Questa sera le strade sono piene d’amore.

Questa-sera-le-strade-sono-piene-damore.-Haakon Magus“Questa sera le strade sono piene d’amore” è il titolo che ho voluto dare allo stralcio del discorso del principe di Norvegia Haakon Magus, perchè ripete in poche righe per 3 volte questa frase.

E’ un breve discorso, fatto all’indomani della nota tragedia avvenuta lo scorso 22 luglio ad Utøya che ha scosso – non poco – la coscienza collettiva.

Desidero pubblicarlo perchè è veramente un bellissimo discorso e dimostra ciò che sostengo anche nel 5° Passo Verso la Ricchezza Vera (collana di ebook che puoi scaricare qui in alto a destra): anche gli episodi non percepiti come positivi, hanno un immenso valore per la crescita del nostro Spirito.

Ti lascio alle parole del principe, ci rivediamo nei commenti (tratto da una mail di StazioneCeleste.it):

Dal discorso pubblico di Haakon Magnus, principe ereditario di Norvegia Oslo, sera del 25 luglio 2011 davanti a migliaia di persone scese in piazza per manifestare ed elaborare insieme il loro dolore:

Questa sera le strade sono piene d’amore.

Abbiamo scelto di rispondere alle crudeltà con la vicinanza.

Abbiamo scelto di rispondere all’odio con l’unità.

Abbiamo scelto di mostrare ciò che rappresentiamo.

La Norvegia è un paese in lutto.

E un pensiero va a chi ha subito una perdita.

A chi ha fatto uno sforzo eroico per salvare delle vite umane e ripristinare la nostra sicurezza e ai nostri leader che sono stati sottoposti a delle difficilissime prove negli ultimi giorni.

A chi è rimasto a Utøya, e al governo che sono stati bersagli di terrore, ma questo riguarda tutti noi.

In modo terribile e chiaro, abbiamo visto quale impatto possano avere le azioni di un individuo.

Questo ci ha mostrato anche quanto siano importanti gli atteggiamenti che ciascuno di noi ha, quanto sia importante ciò che scegliamo per costruire la nostra vita, e quanto della nostra vita scegliamo di spenderla per il bene degli altri e della comunità in cui viviamo.

Dopo il 22 luglio, non dovremo mai più permettere a noi stessi di credere che il nostro punto di vista e le nostre opinioni siano irrilevanti.

Ma dovremo affrontare ogni giorno, pronti a combattere per quella società aperta e libera a noi tanto cara.

Cari giovani: Voi siete la nostra bussola, il nostro coraggio e la nostra speranza.

Siete voi che darete forma e determinerete quale Norvegia avremo nei prossimi anni.

Ognuno di voi non ha prezzo. E noi abbiamo perso molto.

La Norvegia che vogliamo, nessuno sarà in grado di togliercela.

Questa sera le strade sono piene d’amore.

Siamo di fronte ad una scelta. Non possiamo annullare ciò che è stato fatto.

Ma possiamo scegliere cosa faremo per noi come società e come individui.

Possiamo scegliere che nessuno ha bisogno di stare in piedi da solo.

Possiamo scegliere di stare insieme.

Spetta a ciascuno di noi ora. Spetta a voi e a me.

Insieme abbiamo un lavoro da fare.

E’ un lavoro che va fatto intorno a un tavolo da pranzo, in mensa, nelle organizzazioni, nel volontariato, da uomini e donne, nei piccoli centri e nelle città.

Avremo una Norvegia in cui vivremo insieme con la libertà di pensare al di là di noi stessi,

dove le differenze saranno viste come opportunità, dove la libertà sarà più forte della paura.

Questa sera le strade sono piene d’amore.

fonte foto

traduzione

fonte in lingua originale

Che ne pensi?

Credi anche tu che si possa imparare anche da un episodio “non positivo”?

Ci vediamo nei commenti…

😉

1abbraccio

Josè

PS

Se ti è piaciuto “Questa sera le strade sono piene d’amore” e desideri farlo leggere anche ai tuoi amici, Condividi questo articolo su Facebook: CLICCA sul pulsante BLU qui in basso, grazie! 😉


Leggi anche questi Articoli: