Destiny Days 2: Riprogramma la tua Mente

Riprogramma la tua mente - Destiny Days 2

Ciao 🙂 condivido con grande piacere anche questo secondo webinar dei Destiny Days, la serie di 3 Webinar gratuiti su come diventare Creatori Consapevoli riprogrammando la propria mente e le proprie energie.

Ti ricordo in che questi Webinar oltre a “parlare” e spiegare cose, facciamo anche lavori energetici e trasformazioni, durante la serata.

In questo articolo trovi il video della seconda serata: “Riprogramma la tua mente”, in cui ci sono sia una visualizzazione creativa (con un lavoro energetico), sia una Riprogrammazione Energetica del Punto Zero® di Ana Maria Ghinet (con cui conduco questi 3 Destiny Days). [in quest’altro articolo invece trovi il primo Webinar: “Attiva il Tuo Pieno Potenziale”]

La cosa bella di queste trasformazioni “dentro” è che poi la vita “fuori” cambia… anche istantaneamente, in alcuni casi!

Ecco infatti, prima di passare al video del Destiny Days 2 “Riprogramma la Tua Mente”, un’altra meravigliosa testimonianza di chi ha semplicemente seguit tutti e 3 i webinar, facendo soltanto le trasformazioni di questi Destiny Days (da leggere tutto d’un fiato!):

Testimonianza di chi ha partecipato ai 3 webinar:

Finalmente riesco a condividere con tutti voi la concretizzazione di un desiderio che avevo da almeno due anni e riesco a farlo Grazie anche ai 3 webinar sul denaro di questi giorni che Josè e Ana Maria con tanto amore ci hanno preparato, perchè evidentemente, se ho aspettato finora, ho preso consapevolezza ora che c’era qualche ulteriore e ben nascosta credenza limitante sul denaro che mi bloccava dal far sapere dell’incasso di questo bellissimo assegno!

Per fortuna manca ormai poco all’ARV di aprile e non oso immaginare cos’altro potrò permettermi Grazie allo straordinario lavoro di Josè e Ana Maria che dal vivo fanno e danno mooolto molto di più di quanto ci sarebbe nel programma, con tutto il cuore e oltre ogni limite!
Insieme ai meravigliosi ragazzi della SCE, instancabili e generosissimi, ed è a tutti voi che va tutta la mia gratitudine, perchè avete creato questa strordinaria opportunità di evolvere e migliorare concretamente la vita qui nella quotidianità!
Questa è solo la mia testimonianza ma ne sono entusiasta ed ero incredula fino a che non ho firmato… naturalmente con la penna “EnergetiCoach” ricevuta al corso a settembre di Allineamento alla Missione dell’Anima:-) !!!
Infatti è proprio dopo una quindicina di giorni dal rientro da Malta che ho ricevuto LA telefonata; poi passo passo ho constatato che era vero, si stava realizzando, è tutto reale, vero, concreto!!!!
esattamente come la mia anima mi aveva sussurrato rassicurandomi lì a Malta!
Ed ecco che realmente si materializzava il mio desiderio di trasformare ciò che era “immobile” in energie fluide per poter aiutare la famiglia e riniziare a vivere la vita più pienamente dopo anni di faticosi cambiamenti a seguito di malattie, sacrifici di varia natura e sopratutto il lutto di mio papà!
Così col primo acconto a garanzia ho subito acquistato il biglietto per l’Appuntamento Ricchezza Vera naturalmente!!!
E poi man mano sistemato tutte le pendenze e quant’altro per la famiglia.
La sensazione è quella come se finalmente il ghiaccio si sciogliesse, prima il denaro era immobilizzato nella casa e non fluiva, non portava alcun beneficio e mi faceva stare ferma nello stesso posto, anzi mi tratteneva mi bloccava, mi paralizzava persino, ma al momento non me ne accorgevo!
Solo adesso che questa energia da ghiacciata ha assunto una altra forma, fluisce, illuminando e valorizzando la vita di mia mamma, di mio fratello, della compagna e mamma del piccolo nipotino!
Sono così felice ed infinitamente grata all’Universo, a me stessa perchè piano piano sento che sto prendendo la mia strada, illuminata dalla “TANTA LUCE” con cui divinamente e generosamente Ana Maria e Josè sanno guidare creando questi incontri dal vivo, potentissimi ed efficacissimi, oltre che divertenti e meravigliosi umanamente, e accompagnare con gli appuntamenti mensili on line, utilissimi per approfondire e mantenere il focus sui miglioramenti costanti.
E’ così che in questi anni sono cresciuta e migliorata tantissimo! GRAZIE dal profondo del Cuore!
Ho scritto tantissimo, non scrivo mai, oggi ispirata e prolissa 😉 evidentemente coi webinar di qs giorni si è sbloccato qualcos’altro;-) […]
Ecco perchè sono sempre più convinta di prendere in mano la mia vita con consapevolezza e mettere me stessa al primo posto.
Grazie per aver letto fin qua! e ci vediamo a Malta!!!
un grande abbraccio a tutti

Visto che meraviglie accadono quando si lavora su di sé? 🙂

Ci ho tenuto tanto a condividere con te questo messaggio, perchè ancora una volta conferma di ciò che dico anche in questi webinar:

Lavorando DENTRO, si trasforma la vita FUORI, punto.

Ti invito a sperimentare ciò che abbiamo fatto in questo webinar con molta concentrazione, in modo tale che potrai sperimentare anche tu dei bei cambiamenti nella tua vita.

Il mio scopo non è di convincerti di ciò che dico, ma di aiutare chi è pronto a realizzare i propri sogni, o almeno a migliorare la propria vita dal punto di vista finanziario e da tutti gli altri punti di vista.

Ok, a questo punto direi che siamo pronti per il webinar! 🙂

Video Destiny Days 2: “Riprogramma la tua Mente”

Questa è la registrazione originale del Live su Facebook (oltre 110 partecipanti incollati dal primo all’ultimo minuto)

Nel video cito questo… Crazy Nuts Illusion… trovi questo video nella trascrizione, qui in basso…

Destiny Days 2: “Riprogramma la tua Mente” – Trascrizione

Ciao a tutti, sono Josè Scafarelli, autore e ricercatore spirituale con il focus sulle relazioni tra spiritualità e ricchezza.

Sono il fondatore del progetto Ricchezza Vera, che quest’anno compie 10 anni e dopo aver abbandonato la mia professione di avvocato 7 anni fa, ho creato anche altri progetti correlati, come Lakshmi House, EnergetiClub, EnergetiCoach, e vari altri.

Nei prossimi 60 minuti non solo parlerò in modo esaustivo dei Programmi Mentali (cosa sono, come nascono, come funzionano e come si trasformano), ma andiamo anche a trasformare i 5 Programmi Mentali Limitanti più profondi su Denaro e Ricchezza, scelti dai lettori di Ricchezza Vera, con il sondaggio lanciato sulla fanpage di Ricchezza Vera.

Dopo questo webinar,  finalmente chiarissimo a tutti cosa sono e come funzionano i Programmi Mentali, e di conseguenza saprete riconoscerli molto più spesso quando si attivano nella vostra testa, durante la giornata.

E soprattutto, dopo aver fatto la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero di questi 5 Programmi, potrete osservare dei cambiamenti nella vostra vita quotidiana, in ambito finanziario.

Alla fine di questo webinar, ti darò il link segreto con i nuovi Bonus per l’Appuntamento con la Ricchezza Vera Edizione 10 anni.
Sono in totale 1400€ di bonus, quindi molto più dell’investimento richiesto per il biglietto.

Non solo: faremo la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero di questi 5 Programmi, per chi ci segue fino alla fine.

Devi guardare tutto in diretta per riceverlo, quindi presta attenzione!

Ti prometto che varrà la pena investire il tuo tempo!

Avviso importante: so che ci sono molte distrazioni intorno, ma questa strategia che sto per condividere può cambiare la tua vita.

Non voglio che perdi nessun passaggio cruciale… quindi, per cortesia, prendi l’impegno con te stesso di rimanere concentrato.

Puoi farlo per te stesso?

Chiudi Facebook.

Smetti di vedere le email.

Spegni il cellulare.

Dammi la completa attenzione.

E prendi carta e penna, ti serviranno.

Questo è il secondo dei 3 Destiny Days che facciamo, nel primo mi sono presentato per chi non mi conoscesse ancora…

Quindi desidero farlo di nuovo, anche se la maggior parte di voi già mi conosce.

Giusto per introdurmi ai nuovi e per dirvi perché vi sto per parlare di questo argomento.

Molto brevemente, nel periodo in cui stavo preparando la mia tesi di laurea in giurisprudenza, la mia famiglia cadde in una grave crisi finanziaria: mio padre fallì con l’azienda e mia madre, perse tutti gli immobili di proprietà.

Insomma, in un colpo solo, da che ero cresciuto nel pieno benessere, abituato a potermi permettere qualunque cosa, mi ritrovai a vivere insieme a mia madre, con la sua sola pensione da 500€.

E vi garantisco che a Napoli, abituato ad uno standard di vita molto alto, 500€ al mese per 2 persone, non sono veramente niente.

Un bel giorno, mentre ero dal salumiere, mi resi conto che stavo scegliendo quale scatoletta di tonno comprare, sulla base del prezzo, e non sulla base di quale volessi.

Questa cosa fu abbastanza sconvolgente per me, visto che non l’avevo mai fatto prima.

Quando uscii da lì dentro, giurai a me stesso che non avrei mai più vissuto in quella povertà… e che avrei imparato ad essere ricco, e in cambio lo avrei insegnato a tutti gli altri che erano nelle mie stesse condizioni.

Quasi come se l’Universo mi avesse ascoltato, pochi giorni dopo, a casa di amici, mi parlarono di certe strane letture… e mi consigliarono di leggere una serie di libri.

Ho letto quei libri e li ho riassunti negli eBook I Primi Passi verso la Ricchezza Vera, che probabilmente molti di voi avrete già scaricato da Ricchezzavera.com

Nel corso degli anni ho conosciuto Ana Maria Ghinet, ideatrice del Coaching Energetico e della Riprogrammazione Energetica del Punto Zero®, con la quale abbiamo spiccato un salto quantico in termini di consapevolezza e con lei, il progetto Ricchezza Vera è passato in aula.

Esercizio di Visualizzazione Creativa

Ok, quindi mi sono presentato ai nuovi e con il vostro permesso, vorrei ripetere insieme a voi lo stesso esercizio che facemmo nel primo webinar, ossia l’incontro con la parte di noi che crea la realtà consapevolmente.

Anche se lo avete già fatto, rifatelo: questo esercizio di visualizzazione creativa è molto potente, perché ci aiuta ad integrare quella parte di noi potente e creatrice, che poi è lo scopo di questi 3 Destiny Days.

Questi 3 Destiny Days hanno lo scopo di guidarci a diventare Creatori Consapevoli del nostro destino, riprogrammando la mente.

E vi invito a partecipare a tutte e 3 le serate, perché in questi webinar, oltre alle informazioni, faremo anche delle trasformazioni.

Quindi iniziamo a predisporci mentalmente a queste trasformazioni, con un piccolo esercizio di visualizzazione.

Chiudete gli occhi e fate un respiro profondo…

Inspira e conta fino a 7, espira e conta fino a 7.

Mentre respiri, immagina che l’aria entra ed esca dal centro del tuo petto…

Inspira, espira…

Ora che sei rilassato, immagina come sarà la tua vita, quando sarai tu il Creatore Consapevole della tua vita.

Guarda davanti a te quella versione di te che è pienamente responsabile e creatore del suo destino finanziario.

Come si presenta?

Che aspetto ha?

Ti sta parlando? Ti dice qualcosa?

Che messaggio ha per te?

Quali emozioni ti trasmette?

Ok, ora immagina di inspirare questa versione di te nel tuo cuore e di integrarlo dentro di te.

E ora senti come è la tua vita dopo che sai che sei tu il creatore consapevole.

In che modo questo rende la tua vita migliore?

Adesso fai un respiro profondo…

Fai un altro respiro e muovi le mani e i piedi…

Fai un altro respiro e apri gli occhi.

Come vi sentite?
Lo sentite che vi state già iniziando a trasformare?

Questo processo di trasformazione nei Creatori Consapevoli della nostra vita, culminerà all’Appuntamento con la Ricchezza Vera, in cui andremo ancora più in profondità.

Il Concetto Centrale dei Destiny Days

Ok, allora possiamo iniziare.

Il concetto centrale di questi Destiny Days è di diventare creatori consapevoli riprogrammando la mente.

Il primo passo per farlo, come abbiamo visto nella prima sessione, è attivare il nostro pieno potenziale.

E infatti, nel primo webinar abbiamo visto proprio come risvegliare il nostro pieno potenziale contenuto nel DNA.

A beneficio di tutti, ricapitoliamo un po’ quello che abbiamo fatto nel primo webinar:

1) abbiamo visto che Braden, nell’intervista che ha rilasciato pochi mesi fa a me e Ana Maria, ha dichiarato che per lui Ricchezza Vera significa vivere al nostro pieno potenziale.

Poi ha aggiunto che più risvegliamo il potenziale, meno abbiamo paura del cambiamento, perché ci sentiamo noi gli autori di quel cambiamento, quindi riacquistiamo potere personale, in quanto Creatori Consapevoli.

2) Quindi abbiamo parlato della riattivazione del DNA, partendo dalla storia… ricordate Enki e gli Annunaki? Hanno bloccato il DNA, per renderci separati dalla nostra Fonte infinita interiore di Energia.

3) Poi abbiamo visto una cosa meravigliosa, ossia il messaggio contenuto nel DNA… in ogni singolo DNA di questo universo… abbiamo visto che in ogni singola cellula vivente, c’è scritto “Dio/Eterno nel Corpo”, grazie al procedimento chiamato Gematria.

Questa cosa ci ha iniziato a far accostare il DNA e l’antico ebraico, da cui poi deriva anche il metodo di Kryon per sbloccare i 12 filamenti di DNA. Infatti, dei 72 nomi di Dio della Cabala, solo 12 sono i nomi utili per questa attivazione.

4) A questo punto vi ho fatto una bella parentesi sulla struttura della materia, parlandovi della nuova concezione quantistica dell’Atomo, che soppianta la vecchia immagine dell’atomo newtoniano che ci hanno insegnato a scuola, ossia l’idea di atomo come le palline centrali del nucleo, con le palline che ruotano intorno, che sono gli elettroni.

Oggi gli scienziati sanno che l’atomo è come una nuvoletta eterica, di cui il 99,9999999% è vuoto e solo il resto è materiale, ossia lo 0,0000001.

Vi ho fatto l’esempio di Notre Dame e vi ho riportato l’esempio del tornado senza detriti, ossia di un campo di forza che pur essendo invisibile, è materialmente impenetrabile.

5) Per questo motivo, i nostri pensieri e le nostre emozioni, che sono della stessa natura e qualità di questi campi di forza, hanno potere sulla materia… perché sono composti dalla stessa sostanza: campi di forza.

Ecco spiegato perché il modo per attivare il Dna è con tecniche energetiche e non con la manipolazione fisica, fatta in laboratorio del genoma.

6) Poi vi ho raccontato della Metanoia che ho scritto, ossia la storia che parla al subconscio per attivare i 12 filamenti di DNA, a cui abbiamo aggiunto la REP Zero, a cui aggiungiamo anche il lavoro energetico di attivazione durante il corso.

7) Infine, abbiamo chiuso la seconda parte di serata, con la domanda delle domande, che trova risposta nel messaggio contenuto nel DNA. La domande delle domande è… chi sono?

8) Nella terza parte abbiamo visto la grande intuizione sul DNA, ossia che riguarda il passato e che si guarisce col Perdono.

Vi ho parlato del Coaching Energetico Genealogico, in cui spesso emergono questi avi che bloccano il denaro, se non vengono mandati alla luce. All’ACRV faremo un grande lavoro di PERDONO di queste anime, e faremo in modo che non influenzino più negativamente il nostro presente.

9) Abbiamo quindi visto il processo di creazione in 3 passi che è perdonare il passato, amarci in quanto creature divine ed essere grati per ciò che già abbiamo.

Tutti e 3 giorni di ACRV gireranno intorno a questo processo di creazione.

10) E abbiamo infine visto che nel DNA sono contenuti tutti i programmi dei nostri avi, incluse centinaia di programmi limitanti sul denaro, che influenzano la nostra creazione quotidiana.

E tutto questo ci riporta a noi, qui, adesso, perché stasera parliamo proprio di… Programmi!
Quello che sto per dirvi sui Programmi vi illuminerà, letteralmente… preparatevi!

Prima di iniziare, vi chiedo: ci sono domande riguardo tutto quanto detto sinora?

I Programmi Inconsci Automatici

Vediamo dunque come funziona la mente.

Il cervello è composto da cellule, chiamati NEURONI.

Ognuno di noi ha circa 100 miliardi di neuroni.

Ogni volta che impariamo qualcosa, il cervello crea dei collegamenti tra questi neuroni.
Questi collegamenti sono sia di tipo elettrico che biochimico e si chiamano SINAPSI

Le informazioni base che apprende il cervello sono quelle semplici: colori, suoni, forme semplici…

Esempio: rosso, cerchio, sonaglio

Queste informazioni piano piano iniziano ad interagire tra loro e si formano nuove informazioni più complesse delle precedenti…

Esempio: sapore dolce, profumo buono, forma cilindrica… è una torta!

TORTA, in questo caso, è un programma di tipo complesso, composto da diversi elementi base combinati insieme.

Da quel momento, il programma non viene più messo in discussione: se una cosa è cilindrica, profuma di buono, ha un sapore dolce… allora è una torta, punto.

Allo stesso modo funziona il programma di riconoscimento facciale dei genitori e dei parenti, per un bambino.

Una volta che ha riconosciuto l’insieme di profumi, colori e forme che compongono la mamma e il papà, li riconoscerà per sempre in quanto tali.

Senza dover più fare tanti calcoli e somme di fattori: appena li vede, li riconosce, in AUTOMATICO.

Ripetete questa parola con me: in AUTOMATICO.

Perché?

Le sinapsi faranno tutto in automatico e ricostruiranno il programma MAMMA o PAPÀ in modo istantaneo, senza farci perdere tempo.

4 Fasi di Installazione di un Programma

Ogni programma, prima di essere installato, passa per 4 fasi:

1. INCOMPETENZA INCONSCIA: non lo so fare e non so di non saperlo fare.
2. INCOMPETENZA CONSCIA: non lo so fare, ma adesso mi rendo conto che c’è qualcosa che non so fare.
3. COMPETENZA CONSCIA: mi impegno ad apprendere come fare questa cosa e con un certo sforzo, magari riesco anche a farla.
4. COMPETENZA INCONSCIA: lo so fare e lo faccio senza nemmeno doverci pensare (es: guidare automobile).

Una volta imparato qualcosa a livello inconscio, questa cosa non viene più messa in discussione.

Il programma viene preso per verità dal cervello e viene eseguito in automatico.

Non importa se questo programma ci danneggia o ci rafforza… se è stato installato, rimane attivo finchè non viene disinstallato.

Guardiamo un video:

Morale: la mente per comodità, con i programmi distorce la realtà.

E se lo facesse molto più spesso di quanto immaginiamo?

E se la realtà fosse completamente diversa da quella che ci fa vedere la nostra mente?

E allora chi è che produce i nostri pensieri?

Noi o i programmi?

Chi è che prende le decisioni importanti nella nostra vita?

Noi o i programmi?

E quindi chi è che sceglie il nostro destino, noi o i nostri programmi?

Diventare Creatori Consapevoli del nostro destino diventa quindi una cosa fondamentale, se non vogliamo accettare che le nostre vite siano decise da programmi che peraltro non sono nemmeno sempre i nostri.

Allora, siamo sicuri che la mente non ci inganni per nulla?

Guardiamo questo video:

A questo punto, è evidente che la mente possa ingannarci, e di fatto, lo fa quotidianamente, 24 ore al giorno.

Ciò a cui forse non avete pensato è che tutto il nostro destino dipende da ogni nostro singolo pensiero.

Infatti da un programma automatico nascono i pensieri e dai pensieri, nascono le emozioni.

In base alle emozioni, noi scegliamo quali azioni compiere

E in base alle azioni che compiamo, otteniamo i risultati.

Il nostro destino, che è il risultato delle nostre vite, nasce dai pensieri che stiamo producendo adesso nella nostra testa, con i nostri programmi.

Vi rendete conto di quanto diventa importante sapere riconoscere un programma e trasformarlo?

Chi è che vuole sapere in che modo si installano i programmi?

Come si installa un Programma

I programmi automatici inconsci funzionano proprio come i programmi di un computer e hanno determinate caratteristiche:

1) Lavorano da soli, in automatico: li installi e loro vanno avanti, all’infinito.
2) Anche se ti dimentichi di averli installati, funzionano da soli.
3) Sono molto più forti della mera Forza di volontà.
4) Hanno un sistema di autoconservazione, per cui se provi a disinstallarli, scattano in automatico una serie di chiusure mentali (questo li rende difficili da disinnescare).

I programmi vengono installati in diversi modi, i più diffusi sono questi:

1. Installazione per impressione emotiva
2. Installazione per ripetizione
3. Installazione per eredità (DNA)

Un esempio di installazione emotiva sono i traumi: associamo delle emozioni forti ad un concetto e questo viene istantaneamente registrato a livello emotivo profondo.

Per fortuna, non solo le emozioni negative sono così incisive per la creazione dei programmi automatici, anche la gioia, la fede, la gratitudine, l’amore e tante altre emozioni positive, possono assolvere alla stessa funzione.

L’installazione per ripetizione è invece quella che tipicamente ci fanno con le pubblicità ripetute in modo martellante: “bevi coca-cola, bevi coca-cola, bevi coca-cola” dopo 2000 volte che te lo dicono, finisci per aver voglia di bere coca-cola.

Siamo fatti così. 🙂

Questi sono bug del nostro sistema, ma il solo fatto di venirne a conoscenza, ci aiuta già molto a schermarci.

Quindi dicevamo…una volta installato un programma, questo agisce in background, di sottofondo.

Quindi, anche se noi veniamo a scoprire che per esempio la coca-cola non ci fa bene alla salute, se abbiamo attivato il programma “bevi coca-cola” dentro di noi, allora ci ritroveremo ad avere una voglia compulsiva di coca-cola e la desidereremo anche se sappiamo che non dovremmo berla.

In molti casi, la frase sarebbe “non riesco a smettere: mi piace troppo”.

In realtà non è che non smetti perché ti piace, ma perché hai il programma inconscio ancora attivo “bevi coca-cola, bevi coca-cola, bevi coca-cola”.

Infatti, come ti dicevo, anche se ti sei dimenticato di aver mai ascoltato una pubblicità in cui ti ripetevano di bere la coca-cola, la tua mente inconscia, ti impone il programma automatico, che prevale sulla “forza di volontà”.

Ora, ti devo dare una brutta notizia: normalmente, siamo pieni zeppi di programmi automatici limitanti. E in questi video, in particolare, ti devo dire che siamo pieni zeppi di programmi limitanti sul denaro che agiscono da anni dentro di noi, indisturbati.

Il problema più grande di quando condivido questa cosa con gli studenti, è che spesso alcuni obbiettano dicendo: “ma non ho pensieri negativi sul denaro”.

Ok, va benissimo.

Se sei milionario, è probabile che tu non abbia programmi limitanti sul denaro.

Ma se non sei ancora milionario… allora significa che qualcosa ancora c’è.

Infatti, questa non è altro che un’obiezione tipica del cervello razionale, che come abbiamo detto, ha un potente sistema di autoconservazione.

Quindi, non solo ha i programmi limitanti, ma se li protegge pure.

Ora, lascia che approfondisca questo punto, perché per me è molto importante da comprendere bene.

Tutto il nostro mondo è il riflesso del nostro mondo interiore.
Dentro il nostro mondo interiore, ci sono dei veri e propri castelli e palazzi giganteschi.
Agglomerati enormi di credenze e convinzioni, su tutto.

Convinzioni su chi siamo, su chi diventeremo, su chi sono i nostri familiari, su chi è Dio, su chi crea la nostra vita, su chi ha scoperto l’America, su come sono veramente i gay, gli ebrei, i neri, etc.

Ogni nostra credenza è un pregiudizio e viceversa.

E anche se non pensiamo di averne, tutta la nostra realtà è composta proprio dai nostri pregiudizi.

Voglio essere ancora più chiaro: non è che noi pensiamo una certa cosa di qualcuno, perché quel qualcuno è in un certo modo.

Noi creiamo una realtà in cui quella persona è fatta in quel modo, perché noi già avevamo dentro un nostro pregiudizio su come è quella persona.

È difficile perché la differenza tra ciò che pensiamo e ciò che crediamo di pensare è in molti casi talmente enorme che stentiamo a crederci.

E mi spiego con un esempio:

Se io penso che i ricchi siano brave persone… questo è quello che io CREDO DI PENSARE di Gigi.

Se un giorno leggo su un giornale che una persona molto ricca si è comporta male, allora scopro che questo è ciò che io CREDO VERAMENTE dei ricchi.

Questo esempio è un pò forzato, perché ci sono in ballo altre variabili di cui tener conto.

Ad esempio, un sentore molto importante che ti fa comprendere se quel comportamento negativo del ricco è parte del tuo bagaglio di programmi, è la tua reazione emotiva.

Se ti indigni, se ti arrabbi, se quel comportamento ti da anche semplicemente fastidio, allora sicuramente c’è qualche programma connesso a quell’episodio che ti riguarda.

Ok, non voglio rendere troppo complicate le cose, per ora vorrei solo che fosse chiaro che quello che credi di pensare, non è sempre ciò che pensi veramente.

E per “pensi veramente” intendo che hai dei programmi inconsci congruenti con quel pensiero.

Per esempio: se hai il programma inconscio “i ricchi sono gentili e generosi”, allora questo è quello che pensi veramente.

C’è congruenza tra quello che pensi veramente (inconsciamente) e quello che credi di pensare, allora avviene la creazione… la manifestazione di quell’evento: qualche ricco si mostrerà generoso o gentile con te.

Questo era solo un esempio… sia chiaro. 🙂

Quindi, per riallacciarci al discorso iniziale, i programmi inconsci hanno un sistema di protezione, per cui possono farti credere che non ci sono, anche quando stanno lavorando già in background.

In questo caso, la parola chiave è UMILTÀ.

Nel percorso di crescita interiore l’umiltà è fondamentale, perché ci consente di non chiuderci, ma di rimanere aperti alla crescita e al lavoro su di sé.

Se ad esempio qualcuno ci viene a dire: “guarda che hai questa credenza sul denaro”, non diciamo subito “NO, non è vero”.

Questa è chiusura mentale e ci impedisce di crescere.

Rispondiamo invece in modo aperto e valutiamo quello che ci dice l’interlocutore, perché nulla avviene mai per caso e se qualcuno ci sta dicendo che abbiamo una certa credenza limitante sul denaro, allora dovremmo prenderlo in considerazione.

Bene!

Abbiamo visto cosa sono i programmi, come li creiamo (impressione emotiva e ripetizione) e quali caratteristiche hanno (sono automatici, prevalgono sulla forza di volontà e si difendono per sopravvivere).

Abbiamo anche visto che l’Umiltà è un elemento indispensabile per questo tipo di ricerca interiore.

Ora ti propongo un’esercitazione.

Scarica il manuale e raccogli tutte quante le credenze limitanti sul denaro che riesci a sentire dagli altri (o dentro di te), nei prossimi giorni.

Continua ad aggiornare il foglio per tutto il tempo, fino all’Appuntamento con la Ricchezza Vera del 28-29-30 Aprile.

Nell’ACRV raccoglieremo tutte le credenze dei partecipanti e faremo una grandissima Riprogrammazione del Punto Zero.

Infatti, ci sarà con noi proprio l’ideatrice della REP Zero, che ci guiderà nella Trasformazione dei programmi limitanti sul denaro.

Trasformazione dei Programmi Limitanti sul Denaro

Dopo aver attivato il DNA della Ricchezza e quindi dopo aver riattivato le nostre capacità di Creatori Consapevoli, dopo aver Riprogrammato le nostre credenze sul denaro, allora siamo pronti ad accedere alla Fonte Infinita di Ricchezza.

Qual’è la Fonte Infinita di Ricchezza?

È proprio questo che vediamo nel prossimo webinar!

Bene, ora che abbiamo compreso la natura dei programmi e quanto influenzano la nostra vita, vediamo quali sono i 5 programmi più votati da voi lettori di Ricchezza Vera nel gruppo Facebook di Ricchezza Vera:

Al primo posto, vince incontrastato, con 131 voti…

Lo comprendete che questi programmi sono LIMITANTI – nel senso che tengono lontano il denaro – vero?

Ok… siete pronti per lasciare andare via definitivamente questi programmi limitanti inconsci?

Chi è pronto?

Be’, come avete visto, ve ne ho letti ben 12 di programmi… ma avevamo detto che ne avremmo trasformati solo 5.

A questo punto direi di trasformare solo i primi 5 e si tengono tutti gli altri, che ne dici Ana Maria?

Io li trasformerei pure tutti e 12… ma non li vedo abbastanza motivati, non scrivono commenti convinti…

Che ne dite ragazzi, vi volete liberare di tutti e 12 i programmi o solo dei primi 5?

Va bene… io direi che sono stati convincenti…

E allora trasformiamoli tutti!!!

E allora passo la parola ad Ana Maria! 🙂

Ci vediamo dopo!

Conclusioni – Ultimi Regali (leggi con attenzione!)

Finita questa mia parte teorica, è iniziata poi la parte di Ana Maria, conclusa con la Riprogrammazione Energetica del Punto Zero®.

Ti invito ad ascoltare tutto nel Webinar, ne vale la pena 🙂

Dopo la Riprogrammazione dei 12 programmi più votati su denaro, soldi, ricchi e ricchezza, ho lanciato un’offerta riservata a chi, come te adesso, ha seguito tutto il webinar… si tratta di un’offerta per venire all’Appuntamento con la Ricchezza Vera Edizione 10 anni, a condizioni super… ecco l’offerta:

ACCEDI ALL’OFFERTA!

E con questo ultimo regalo, concludo questa seconda lunga cavalcata! 🙂

Prossimamente pubblico anche la Trascrizione del 3° Webinar: Crea Consapevolmente la Tua Vita in 3 Passi.

Spero sia stato tutto di tuo gradimento… fammelo sapere con un commento! 🙂

1abbraccio

Josè

PS

Clicca qui per leggere la trascrizione e vedere il video del primo webinar “Attiva il tuo pieno potenziale” 😉


Leggi anche questi Articoli: