, quando ho incominciato a togliermi le fette di salame dagli occhi, gli occhi del cuore, ho incominciato a pormi delle domande migliori.

La prima domanda che mi sono fatto io è:

“Cosa faresti se da domani non avessi più debiti?”

Credimi, la risposta mi è arrivata molto presto.

Quasi quasi ero anche impreparato.

Non credevo fosse così facile potersi sistemare e smettere di ricevere comunicazioni sgradite da avvocati, società di recupero credito e quant’altro. Sì.

Ai tempi mi sembrava un bel sogno e, come tanti sogni, ritenevo fosse un segreto da tenere nel cassetto.

Eppure, poco tempo dopo mi sono accorto, invece, che dovevo iniziare a prendere le mie decisioni come se nessuno potesse conoscerle.

Ho compreso quanto fosse importante fare un po’ di silenzio, mettere a tacere tante vocine, interne ed esterne e sognare per sognare.

Mi sono immaginato di non dover più render conto a nessuno. Che bello!

Se fossi solo al mondo e nessuno potesse vedere ciò che stai facendo, lo faresti ugualmente?

Questa è stata una domanda determinante per me, per la mia riuscita e per il raggiungimento della mia libertà.

Non immagini quante cose non ho più desiderato avere, fare, dire, desiderare… e poi ho anche iniziato a lavorare solo negli amibiti dei quali mi sentivo appassionato.

[Scopri la tua Passione con questa Meditazione Interattiva – N.d.R.]

Ho cambiato stile di vita, perdendo purtroppo anche persone che non mi hanno capito ed accettato.

Forse era anche questo quello di cui avevo paura, quando mi autosabotavo.

E’ molto difficile, se non si è pronti ad affrontare certi cambiamenti perché non tutti potranno capirti ma, superato il primo periodo di difficoltà, io ho iniziato a sentire una musica attraversarmi l’anima, ogni giorno.

Ognuno di noi deve fare il proprio percorso, non possono essere altre persone le detentrici della nostra vita.

L’aver fatto certe scelte e il comprendere ciò che è davvero nelle mie corde, mi ha permesso di guardare la vita in modo diverso.

E’ come guardare un paeseggio con gli occhiali puliti dopo averli usati sporchi, ti sembrerà tutto più luminoso e colorato.

Io l’ho vissuta così, ma credo possa funzionare anche per tante altre persone.

Un giorno ho sentito questa frase:

I problemi sono quelle cose che vedi quando perdi di vista il tuo obiettivo.

Perdonami se non so citarti la fonte o il momento in cui l’ho sentita (vado a memoria).

Il punto qual è?

Devi sapere che queste parole mi hanno fatto capire che stavo andando nella giusta direzione.

Mi sono reso conto di quanto fosse importante avere la giusta motivazione per risollevarsi e per riuscire nei progetti della tua vita,  indipendentemente da quali siano.Come Non avere più Debiti Finanziari

E non parlo di beni materiali o di successo a livello economico.

Quello è la diretta conseguenza del valore che porti nel mondo.

I tuoi progetti devono riguardare in primis te, tu sei il tuo universo ed è da lì che devi partire.

Ecco perché, dopo aver lasciato andare le zavorre che mi portavano sempre quasi ad annegare, a quel punto ci ho visto molto bene e sono riuscito a concentrarmi sul trovare soluzioni concrete.

Ho spulciato tanti, ma tanti di quei siti internet, libri, informazioni sui  debiti e su come alcune persone sono riuscite a chiuderli senza o con pochissimi soldi.

Io, non essendo un genio o un inventore, non ho fatto nulla di nuovo.

Praticamente ho copiato l’esperienza di altri, applicandola ai miei casi personali ed alle situazioni che mi tenevano sveglio la notte.

Forse l’unico merito che mi riconosco è stato di tirare fuori il coraggio nel momento giusto ed é una cosa che consiglio anche a te.

Sono convinto che chiunque possa fare ciò che ho fatto io, non servono abilità particolari.

Semplicemente occorre essere convinti di poterlo fare così come pensare un po’ di più a ciò che si vuole davvero.

Io ho ancora un lungo cammino di fronte a me, devo ancora scrutarmi dentro e conoscermi profondamente, ma mi auguro di poter proseguire il mio percorso in compagnia di persone più avanti di me.

Quindi eccomi qui, pronto a scambiare con José e tutti i suoi lettori le esperienze reciproche.

Buon inizio del Nuovo Mondo a tutti.

Antonino

[Come Non avere più Debiti Finanziari – Articolo di Antonino Fabio Ciaccio, autore di Sistemare i Debiti senza Soldi]

[COSA FARE ADESSO? Se vuoi sciogliere la dinamica che ti ha portato a contrarre debiti, leggi con attenzione questo Special Report Gratuito: “Le 8 Energie per Sbloccare il Denaro“]

PS

Se ti è piaciuto “Come non avere più Debiti Finanziari”, clicca sul pulsante blu e Condividi su Facebook, grazie! 🙂


Leggi anche questi Articoli: